un alleato in più!

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

un alleato in più!

Messaggio da Bibi » sab 26 set 2015, 21:16

Domani mamma comincerà a bere il succo di aloe.. ci siamo informati e ci è stato detto che anche se c'è una lunga diatriba sul fatto che possa aiutare l'azione della chemio, quello che è certo è che depura e che non interferisce con i trattamenti. Quindi perché non provare? Se qualcuno avesse esperienze mi farebbe piacere sentire pareri :) ci dobbiamo informare dal medico anche per l'astragalo e poi valuteremo se cominciare anche questo trattamento complementare.. ora vado a fare una bella passeggiata, stasera abbiamo mangiato la pizza in compagnia e ci possiamo godere due settimane di pace dai trattamenti! Forza ragazzi, uniamo le forze, informiamoci, aiutiamoci! Io sono convinta che la medicina tradizionale sia l'arma più potente contro questo stronzo, ma sono anche convinta che ci siano tanti accorgimenti da seguire per combattere con più forza! Il primo è sicuramente essere positivi e reattivi!!!

[Antonio]
Membro
Messaggi: 60
Iscritto il: mer 2 set 2015, 0:46

Re: un alleato in più!

Messaggio da [Antonio] » sab 26 set 2015, 23:05

Ti suggerirei di far bere a tua madre anche 1-2 tazze di tè verde al giorno.

Non quello già imbottigliato, ma quello in bustina o preso in erboristeria, preparato in infusione a regola d'arte.

Sembra che contenga una molecola in grado di interferire con il metabolismo delle cellule maligne, rallentandolo

Io lo sto facendo bere a mia mamma.

Pinodel
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: dom 27 set 2015, 6:53

Re: un alleato in più!

Messaggio da Pinodel » dom 27 set 2015, 7:07

Ciao, anche io sono convinto che ci sono cose che possono aiutare la chemio a sconfiggere il tumore. Io ho appena scoperto di avere 2 tumori non operabili ai polmoni,fatta broncoscopia sono in attesa della biopsia per iniziare il trattamento con la chemio. Ho girato molto su internet ascoltato pareri, pro e contro e proprio in questo momento sto iniziando il trattamento con l'artemisia, vi saprò dire.

Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: un alleato in più!

Messaggio da Bibi » dom 27 set 2015, 13:20

Ciao Antonio! Si ho comprato anche quello ieri in erboristeria! Inoltre, senza tenerla a dieta che mi sembrerebbe una crudeltà nei confronti di una persona che sta seguendo la chemio, cerco di farle mangiare il meno possibile carne e dolci.. ma questo non è tanto un problema visto che i suoi nuovi gusti da chemio non le fanno più apprezzare carne e dolci ma preferisce pesce, brodi, verdure, pasta... sarà mica il corpo che da solo ti dice di cosa ha bisogno?
Pinodel anche il problema di mia madre è al polmone.. ti faccio un grosso in bocca al lupo e facci sapere come va con l'artemisia

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3243
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: un alleato in più!

Messaggio da Franco953 » dom 27 set 2015, 14:52

E ... in tutti i casi, comunque ..... "Crepi il lupo"
Interessante questo dibattito e i diversi contributi
Potrebbe nascere qualcosa di positivo
"Come curarsi in modo diverso"
Brava Bibi ! Sei sempre molto propositiva
Un grazie da tutti noi... ma ormai sei dei nostri
Bacio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Bibi
Membro
Messaggi: 168
Iscritto il: ven 21 ago 2015, 0:23

Re: un alleato in più!

Messaggio da Bibi » dom 27 set 2015, 21:02

Grazie Franco! Non ce la faccio a stare con le mani in mano sperando che la chemio funzioni.. devo fare il possibile!

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Re: un alleato in più!

Messaggio da arietina » lun 28 set 2015, 19:18

Buonasera a tutti
Mio padre iniziera terapia a breve x adenocarcinoma ai polmoni al iv stadio ..da poco diagnosticato :-(
posso avere più informazioni sull artemisia ? Mi sembra di capire sia una pianta ..come va assunta ? Dove si compera ?
Grazie :-)

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3243
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: un alleato in più!

