Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Mimetta
Membro
Messaggi: 248
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da Mimetta »

ciao Luka71, non ti ho mai scritto, perché non è il mio fattore K...

ma un cosa te la voglio dire: non pensare a cosa farai domani senza di lei. pensa solo a quello che puoi fare adesso con lei e per lei.
MA soprattutto, non ti incolpare per la poca trasparenza, diciamo. noi tutti abbiamo detto valanghe di bugie. è solo un modo per proteggerli, per farli andare via sereni... per potersi dire ancora 2 piccole cose con tenerezza, e non con l'angoscia. altrimenti stareste entrambi sempre a piangere disperati... non serve...

io mi sono torturata, ho parlato con tutti gli oncologi sulla mia strada: la risposta è sempre stata: non si dice, mai, se non lo sanno o se hanno un barlume di speranza.. non è una bugia, è amore.. dalle la forza di restare con noi per il tempo che le è stato dato con un sorriso ancora, una parola d'amore ancora. proteggila. a te penserai dopo..
ti mando un grande abbraccio.. Mi
Flower91
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da Flower91 »

Concordo con Mimetta...

Anche io mi sono fatta venire i sensi di colpa i primi mesi per non aver detto la verità a mio marito. Ho chiesto un parere a tutti, medici, psicologa, prete. Tutti concordano sul fatto che dare speranza sia la scelta migliore per il malato, almeno per quello che, come mio marito, non chiede più di tanto.

Adesso non mi sento quasi più in colpa, perché credo che crollerebbe se sapesse la verità. Sicuramente non cambierebbe nulla se non in peggio.

Luka in bocca al lupo per la risonanza. La nostra post intervento e terapie era stata un completo disastro. Spero che a voi vada meglio. 🙏
E che qualcuno da lassù ci aiuti tutti, in un modo o nell'altro.
luka71
Membro
Messaggi: 62
Iscritto il: lun 22 feb 2021, 2:33

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da luka71 »

Mimetta ha scritto: gio 13 mag 2021, 11:55 ciao Luka71, non ti ho mai scritto, perché non è il mio fattore K...

ma un cosa te la voglio dire: non pensare a cosa farai domani senza di lei. pensa solo a quello che puoi fare adesso con lei e per lei.
MA soprattutto, non ti incolpare per la poca trasparenza, diciamo. noi tutti abbiamo detto valanghe di bugie. è solo un modo per proteggerli, per farli andare via sereni... per potersi dire ancora 2 piccole cose con tenerezza, e non con l'angoscia. altrimenti stareste entrambi sempre a piangere disperati... non serve...

io mi sono torturata, ho parlato con tutti gli oncologi sulla mia strada: la risposta è sempre stata: non si dice, mai, se non lo sanno o se hanno un barlume di speranza.. non è una bugia, è amore.. dalle la forza di restare con noi per il tempo che le è stato dato con un sorriso ancora, una parola d'amore ancora. proteggila. a te penserai dopo..
ti mando un grande abbraccio.. Mi
grazie per le tue belle parole si so che devo fare così per il suo bene,la sua serenità..
luka71
Membro
Messaggi: 62
Iscritto il: lun 22 feb 2021, 2:33

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da luka71 »

Flower91 ha scritto: gio 13 mag 2021, 15:27 Concordo con Mimetta...

Anche io mi sono fatta venire i sensi di colpa i primi mesi per non aver detto la verità a mio marito. Ho chiesto un parere a tutti, medici, psicologa, prete. Tutti concordano sul fatto che dare speranza sia la scelta migliore per il malato, almeno per quello che, come mio marito, non chiede più di tanto.

Adesso non mi sento quasi più in colpa, perché credo che crollerebbe se sapesse la verità. Sicuramente non cambierebbe nulla se non in peggio.

Luka in bocca al lupo per la risonanza. La nostra post intervento e terapie era stata un completo disastro. Spero che a voi vada meglio. 🙏
E che qualcuno da lassù ci aiuti tutti, in un modo o nell'altro.
si devono restare sereni il più a lungo possibile,speriamo davvero di avere buone notizie dalla risonanza...
Flower91
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da Flower91 »

luka71 ha scritto: gio 13 mag 2021, 17:25
Flower91 ha scritto: gio 13 mag 2021, 15:27 Concordo con Mimetta...

Anche io mi sono fatta venire i sensi di colpa i primi mesi per non aver detto la verità a mio marito. Ho chiesto un parere a tutti, medici, psicologa, prete. Tutti concordano sul fatto che dare speranza sia la scelta migliore per il malato, almeno per quello che, come mio marito, non chiede più di tanto.

Adesso non mi sento quasi più in colpa, perché credo che crollerebbe se sapesse la verità. Sicuramente non cambierebbe nulla se non in peggio.

Luka in bocca al lupo per la risonanza. La nostra post intervento e terapie era stata un completo disastro. Spero che a voi vada meglio. 🙏
E che qualcuno da lassù ci aiuti tutti, in un modo o nell'altro.
si devono restare sereni il più a lungo possibile,speriamo davvero di avere buone notizie dalla risonanza...
Facci sapere come va se vuoi!!
Flower91
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da Flower91 »

Dopo giorni di vomito, nausea, fitte alla testa e dei piccoli "mancamenti", mio marito da ieri sembra stare meglio.
Non ci capisco più niente... E la prossima settimana bisogna decidere se proseguire con la chemioterapia...
Flower91
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da Flower91 »

Mio marito continua a stare meglio. Mi sembra che neanche i dottori capiscano cosa accada di preciso.
Io mi sono fatta l'idea che il peggioramento dei giorni scorsi fosse dovuto al momentaneo allargamento dell'edema celebrale...
Spero che si possa continuare con la chemioterapia...
luka71
Membro
Messaggi: 62
Iscritto il: lun 22 feb 2021, 2:33

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da luka71 »

Flower91 ha scritto: lun 17 mag 2021, 16:32 Mio marito continua a stare meglio. Mi sembra che neanche i dottori capiscano cosa accada di preciso.
Io mi sono fatta l'idea che il peggioramento dei giorni scorsi fosse dovuto al momentaneo allargamento dell'edema celebrale...
Spero che si possa continuare con la chemioterapia...
Bene bene speriamo gli diano un ulteriore ciclo di chemio senza che gli dia troppo disturbo,mi chiedevo magari tu lo sai già ma è possibile fare più cicli anche di radioterapia e se si a distanza di quanto tempo,ovviamente senza che diano grossi problemi al paziente.
Flower91
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da Flower91 »

luka71 ha scritto: lun 17 mag 2021, 19:25
Flower91 ha scritto: lun 17 mag 2021, 16:32 Mio marito continua a stare meglio. Mi sembra che neanche i dottori capiscano cosa accada di preciso.
Io mi sono fatta l'idea che il peggioramento dei giorni scorsi fosse dovuto al momentaneo allargamento dell'edema celebrale...
Spero che si possa continuare con la chemioterapia...
Bene bene speriamo gli diano un ulteriore ciclo di chemio senza che gli dia troppo disturbo,mi chiedevo magari tu lo sai già ma è possibile fare più cicli anche di radioterapia e se si a distanza di quanto tempo,ovviamente senza che diano grossi problemi al paziente.
A me hanno detto che di radioterapia al cervello se ne può fare solo un ciclo... Se qualcuno sa qualcosa di diverso.... 😢
mau zio
Membro
Messaggi: 93
Iscritto il: lun 11 gen 2021, 22:31

Re: Glioblastoma 4° grado a 35 anni

Messaggio da mau zio »

Si, soltanto un ciclo, in questi casi.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumori cerebrali”