TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Vania82
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 23 ago 2020, 23:11

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Vania82 »

Perché mio papà ha i piedi e le gambe gonfie . Ora lunedì faranno eco.
Vania82
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: dom 23 ago 2020, 23:11

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Vania82 »

Elena 3 ho provato ad inviarti messaggi in privato ma credo di non essere riuscita. Io avrei bisogno di chiederti alcune cose se te la senti ovviamente. Volevo sapere ogni quanto avete drenato l ascite ed altre informazioni in merito. Scusami
Elena3
Membro
Messaggi: 157
Iscritto il: dom 2 set 2018, 14:59

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Elena3 »

Ciao Vania, volevo scriverti giusto ieri in merito al gaonfiore di tuo papà.
Scrivimi pure qui elena.parodi.ve@gmail.com
AlexVR76
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 12 feb 2018, 18:52

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da AlexVR76 »

Buongiorno a tutti,
mi chiamo Alessandro, iscritto 3 anni fa, ma questo è il mio primo messaggio.
Nel Gennaio 2018 alla mia mamma, all'epoca 66 anni, fu diagnosticato un adenocarcinoma alla testa del pancreas, 2,5 cm, alcune met. polmonari, nessuna al fegato, comunque non operabile. Già a Febbraio iniziò la chemioterapia, gem+abrax, e mi iscrissi in questo forum per cercare di trovare, tra le centinaia di messaggi, qualche indicazione per poter capire cosa sarebbe successo e quali scelte compiere.
Mi sono subito reso conto che la battaglia sarebbe stata dura. . .
Un paio di settimane fa la mamma ci ha lasciato.
Pur consapevole della diagnosi severa ( è stata infermiera per 40 anni ), ha affrontato le terapie sempre con spirito positivo come era nella sua natura.
57 infusioni, 6 protocolli di terapia, 2 posizionamenti di stent biliare, Port, alcuni ricoveri, diverse complicanze non legate alla malattia... sono così passati 2 anni e mezzo..
E tra le difficoltà abbiamo cercato di scrivere pagine di vita insieme.
Poi la sopensione delle cure, e successivamente il peggioramento. La paura per il Covid ( per fortuna scampato )... Gli ultimi giorni a casa, sempre assistita come voleva lei.
Quando iniziai a frequentare questo forum mi colpì la storia di un'altra infermiera ( Leonmari ) che in un post ha raccontato la sua vita alle prese con questa malattia. Mi promisi che se e quando fosse arrivato il momento avrei scritto un messaggio per lasciare un ricordo di mia mamma, ma anche per poter dare il mio piccolo contributo a coloro che si fossero trovati nella stessa situazione, così come l'ho trovato io all'epoca.
Quello che ho imparato in questi 3 anni è che, a prescindere dalla gravità della situazione, bisogna essere presenti, aiutare, incoraggiare, sostenere, coinvolgere, soprattuto con la presenza attiva, condividendo con chi è malato il proprio tempo, nei limiti delle possibilità.
Solo così per tutti sarà tempo "vissuto" e non semplice attesa della fine.
E pensandoci bene è quello dovremmo fare anche con chi ci è vicino, anche se non è malato. Ogni giorno è un regalo, e nessuno conosce con esattezza quante pagine di vita ci sono nel nostro libro.
Auguro a tutti un Buon Anno, e se aveste delle domande sarò ben felice di rispondervi.
Elena3
Membro
Messaggi: 157
Iscritto il: dom 2 set 2018, 14:59

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Elena3 »

Grazie Alex, anche io lessi la storia di Leonmari, che morì quando mia mamma era malata. Il tuo messaggio è da incorniciare. Due anni e mezzo...siete stati tostissimi!
Un abbraccio a te e uno alla tua mamma, che voglio pensare ci stia leggendo insieme alla mia.
Buon anno
Elena
Misererenobis
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: dom 20 dic 2020, 18:16

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Misererenobis »

Grazie Alex, condivido il tuo pensiero. Questa malattia terribile mette alla prova tutti noi giorno dopo giorno e io spero tanto di riuscire a reggere fino alla fine.
Vania anche a mia mamma hanno aspirato il liquido dall’addome già tre volte, non è un’operazione difficile né dolorosa, anzi ogni volta poi sta meglio perché è il liquido che preme e che dà dolore. Avanti tutta, domani è un altro giorno
Lucylucy
Membro
Messaggi: 191
Iscritto il: mer 20 mag 2020, 22:19

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Lucylucy »

Miserere, ma a tua mamma viene la pancia gonfia prima di aspirarne il liquido? Come fate a sapere che ne ha?scusa, ma mio marito ha solo dolore e pensavo magari causato dal liquido. L'ultima TC l'ha fatta nel lontano novembre..quindi ormai più di due mesi fa
Lucylucy
Membro
Messaggi: 191
Iscritto il: mer 20 mag 2020, 22:19

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Lucylucy »

Alex, grazie per la tua testimonianza, hai avuto molte belle parole. La tua mamma ha avuto fortuna ad aver avuto ancora così tanto tempo da dividere con te, non a tutti viene concesso ... Noi qui siamo vicini all'epilogo, pur devastata, ammetto che non è giusto soffrire così tanto...
Misererenobis
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: dom 20 dic 2020, 18:16

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Misererenobis »

Luca a mia mamma fanno L’ecografia e la visita oncologica ogni volta che va a fare la chemio. Da lì capiscono se c’è il liquido, comunque quando c’è si vede ad occhio nudo, la pancia è gonfia e tesa
Misererenobis
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: dom 20 dic 2020, 18:16

Re: TUMORE A CORPO E CODA DEL PANCREAS

Messaggio da Misererenobis »

Lucy, scusa il correttore del cellulare
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al pancreas”