Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

DafneD
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mar 13 ago 2019, 13:30

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da DafneD » gio 22 ago 2019, 11:00

Buongiorno a tutti. Ho avuto modo di parlare con un oncologo diverso rispetto a quello che seguiva il mio papà lo scorso anno. Mi ha dato, finalmente, qualche speranza. Secondo lui l'errore più grande è stata la terapia che ha seguito la volta scorsa (capecitabine compresse se non erro, quindi chemio per via orale e non in endovena) che gli ha provocato forti disturbi tanto da costringerlo a sospenderla. Inoltre, mi ha detto che bisognava sicuramente trovare un'alternativa e la recidiva si poteva evitare benissimo. Comunque, passando alla situazione attuale mi ha spiegato che il quadro è complicato ma ancora gestibile. Ha aggiunto che avendo rimosso tumore primario e unica metastasi epatica per via chirurgica si parte già in vantaggio e, sempre secondo lui, il fatto che i linfonodi siano puliti è un ulteriore punto a nostro favore. Mi ha spiegato che adesso non bisogna più fare passi falsi con la terapia da scegliere in modo da scongiurare qualsiasi altra cosa di brutto. Sarà lunga ma lui è estremamente positivo.
Spero, in questa lunga guerra, di potervi dare notizie positive. Si comincia la terapia da settembre e vi aggiornerò passo passo.

maddalena
Membro
Messaggi: 1034
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da maddalena » gio 22 ago 2019, 11:18

Anche mio marito assumeva Capecitabina, ( pancreas , stomaco ma in precedenza asportati) .
Purtroppo sospesa in quanto troppo debilitante .
Ora siamo in attesa del test di mutazione i cui vetrini sono in un laboratorio degli USA . Mio marito è stato invitato per in un programma di ricerca di una Azienda .

DafneD
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mar 13 ago 2019, 13:30

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da DafneD » gio 22 ago 2019, 11:57

maddalena ha scritto:
gio 22 ago 2019, 11:18
Anche mio marito assumeva Capecitabina, ( pancreas , stomaco ma in precedenza asportati) .
Purtroppo sospesa in quanto troppo debilitante .
Ora siamo in attesa del test di mutazione i cui vetrini sono in un laboratorio degli USA . Mio marito è stato invitato per in un programma di ricerca di una Azienda .
Al mio papà provocò una brutta gastrite e irritazione in tutto l'intestino tanto da avere perdite di sangue. Il nuovo oncologo mi ha fatto capire che è una terapia che provoca più effetti negativi che positivi. Spero che questa volta vada meglio. La paura è tanta ma la sua umanità e la sua capacità di ascolto mi hanno fatto tornare a sperare.
Hai risposto con calma e con esaustività a tutte le mie domande. E nonostante la mia più grossa preoccupazione fosse la metastasi al fegato (che è già stata asportata) lui è riuscito a trovare qualcosa di positivo anche in questo. Mi ha detto che meglio al fegato che in altri organi...il fegato si rigenera senza problemi e visto che ormai la metastasi è stata tolta, adesso è tutto sotto controllo.
Non vi nego che dentro di me la paura tende a prendere sempre il sopravvento perché temo che ci siano altre metastasi che come questa del fegato non si siano viste in tac, ma almeno ho qualcosa a cui aggrapparmi.

maddalena
Membro
Messaggi: 1034
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da maddalena » gio 22 ago 2019, 12:11

È sempre la paura e il grande dispiacere si provia e che regna ogni giorno per noi . E per loro.... ?!
Anche la depressione dobbiamo aiutarli sa controllare , questa anche nel nostro caso.
È una valle di lacrime e non mi vergogno a dirlo.
È pure io in terapia per depressione seria . Cerco in ogni modo di tenere un po' sotto controllo ma non è così facile come dirlo .
Un abbraccio

DafneD
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mar 13 ago 2019, 13:30

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da DafneD » gio 22 ago 2019, 12:23

maddalena ha scritto:
gio 22 ago 2019, 12:11
È sempre la paura e il grande dispiacere si provia e che regna ogni giorno per noi . E per loro.... ?!
Anche la depressione dobbiamo aiutarli sa controllare , questa anche nel nostro caso.
È una valle di lacrime e non mi vergogno a dirlo.
È pure io in terapia per depressione seria . Cerco in ogni modo di tenere un po' sotto controllo ma non è così facile come dirlo .
Un abbraccio
Si, purtroppo la depressione è una brutta bestia. Papà ne è affetto e anche noi figli siamo completamente in una fase non positiva. Spero solo che la situazione migliori e che possiamo riscriverci con belle notizie per entrambi.
Ti abbraccio forte

