Attesa intervento prostatectomia radicale

pell2008
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 17 lug 2021, 19:30

Attesa intervento prostatectomia radicale

Messaggio da pell2008 »

Ormai da diverse settimane sono in lista per un intervento di prostatectomia radicale.

Il giorno "X" si sta avvicinando e insomma ad ogni squillo del telefono ho un tuffo al cuore, perchè penso sempre sia l'ospedale.

L'intervento dovrebbe essere effettuato tramite robot, dico dovrebbe perchè in gioventù, ora ho 64anni, ho avuto un intervento all'addome che potrebbe aver creato delle aderenze, tali da rendere difficoltoso l'inserimento dei bracci del robot.

Comunque sono preoccupato per gli effetti collaterali dell'intervento, sia quelli che interesseranno la sfera sessuale, ma soprattutto quelli relativi all'incontinenza, anche perchè dopo il pensionamento ho iniziato a fare tutta una serie di attività che mi dispiacerebbe molto abbandonare, mi riferisco alla palestra, alle lunghe passeggiate, spesso trekking più che passeggiate, alle nuotate al mare..........

Da quello che ho avuto modo di appurare, questa tipologie di attività sarebbero gravemente compromesse da un'importante forma di incontinenza.

Help! :(
spssps
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: lun 12 nov 2018, 15:08

Re: Attesa intervento prostatectomia radicale

Messaggio da spssps »

io ho avuto l'intervento a 52 anni e l'eta probabilmente conta un po, comunque zero incontinenza mentre per la sfera sessuale posso ritenermi abbastanza soddisfatto (un po di aiuto con il Cialis ma molto lo fa l'aspetto psicologico)
ciao e in bocca al lupo
pell2008
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 17 lug 2021, 19:30

Re: Attesa intervento prostatectomia radicale

Messaggio da pell2008 »

Grazie
Gladys
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 28 lug 2021, 21:27

Re: Attesa intervento prostatectomia radicale

Messaggio da Gladys »

Auguri
pell2008
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 17 lug 2021, 19:30

Re: Attesa intervento prostatectomia radicale

Messaggio da pell2008 »

L’intervento poi è stato eseguito il 28 luglio, ci sono state un po’ di difficoltà con le aderenze, ma il chirurgo è riuscito ad aprirsi un varco ed operarmi con il robot. Il 31 di luglio sono stato dimesso, con il catetere e le medicazioni da fare a casa. Sembra che il tumore fosse confinato all’interno della prostata, quindi, salvo sorprese derivanti dal l’esame istologico, non dovrei fare nessuna cura particolare se non un esame trimestrale del psa per i primi 12 mesi , poi ogni 6. Venerdì prossimo toglierò il catetere e i punti e dovrei iniziare gli esercizi per l’incontinenza. Comunque ottimo il reparto di robotica dell’ospedale di Pisa Cisanello, ottima l’assistenza, alta professionalità del chirurgo.
Un saluto a tutti.
Flower91
Membro
Messaggi: 312
Iscritto il: lun 22 mar 2021, 11:09

Re: Attesa intervento prostatectomia radicale

Messaggio da Flower91 »

Pell2008 ti auguro che non ci siano sorprese e che tutto vada come anticipato. In bocca al lupo.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore alla prostata”