Dimissione dall'ospedale

Luce5919
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: lun 10 feb 2020, 15:31

Dimissione dall'ospedale

Messaggio da Luce5919 »

Buongiorno,
Mi chiamo Lorenzo e mia madre è ricoverata per trombosi a seguito diagnosi adenocarcinoma al polmone e conseguenti metastasi ossee . È obbligata a stare a letto appunto per la fragilità delle ossa, ora è stata ricoverata per rischio embolia polmonare, prima era a casa, dopo circa una settimana di ospedale vogliono dimetterla in quanto stabile, quello che mi chiedo è : se è normale questa procedura, cioè ha il catetere due trombi al bacino non può alzarsi dal letto e ha bisogno di cure H24 non mangia viene nutrita con flebo di 12 ore e ce la rimandano a casa in quanto stabile???? Qualcuno di voi sa suggerirmi come agire? Non possono farle terapie contro il tumore perché sta prendendo anticoagulanti. Non sappiamo più come fare e ci sentiamo veramente rifiutati dalla società ... Ringrazio per qualsiasi tipo di aiuto.
Filomena
Membro
Messaggi: 1379
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: Dimissione dall'ospedale

Messaggio da Filomena »

Ciao Luce purtroppo
Da 4 anni ci sto dentro
E in questo forum ho incontrato tante persone
E la cosa che ho capito. Che purtroppo è così
Siamo numeri e protocolli
Non frega nulla a nessuno e siamo soli
In base a esperienze di altre persone
Di cui abbiamo firmato un gruppo wathsapp
So che hanno attivato il servizio di volontariato a casa.
L'ospedale una volta risolto il problema non può tenere un letto occupato stiamo scherzando
Siamo malati di serie
B è una vera vergogna
Luce5919
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: lun 10 feb 2020, 15:31

Re: Dimissione dall'ospedale

Messaggio da Luce5919 »

Sì infatti, volevo solo capire appunto se è una prassi o se sta capitando solo a noi ... L'altro immane dubbio è se appoggiarci a strutture organizzate ovviamente a pagamento oppure tenerla a casa con noi... Vago nel buio e pensavo di trovare più aiuti nel campo sanitario con problemi di questa gravità , veramente tanto deluso... Grazie cmq della risposta.
Faby76
Membro
Messaggi: 974
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Dimissione dall'ospedale

Messaggio da Faby76 »

Ciao. Mi dispiace tanto per la situazione che stai vivendo. Ti devi informare in ospedale per l'assistenza domiciliare. Viene analizzata la situazione di tua mamma e viene stilato un programma di supporto. Cioè infermieri che si alternano e vengono a casa tua negli orari quando c'è di mettere una flebo, fare una puntura ecc.. Mio padre aveva il pic e due volte a settimana lo venivano a disinfettare. Parlane con l'oncologo, con il medico di famiglia, penso che qualcuno dovrà illuminarti sulla giusta strada da seguire. Un forte abbraccio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI
local
Membro
Messaggi: 117
Iscritto il: gio 26 feb 2015, 17:22

Re: Dimissione dall'ospedale

Messaggio da local »

Ciao. Mi spiace tantissimo per tutto questo. Un'altra possibilità è l'hospice sono strutture completamente convenzionate e dove sono anche molto attenti alla terapia del dolore. Un abbraccione
Luce5919
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: lun 10 feb 2020, 15:31

Re: Dimissione dall'ospedale

Messaggio da Luce5919 »

Grazie delle risposte.
Volevo chiedervi un altra cosa; vivendo in una piccola città con un ospedale non propriamente avanzato... Come faccio a sapere chi contattare per una visita oncologica magari più soddisfacente xké qui mi sembra proprio che non siano all'altezza. Ci sono dei numeri per telefonare o sapere darmi dei consigli?

Grazie ancora!!
Faby76
Membro
Messaggi: 974
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Dimissione dall'ospedale

Messaggio da Faby76 »

Devi farti fare una ricetta dal medico per visita oncologica. Andare all'ufficio prenotazioni Cup dell'ASL e loro ti prenotano nell'ospedale o ambulatorio più vicino. A quando ho capito hai un medico di famiglia che non ti sa consigliare!!
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI
valentina22
Membro
Messaggi: 77
Iscritto il: lun 16 dic 2019, 13:30

Re: Dimissione dall'ospedale

Messaggio da valentina22 »

Ciao Luce,
di che zona sei?
la mia mamma è in cura vicino a casa tramite ASL,ma ho prenotato in libera professione la visita iniziale e poi un consulto in altri ospedali a pagamento .
Mi è servito solo il suo codice fiscale e la sua tessera sanitaria (il numero).
Quindi puoi muoverti in autonomia bypassando il tuo medico di base .
A noi aveva consigliato di sentire altri pareri , ma poi ci siamo mossi in autonomia.
Se vuoi maggiori info scrivimi pure in privato!
Un saluto a tutti
FigliaDiMiaMadre
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mer 12 feb 2020, 21:08

Re: Dimissione dall'ospedale

Messaggio da FigliaDiMiaMadre »

Ti dico solo che mia madre è stata dimessa, in quanto stabile secondo loro, a distanza di tre giorni da due trasfusioni.

Torna a “Tumore al polmone”