metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

dory1970
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: dom 3 gen 2021, 18:33

metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da dory1970 »

Buongiorno a tutti,
entro in punta di piedi per scrivere ciò che in questi giorni sono le mie preoccupazioni….premetto infatti che su questo forum leggo soprattutto di mogli che hanno perso i mariti o viceversa e di età anche molto giovane, sicuramente più giovane di mia mamma che di anni ne ha 85.
Ma il mio dispiacere ora è per mia mamma, alla quale sono molto legata, che da due anni ha scoperto casualmente di avere un tumore al seno…quindi mastectomia, poi metastasi osee, e ora al cervello.
In questi ultimi giorni le sue perdite di conoscenza sono diventate sempre più frequenti e imprevedibili (mentre è seduta a tavola oppure mentre si reca per andare in bagno). Bisogna sempre accompagnarla o comunque starle accanto. Fino a una settimana fa usciva, faceva la sua passeggiatina.
Mia mamma è una donna ancora intelligente, lucidissima, ma la mia angoscia è pensare a quello che ci prospetta il futuro. Prima o poi la perderò, è inevitabile…ma in che modo la vedrò spegnersi?
In questi giorni vivo sempre con la paura che arrivi un altro tracollo, piu brutto, che la costringa a letto definitivamente. Solo il pensiero che lei possa soffrire nel fisico, o anche nello spirito mi fa stare male.
Chiedo consigli oppure anche una parola (magari anche solo quella mi farebbe stare meglio)
Grazie
Bee
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: sab 3 lug 2021, 15:56

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da Bee »

Ciao, purtroppo ci sono appena passata. In realtà non credo che ci sia un epilogo uguale per tutti, almeno così mi spiegavano i medici. Quello che ci si augura in quei momenti (parlo di quella che è stata la mia esperienza) è che non ci sia dolore. La seguite a casa?
Sere.b
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: ven 23 apr 2021, 8:43

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da Sere.b »

Ciao, per quanto noi siamo adulti e i nostri genitori con una bella età il dolore per la loro perdita ti cambia la vita.
Il mio papà ci ha lasciati neanche venti giorni fa per un tumore al cervello, in nove mesi a 75 anni.
Il suo non era metastasi ma un glioblastoma primario. È peggiorato con il passare dei giorni ma fortunatamente con le medicine non ha avuto grossi dolori.
Lui è rimasto lucido fino a dieci giorni prima di salutarci e allettato due mesi prima, in sostanza dormiva sempre di più fino a spegnersi.
Come una candela che si consuma.
Spero che essendo delle metastasi secondarie riescano a rallentare il decorso con meno problemi possibili.
Noi avevamo l'assistenza domiciliare fino alla fine, personale molto preparato. Se invece non riuscirete più a seguirla a casa ci sono anche gli hospice per le cure palliative.
Ti mando un abbraccio❤️
Flower91
Membro
Messaggi: 320
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da Flower91 »

Ciao Dory, mi dispiace per tua mamma.
Mio marito ha 37 anni (tumore cerebrale) e sono sicura che "invidierebbe" tanto tua mamma, che ha avuto molti più anni da vivere di lui.
Però allo stesso tempo credo che non si sia mai pronti per dire addio ad un caro, né a 10 anni, né a 40, né a 85... Quindi sono sinceramente dispiaciuta anche per te e tua mamma.
Noi siamo entrati in hospice sabato, perché a casa la situazione era diventata difficile. Se capisci di non farcela ti consiglio di informarti perché qui ti tolgono almeno i pensieri "logistici"... C'è un bagno grande e attrezzato, carrozzine ed ausili vari e personale medico e infermieristico pronto ad aiutare pazienti e caregiver.
Mio marito al momento non ha molto dolore (prende antidolorifici oppioidi da più di un mese perché aveva delle forti fitte alla testa) però è sempre più stanco, fa molta fatica a camminare nonostante abbia il Rolletor, soprattutto di sera, ed è sempre più nel suo mondo.
È una situazione molto triste ma purtroppo oltre a star loro vicino e fare il possibile x non farli soffrire si può fare poco altro se non pregare.
In bocca al lupo...
dory1970
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: dom 3 gen 2021, 18:33