Messaggio da Franco953 » lun 28 set 2015, 20:41

Ciao arietina
in attesa che qualcuno sia più specifico, preciso di seguito alcuni siti internet utili.
(NB qualsiasi notizia o informazione su Internet, soprattutto su argomenti sulla salute, devono essere prese con le dovute precauzioni e devono essere verificate in quanto potrebbero essere delle notizie prive di fondamento oppure artefatte )
Franco

Artemisia, ecco la verità sull' "erba magica" contro il tumore
http://www.panorama.it/scienza/salute/a ... ta-tumore/

L’Artemisia
https://it.wikipedia.org/wiki/Artemisia

Artemisia in Erboristeria: proprietà dell'Artemisia
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/erbori ... misia.html

Artemisia Annua come cura anticancro: il punto di vista dell'Istituto
http://www.istitutotumori.mi.it/modules ... le&sid=174



Acquistare Artemisia Absinthium in Farmacia, farmaco galenico
http://www.farmagalenica.it/acquistare- ... -galenico/

Artemisia e tumore: "Ecco come sono guarito"
http://www.panorama.it/scienza/salute/a ... e-guarito/
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3243
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: un alleato in più!

Messaggio da Franco953 » mar 29 set 2015, 11:01

Bibi e arietina riporto un post pubblicato da simoneadel nel forum. Penso potrebbe interessarvi. Naturalmente lascio a voi ogni tipo di valutazione sulle cure indicate , alternative oppure abbinate con i protocolli sanitari
Franco

"Salve a tutti, non sono il diretto interessato ma sto seguendo mio zio materno che da 3 mesi ha scoperto essere affetto da tumore al pancreas con plurime metastasi al fegato. Dò un'incredibile forza a tutti coloro che dicono che la prima cura è dentro di noi, la prima cura SIAMO noi! La mente ha un potere incredibilmente forte su tutto. Chiarito questo punto importantissimo, lo zio sta seguendo i cicli presso il S. Gerardo di Monza dove mi sembrano molto preparati oltre che umani. Inoltre, dato che quando scoprivamo il male non potevamo nemmeno fare la chemio per i valori del sangue alle stelle, per non stare con le mani in mano abbiamo fatto seguire allo zio cure biologiche, tra le quali credo sia doveroso nominare il Synchro Levels, il Cell Reprogram e il Cell Food (tutti acquistabili in farmacia); inoltre prima dei pasti AL 100% VEGANI, sta assumendo un bicchierino da caffè di Aloe Arborescens (ricetta Padre Romano Zago) e infine l'artemisia annua in polvere. Tutto di pari passo alla chemio che ha iniziato da pochissimo. Gli integratori cellulari di cui sopra ci sono stati consigliati dall'illustre Prof...., mentre tutte le erbe da conoscenze proprie. I risultati ci sono, ma l'umore e la grinta del paziente giocano un ruolo assolutamente fondamentale. Faccio allo zio e a Voi tutti i miei migliori auguri, e Vi ricordo che non siete soli, siamo tutti insieme a lottare contro questo male, e ce la faremo, in gran parte dipende solo da noi oltre che dalle cure e dall'alimentazione. Vi abbraccio forte forte, Dio ci benedica. Simone ADEL.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

arietina
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: lun 28 set 2015, 15:18

Re: un alleato in più!

Messaggio da arietina » mar 29 set 2015, 16:32

Grazie Franco ..grazie di cuore ..nel ns caso siano proprio all inizio ...non so ancora esattamente quando mio padre iniziera la chemio o farmaci a bersaglio (siamo in attesa esito esami eventuali mutazioni dna) ma qs rimedi naturali sarebbero in associazione alla medicina standard diciamo ..abbiamo molta paura x la chemio ma non abbiamo il coraggio di decidere noi di affidarci solo a cure alternative ..pertanto ci affidiamo ai medici aggiungendo qualche rimedio naturale che male non credo faccia ..anzi con la sieranza possa aiutare !

Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”