DafneD
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mar 13 ago 2019, 13:30

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da DafneD » ven 23 ago 2019, 13:56

Oggi purtroppo risprofondo di nuovo nel baratro. Parlando con un oncologo amico di vecchia data mi ha detto che papà non ha grandi possibilità di sopravvivenza visto i tempi decisamente ristretti in cui si è ripresentata la malattia. Che per come vede lui il quadro ha solo il 4% di probabilità di tenere a bada questo maledetto male. Ha aggiunto che nonostante sia stato rimosso il 100% del tumore visibile, ormai le cellule tumorali sono in circolo nel suo sangue e quindi teme che a breve uscirà dell'altro.
Mi sento morire...mi manca l'aria e non faccio altro che piangere. Possibile che neanche la chemio possa fermare questo mostro??? Vi prego aiutatemi

girina69
Membro
Messaggi: 203
Iscritto il: gio 25 apr 2019, 10:05

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da girina69 » ven 23 ago 2019, 14:17

Dafne se posso darti un consiglio concediti un paio di ore per te stessa. Esci , cammima , stancati il piu' possibile e urla tutto il tuo dolore. Non rimanere ancorata alle mezze parole dei medici che spesso non possiedono la verita' assoluta. Quando mio marito era in hospice l ' unica cosa che mi dava un briciolo di serenita' erano le passeggiate con i miei cani. Altrimenti credo sarei impazzita.

maddalena
Membro
Messaggi: 1034
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da maddalena » ven 23 ago 2019, 15:10

Quando ormai ha infiltrato nel sistema circolatorio si tenta di rallentare l'evoluzione della malattia con la chemioterapia e così si prosegue fino a vederne l'effetto positivo e monitorando con controlli in tempi più ravvicinati in questi casi e sperare che la situazione rimanga il più a lungo possibile sotto controllo .
Di volta in volta si dovrà valutare in base alle condizioni fisiche del paziente se continuare perché c'è una buona risposta di difesa immunitaria o meno.
Dalla scoperta della malattia di mio marito sono trascorsi quasi 9 anni ma questi continuamente a ricorrere un po' ovunque ,e ancor ora, gli ambienti ospedalieri a
secondo di dove il male colpisce . Nell Aprile 2011, il giorno 7 di aprile al pancreas corpo coda e milza , poi tre noduli ai lobi
polmonari, poi stomaco e insieme restante pancreas e nel frattempo il tumore ha avvolto importanti arterie e non è stata possibile Chirurgia , radiochirurgia per problemi indorti al cuore, nemmeno con Sincrotone e nei mesi scorsi interrotto chemioterapia Capecitabina che lo debilitava molto.
Ora siamo in attesa di risultati perché c'è in corso una ricerca per la mutazione .
É pure in terapia con altissime dosi di Fentanil 200 microgrammi, 2000 mg compresse di tachipirina , 90 mg Tauxib antinfiammatorio è insulinodipendente 5 , 6 iniezioni al dì.
E tanti altri farmaci.
Cosa vogliamo di più, siamo fortunati !
Un in bocca al lupo a voi 😘👋👍

DafneD
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mar 13 ago 2019, 13:30

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da DafneD » ven 23 ago 2019, 16:03

Ma com'è possibile che nonostante sia stato rimosso il 100% del tumore visibile, l'oncologo sia stato così pessimista??? Sto malissimo e papà che mi vede così non capisce cosa stia succedendo...lui non sa nulla della metastasi...gli abbiamo detto che era tutto localizzato. Ho tanta paura

maddalena
Membro
Messaggi: 1034
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Tumore sigma sinistro colon con unica metastasi al fegato

Messaggio da maddalena » ven 23 ago 2019, 16:27

Vennero asportati oltre s corpo coda e milza 50 linfonodi loco regionali fra cui 7 positivi per malignità, vedi. Seguirono dopo due mesi dall'intervento , 6 di Gemcitabina.
Questa come adiuvante per frenare avanzamento. I medici con noi non si sono mai sbilanciati in un senso o nell'altro
e francamente trovo onesto da parte loro il comportamento.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”