Magnolia

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
PETRAINES
Membro
Messaggi: 110
Iscritto il: gio 11 lug 2019, 10:53

Re: Magnolia

Messaggio da PETRAINES »

Un abbraccio, di 💜
Elena3
Membro
Messaggi: 175
Iscritto il: dom 2 set 2018, 14:59

Re: Magnolia

Messaggio da Elena3 »

Un abbraccio grande! 🧡
LunaBi
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mer 21 apr 2021, 3:30

Re: Magnolia

Messaggio da LunaBi »

Grazie a tutti per la vicinanza. Io sono sospesa, ancora non mi sembra vero. Aspetto di risentire la sua voce, di vederlo da un momento all'altro. Mia madre, che ha vissuto una vita in simbiosi con lui, chiama tutti con il suo nome prima di imbroccare quello giusto, un tempo ci faceva ridere ora invece c'è tantissima tristezza. Lui è dovunque. Mia figlia ha detto che oggi ha parlato con il cielo che gli ha risposto disegnando una nuvola a forma di pesce "è stato il nonno" mi ha detto. Io sono apatica, dovrei lavorare, dovrei sbrigare tutte le pratiche burocratiche ma sono paralizzata. Riesco a farmi forza per mia mamma, ho paura che si butti giù. Ora egoisticamente, vorrei solo riaverlo, anche com'era l'ultimo giorno, senza forze ma vivo. Un abbraccio a voi
Flower91
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Magnolia

Messaggio da Flower91 »

Condoglianze di cuore LunaBi. 😪😔
LunaBi
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mer 21 apr 2021, 3:30

Re: Magnolia

Messaggio da LunaBi »

Sono passate quasi due settimane. Tutti intorno sono tornati alla loro vita di sempre, niente sembra cambiato.
Quanta rabbia questa normalità, questo ritorno per tutti alla quotidianità.
La mia vita è invece divisa in un prima e un dopo, e sono cambiata per sempre.
Quanto manca, quanta fatica andare avanti. Quanti pensieri in testa, ma e tutto vero? Ma è successo a noi, papà? La mancanza diventa dolore fisico: mal di testa, mal di stomaco, affanno...
Alex.cr
Membro
Messaggi: 320
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: Magnolia

Messaggio da Alex.cr »

LunaBi ha scritto: mar 8 giu 2021, 21:21 Sono passate quasi due settimane. Tutti intorno sono tornati alla loro vita di sempre, niente sembra cambiato.
Quanta rabbia questa normalità, questo ritorno per tutti alla quotidianità.
La mia vita è invece divisa in un prima e un dopo, e sono cambiata per sempre.
Quanto manca, quanta fatica andare avanti. Quanti pensieri in testa, ma e tutto vero? Ma è successo a noi, papà? La mancanza diventa dolore fisico: mal di testa, mal di stomaco, affanno...
Hai ragione, purtroppo i momenti peggiori arrivano qualche giorno dopo, quando tutti tornano alla "normalità". I primi giorni sembrano quasi surreali e si è presi da tante attività, attorniati da tanta gente. Ma poi cade il silenzio e dobbiamo farci forza da soli.
Flower91
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Magnolia

Messaggio da Flower91 »

LunaBi ha scritto: mar 8 giu 2021, 21:21 Sono passate quasi due settimane. Tutti intorno sono tornati alla loro vita di sempre, niente sembra cambiato.
Quanta rabbia questa normalità, questo ritorno per tutti alla quotidianità.
La mia vita è invece divisa in un prima e un dopo, e sono cambiata per sempre.
Quanto manca, quanta fatica andare avanti. Quanti pensieri in testa, ma e tutto vero? Ma è successo a noi, papà? La mancanza diventa dolore fisico: mal di testa, mal di stomaco, affanno...
Sto cercando di immaginare come ti senti, io che sono ancora "in attesa". Già vivere adesso è difficile, vedendo ogni giorno mio marito che non sta affatto bene, se penso che da un momento all'altro potrei perderlo mi viene male, e so che il dopo sarà difficilissimo... 😔
LunaBi
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mer 21 apr 2021, 3:30

Re: Magnolia

Messaggio da LunaBi »

Da oggi mio papà, le sue ceneri, sono chiuse in un loculo del cimitero. Piccola benedizione, altro ultimo saluto. Poi subito dopo si è parlato di lapide, risoluzione della foto, font, colore... Mio papà non c'è più, non potrò più sentire la sua voce né vedere i suoi occhi e il suo sorriso. Le sue fossette sulle guance. E lo so, devo discutere anche del font, del corsivo e del maiuscolo... Io un momento in cui la vita è sospesa, il mondo che amavo è finito, che vorrei gridare cose brutte sul muso di chiunque...
Cara @flower91 non pensare che potresti perderlo, ma pensa solo a viverlo adesso. Un abbraccio fortissimo a voi
Flower91
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Magnolia

Messaggio da Flower91 »

LunaBi ha scritto: sab 12 giu 2021, 22:32 Da oggi mio papà, le sue ceneri, sono chiuse in un loculo del cimitero. Piccola benedizione, altro ultimo saluto. Poi subito dopo si è parlato di lapide, risoluzione della foto, font, colore... Mio papà non c'è più, non potrò più sentire la sua voce né vedere i suoi occhi e il suo sorriso. Le sue fossette sulle guance. E lo so, devo discutere anche del font, del corsivo e del maiuscolo... Io un momento in cui la vita è sospesa, il mondo che amavo è finito, che vorrei gridare cose brutte sul muso di chiunque...
Cara @flower91 non pensare che potresti perderlo, ma pensa solo a viverlo adesso. Un abbraccio fortissimo a voi
Un abbraccio anche a te.
Purtroppo in questi momenti bisogna pensare anche alle banali cose burocratiche. Sia durante che dopo. Cose odiose perché ti stressano ulteriormente.
Ciao cara
Stex24
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: lun 2 set 2019, 9:14

Re: Magnolia

Messaggio da Stex24 »

Ti capisco bene LunaBi.
Ho dovuto seguire tutta la burocrazia seguita alla morte di mio papà: il colole della bara, i fiori (voleva dei fiori? quali?), il colore della scritta incisa o no?, poi tutta la successione. E l'ho fatto io da sola. E chiuso tutto sono crollata! Ho iniziato a pensare che realmente non l'avrei più sentito, non avrei più potuto mandargli un messaggio o chiamarlo papino quando avevo bisogno un favore!
E da lì cerchi di elaborare il tutto o almeno di farti aiutare.
Forza!
Stefania
Sogna come se dovessi vivere per sempre. Vivi come se dovessi morire domani.

Torna a “Raccontiamoci”