Padre con neoplasia pancreatica

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Lucia92
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mer 15 set 2021, 22:48

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Lucia92 »

LaMarinin81 ha scritto: dom 3 ott 2021, 20:35 un bel we con i miei genitori. ora il dolore di tornare alla mia vita con la paura che questa sarà l'ultima estate spensierata nella casa in campagna...tante paure mi assalgono questa sera.
le ricaccio giù insieme al pensiero della tc.
papà peraltro mi sembra stare meglio di questa primavera...un po' ingrassato e tutto abbronzato.
Cara sono contenta.. ci accomuna la
Tac a fine mese.. anche papà la farà per capire meglio l’oncologa ci ha suggerito questo.. e poi vedere per la
Chemio… un grandissimo in bocca al lupo 💪🏼❤️
Lucia92
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mer 15 set 2021, 22:48

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Lucia92 »

Giagnoni ha scritto: dom 3 ott 2021, 21:15 Ciao se è ingrassato vuol dire che sta andando tutto per il meglio..
Ciao a te come sta andando? Hai poi fatto io
Consulto?
Giagnoni
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: gio 8 lug 2021, 22:06

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Giagnoni »

Non ci crederai ma non abbiamo fatto nulla, questo perché il giorno prima è stato ricoverato di urgenza per un ernia strozzata che gli stava provocando un occlusione intestinale, fra l altro secondo il parere del chirurgo che ha operato non c è nessuna relazione fra ernia e tumore... Boh!!! Comunque presa dal panico ho disdetto l appuntamento che avrei dovuto avere l indomani a milano. Papà si è fatto 12 gg di ospedale (é stato dimesso sabato) ovviamente é ulteriormente debilitato... Oggi ho mandato mail all oncologa che lo ha in cura per sapere se è quando si potrà ricominciare con le chemio...veduamo cosa dice ma Ho tanta paura che non possa proseguire .. Lo vedo tanto stanco e tanto magro
Lucia92
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mer 15 set 2021, 22:48

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Lucia92 »

Giagnoni ha scritto: lun 4 ott 2021, 20:43 Non ci crederai ma non abbiamo fatto nulla, questo perché il giorno prima è stato ricoverato di urgenza per un ernia strozzata che gli stava provocando un occlusione intestinale, fra l altro secondo il parere del chirurgo che ha operato non c è nessuna relazione fra ernia e tumore... Boh!!! Comunque presa dal panico ho disdetto l appuntamento che avrei dovuto avere l indomani a milano. Papà si è fatto 12 gg di ospedale (é stato dimesso sabato) ovviamente é ulteriormente debilitato... Oggi ho mandato mail all oncologa che lo ha in cura per sapere se è quando si potrà ricominciare con le chemio...veduamo cosa dice ma Ho tanta paura che non possa proseguire .. Lo vedo tanto stanco e tanto magro
Mi dispiace tanto.. a volte non basta quello
Che già si ha che si aggiungono anche altre cose.. posso capire! Ma quest’ernia non gli dava fastidio fino a quel momento non se ne era accorto? Vedrai che si riprenderà forza non molliamo 💪🏼❤️Cerchiamo di pensare positivo nonostante le difficoltà anche se nn è facile.. ti abbraccio… Lucia
Giagnoni
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: gio 8 lug 2021, 22:06

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Giagnoni »

Ciao, fastidio non gliene dava ed era diventata evidente solo ultimamente per via del forte dimagrimento... L oncologa visitandolo l aveva vista ma non gli aveva mai dato importanza😏, ti abbraccio forte anche io e spero che per voi le cose stiano andando discretamente
LaMarinin81
Membro
Messaggi: 180
Iscritto il: sab 17 apr 2021, 14:54

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da LaMarinin81 »