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da dory1970 »

Sono trascorse ormai quattro settimane da quando abbiamo attivato l'assistenza domiciliare.
Mia mamma passa dal letto alla carrozzina (dove riesce a stare non più di un'oretta, poi si stanca). E' sempre lucida, presente...come prima.
Ma ogni giorno che passa la vedo sempre più debole e stanca ... e anche tanto tanto stufa ..di vivere.
Noi cerchiamo di "non farle mancare nulla", facciamo in modo affinchè lei possa trascorrere il resto dei giorni il più "serenamente" possibile, ma è molto dura, e io ho paura, a volte mi prende lo sconforto...
Mando un abbraccio a tutti
Flower91
Membro
Messaggi: 320
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da Flower91 »

Dory 1970, non sai quanto ti capisco.
luka71
Membro
Messaggi: 138
Iscritto il: lun 22 feb 2021, 2:33

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da luka71 »

dory1970 ha scritto: sab 7 ago 2021, 14:17 Sono trascorse ormai quattro settimane da quando abbiamo attivato l'assistenza domiciliare.
Mia mamma passa dal letto alla carrozzina (dove riesce a stare non più di un'oretta, poi si stanca). E' sempre lucida, presente...come prima.
Ma ogni giorno che passa la vedo sempre più debole e stanca ... e anche tanto tanto stufa ..di vivere.
Noi cerchiamo di "non farle mancare nulla", facciamo in modo affinchè lei possa trascorrere il resto dei giorni il più "serenamente" possibile, ma è molto dura, e io ho paura, a volte mi prende lo sconforto...
Mando un abbraccio a tutti
Ciao dory come va? riguardo all'epilogo da quello che mi han detto e che leggo qua sul forum chi ha questa "bestia" si dovrebbe spegnere lentamente dormendo sempre di più ma senza soffrire.
Credimi rispetto ad altri tumori qui la fine è molto più dolce io ho visto mio padre letteralmente divorato da un tumore al colon quando aveva 53 anni e soffrì moltissimo.
dory1970
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: dom 3 gen 2021, 18:33

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da dory1970 »

Oggi hanno fatto il funerale di mia mamma. Se n'è andata giovedì e come hai detto tu luka 71 si è spenta lentamente fino ad entrare in coma.
Non ha sofferto, e questa è stata la cosa più importante.
Gli ultimi due mesi sono stati molto duri, abbiamo fatto il possibile per non farle mancare nulla, le siamo stati vicino fino alla fine.
Ora non c'è più, e credo di non averlo ancora realizzato...
luka71
Membro
Messaggi: 138
Iscritto il: lun 22 feb 2021, 2:33

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da luka71 »

dory1970 ha scritto: sab 11 set 2021, 22:58 Oggi hanno fatto il funerale di mia mamma. Se n'è andata giovedì e come hai detto tu luka 71 si è spenta lentamente fino ad entrare in coma.
Non ha sofferto, e questa è stata la cosa più importante.
Gli ultimi due mesi sono stati molto duri, abbiamo fatto il possibile per non farle mancare nulla, le siamo stati vicino fino alla fine.
Ora non c'è più, e credo di non averlo ancora realizzato...
Sincere condoglianze Dory
Flower91
Membro
Messaggi: 320
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: metastasi mamma 85enne...e paura dell'epilogo

Messaggio da Flower91 »

dory1970 ha scritto: sab 11 set 2021, 22:58 Oggi hanno fatto il funerale di mia mamma. Se n'è andata giovedì e come hai detto tu luka 71 si è spenta lentamente fino ad entrare in coma.
Non ha sofferto, e questa è stata la cosa più importante.
Gli ultimi due mesi sono stati molto duri, abbiamo fatto il possibile per non farle mancare nulla, le siamo stati vicino fino alla fine.
Ora non c'è più, e credo di non averlo ancora realizzato...
Condoglianze Dory.
Vedrai che l'aver fatto tutto il possibile e, soprattutto, esserle stati vicini fino alla fine, vi aiuterà ad andare avanti.
Lei ora non c'è più fisicamente, ma ricorda che sarà comunque sempre presente in altro modo ❤️
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumori cerebrali”