Mi stringevi la mano.....

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
stellastella
Membro
Messaggi: 390
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Mi stringevi la mano.....

Messaggio da stellastella »

Mi e venuto un ricordo......su quti momenti.....mi stringevi la mano...in quei giorni di precoma....mi stringevi la mano.....pensavo che per me...avresti vinto il mostro.....ma lui e stato piu forte......io ancora non ci posso credere .....a quanto la vita sia sta crudele non ci posso credere....
roslele
Membro
Messaggi: 251
Iscritto il: gio 28 lug 2016, 23:48

Re: Mi stringevi la mano.....

Messaggio da roslele »

I ricordi?...basta una canzone...una parola...un profumo...e riaffiorano peccato però che alcuni sono come pugni nello stomaco...e tu che pensi di aver superato il dolore ti accorgi di averlo solo nascosto in fondo al cuore
stellastella
Membro
Messaggi: 390
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Re: Mi stringevi la mano.....

Messaggio da stellastella »

Si vero
PETRAINES
Membro
Messaggi: 79
Iscritto il: gio 11 lug 2019, 10:53

Re: Mi stringevi la mano.....

Messaggio da PETRAINES »

Sono cinque mesi e ancora mi sembra che devi tornare, non sposto niente. Qualcuno mi ha detto di regalare gli indumenti, la biancheria, le scarpe. No. Nessuno le potrà indossare ! Piuttosto le brucio!
Mimetta
Membro
Messaggi: 198
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: Mi stringevi la mano.....

Messaggio da Mimetta »

un mio amico vedovo da 10 anni ha lasciato tutto negli armadi. ha solo tolto le cose dal bagno. un altro mio amico ha lasciato anche il libro che la moglie stava leggendo sul comodino, tutti i vestiti negli armadi, tutte le foto in giro, profumi e trucchi in bagno, tutto. è vedovo da 4 anni, e aspetta che la moglie torni da un momento all'altro. ha tenuto la fede al dito. entrambe le mogli sono morte di cancro. la mia dirimpettaia ci ha messo 6 anni per togliere le cose del marito dalla sua vista, ed anche dagli armadi, ma perché rischiava il tracollo.

chi può dirti cosa fare? cosa sia giusto? nessuno può dirti cosa fare, lo saprai da sola quando lo saprai. quando saprai che è il momento. oppure mai.

io ho tolto tutto, o meglio, ho messo tutto negli armadi. perchè stavo male, mi mettevo il suo profumo e parlavo con il suo spazzolino. guardavo i capelli sulla sua spazzola. però ho lasciato una sua camicia sporca per sentire il suo profumo, che ormai è svanito. poi mi sono resa conto che così sarei impazzita. ma togliere le cose dagli armadi non se ne parla proprio. mettere io stessa le mani nelle sue cose mi getta nello sconforto, anche se so che lui non era i suoi oggetti. lui era ed è anima, pensieri, bellezza pura.

però ho buttato tutte le medicine, tutte le siringhe, il corpetto per il busto, le garze, i disinfettanti, tutti gli antidolorifici che non sortivano effetto e tutto ciò che mi ricordava la malattia, questo si. perché lui non era la sua malattia.
thegoodguy
Membro
Messaggi: 153
Iscritto il: lun 22 apr 2019, 19:27

Re: Mi stringevi la mano.....

Messaggio da thegoodguy »

Mimetta ha scritto: mar 24 nov 2020, 22:37 un mio amico vedovo da 10 anni ha lasciato tutto negli armadi. ha solo tolto le cose dal bagno. un altro mio amico ha lasciato anche il libro che la moglie stava leggendo sul comodino, tutti i vestiti negli armadi, tutte le foto in giro, profumi e trucchi in bagno, tutto. è vedovo da 4 anni, e aspetta che la moglie torni da un momento all'altro. ha tenuto la fede al dito. entrambe le mogli sono morte di cancro. la mia dirimpettaia ci ha messo 6 anni per togliere le cose del marito dalla sua vista, ed anche dagli armadi, ma perché rischiava il tracollo.

chi può dirti cosa fare? cosa sia giusto? nessuno può dirti cosa fare, lo saprai da sola quando lo saprai. quando saprai che è il momento. oppure mai.

io ho tolto tutto, o meglio, ho messo tutto negli armadi. perchè stavo male, mi mettevo il suo profumo e parlavo con il suo spazzolino. guardavo i capelli sulla sua spazzola. però ho lasciato una sua camicia sporca per sentire il suo profumo, che ormai è svanito. poi mi sono resa conto che così sarei impazzita. ma togliere le cose dagli armadi non se ne parla proprio. mettere io stessa le mani nelle sue cose mi getta nello sconforto, anche se so che lui non era i suoi oggetti. lui era ed è anima, pensieri, bellezza pura.

però ho buttato tutte le medicine, tutte le siringhe, il corpetto per il busto, le garze, i disinfettanti, tutti gli antidolorifici che non sortivano effetto e tutto ciò che mi ricordava la malattia, questo si. perché lui non era la sua malattia.
Esatto Mimetta, Lui non era la Sua malattia e sono d'accordo con te, nessun ci può dire quello che è giusto o non giusto fare, esiste solo quello che ci sentiamo di fare, nel mio caso le cose di Mia Mamma sono sempre dentro gli armadi, ogni tanto quando torno a genova a casa mia da Mio Papà apro l'armadio e cerco di sentire il Suo profumo, anche a distanza di due anni c'è ancora.... Quanto mi manca mia Mamma, diamine che vita.
Mamma ti amo, ti sento sempre vicina a me.
PETRAINES
Membro
Messaggi: 79
Iscritto il: gio 11 lug 2019, 10:53

Re: Mi stringevi la mano.....

Messaggio da PETRAINES »

Carissime, anche la psicologa e la psichiatra mi hanno detto di fare come mi sento. Per adesso è tutto lì. Ho buttato medicine e quello che mi ricordava la malattia. Tutti i giorni sento l'odore dei suoi indumenti, ovviamente gli parlo, gli scrivo su una App del cellulare. In città non c'è posto dove io non sia andata con lui, mi sono messa a piangere in un centro commerciale, per fortuna mascherina e occhiali nascondeva un po'. In qualche momento di disperazione ho persino sperato di prendere il Covid e morire in breve tempo. Ma non posso, ho un figlio solo che ancora studia. Devo vivere per lui.

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”