Giagnoni ha scritto: lun 4 ott 2021, 20:43 Non ci crederai ma non abbiamo fatto nulla, questo perché il giorno prima è stato ricoverato di urgenza per un ernia strozzata che gli stava provocando un occlusione intestinale, fra l altro secondo il parere del chirurgo che ha operato non c è nessuna relazione fra ernia e tumore... Boh!!! Comunque presa dal panico ho disdetto l appuntamento che avrei dovuto avere l indomani a milano. Papà si è fatto 12 gg di ospedale (é stato dimesso sabato) ovviamente é ulteriormente debilitato... Oggi ho mandato mail all oncologa che lo ha in cura per sapere se è quando si potrà ricominciare con le chemio...veduamo cosa dice ma Ho tanta paura che non possa proseguire .. Lo vedo tanto stanco e tanto magro
mi spiace molto.
cerca di essere la sua fonte di positività.
E non farti travolgere dall'ansia prima del tempo. anche oggi il tuo papà è lì con te...quindi è un buon giorno.
LaMarinin81
Membro
Messaggi: 180
Iscritto il: sab 17 apr 2021, 14:54

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da LaMarinin81 »

Papà ha fatto la sua chemio anche oggi. I globuli bianchi sono un po' calati; le piastrine tengono. Lui è molto fiero dei suoi esami quasi perfetti.
Al day hospital hanno anche finito presto e mamma lo ha avuto a casa già alle cinque.
Io sono a casa mia ma vorrei tanto essere da loro e se il tempo lo permette andrò da loro venerdì sera.
Mi accorgo che il tempo che passo con loro ora è davvero molto importante, molto più del mio lavoro (che per tanti anni mi ha portato via da casa).
Elena@
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: mer 26 mag 2021, 21:24

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Elena@ »

LaMarinin81 ha scritto: mar 5 ott 2021, 20:52 Papà ha fatto la sua chemio anche oggi. I globuli bianchi sono un po' calati; le piastrine tengono. Lui è molto fiero dei suoi esami quasi perfetti.
Al day hospital hanno anche finito presto e mamma lo ha avuto a casa già alle cinque.
Io sono a casa mia ma vorrei tanto essere da loro e se il tempo lo permette andrò da loro venerdì sera.
Mi accorgo che il tempo che passo con loro ora è davvero molto importante, molto più del mio lavoro (che per tanti anni mi ha portato via da casa).
Ciao! Sono contenta per te e per il tuo papà!
Io sono agitata per il mio….oncologa e chirurgo hanno optato per tentare la radioterapia mirata…ora avrà la TC di centratura il 14, poi vedremo…ho tanta paura che il tempo continui a passare, vorrei iniziasse il prima possibile! …ma tutto sembra sempre lento…vedremo…lui è sempre molto dimagrito ma sta benino, solo un po’ di problemi intestinali (si scarica spesso, anche se non diarrea)…speriamo davvero che inizi e che funzioni…
Elena@
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: mer 26 mag 2021, 21:24

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Elena@ »

Giagnoni ha scritto: lun 4 ott 2021, 20:43 Non ci crederai ma non abbiamo fatto nulla, questo perché il giorno prima è stato ricoverato di urgenza per un ernia strozzata che gli stava provocando un occlusione intestinale, fra l altro secondo il parere del chirurgo che ha operato non c è nessuna relazione fra ernia e tumore... Boh!!! Comunque presa dal panico ho disdetto l appuntamento che avrei dovuto avere l indomani a milano. Papà si è fatto 12 gg di ospedale (é stato dimesso sabato) ovviamente é ulteriormente debilitato... Oggi ho mandato mail all oncologa che lo ha in cura per sapere se è quando si potrà ricominciare con le chemio...veduamo cosa dice ma Ho tanta paura che non possa proseguire .. Lo vedo tanto stanco e tanto magro
Mi spiace molto!!!! Speriamo che l’oncologa gli faccia presto iniziare qualcosa…io volevo quasi contattare il prof Reni, ma ora dovrà spero iniziare la radio, quindi volevo aspettare dopo la terapia…i tempi di attesa sono lunghi? ….in bocca al lupo davvero di cuore
Giagnoni
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: gio 8 lug 2021, 22:06

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Giagnoni »

Ciao I tempi di attesa sono poco più di 2 settimane, non lunghissimi insomma.. Hai il numero dello studio dove riceve? Perché altrimenti te lo passo io.. Al San Raffaele non fa più visite private
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”