Inizio radioterapia

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » sab 22 dic 2012, 5:52

Nicky mi dispiace leggere quello che ti sta accadendo, spero che almeno per le feste non allontanino tua figlia da te. Se solanto il Comune dove vivi ti offrisse un aiuto in particolare un lavoro sarebbe per te un buon inizio, ovviamente spero che tu guarisca presto. Chi si occupa di politiche sociali dovrebbero capire quanto sia importante tua figlia per te e per la tua guarigione e il legame che tua figlia ha con te!Spero che il 2013 ti porti la salute e la sicurezza che tua figlia resti con te .Te lo auguro con tutto il cuore. Un saluto e tanti auguri a Paolo60, mia madre ha fatto 56 cicli di radioterapia negli anni80, non ti dico cos'era la radioterapia al cobalto in quel periodo, però dopo è stata bene quindi coraggio ragazzi io tifo per voi! Monik! la mia guerriera è da un pò che non ci sentiamo, novità di tua zia? Ambra mia madre sta benino è l'umore un pò giù, mia nonna continua ad essere sorda e spesso capisce aglio per cipolla ( a volte ci fa ridere e ride anche lei quando le ripetiamo ciò che non ha capito). Un forte abbraccio a tutti!


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » sab 22 dic 2012, 13:12

Diciamo che sto ne bene ne male ho una forte disfagia non riesco a ingerire liquidi o solidi senza avere un dolore fortissimo,io dovrei terminare il 14gennaio beh x quanto riguarda la mia situazione sta crollando in picchiata e io dietro!senza di lei preferisco morrire poi farmi sbattere in un altro posto come questo nemeno mi tenta guarda andro dai barboni cosi visto il freddo e il mio stato attuale durero poco meglio cosi


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » sab 22 dic 2012, 13:35

Ciao Pina, cara e dolce... Capisco la tua disperazione ma pensaci bene...lasciarsi andare non e' utile alla tua Lucia, lei e' tua, comunque e sempre..

Pina vorrei trovare la soluzione e dirti che puoi vivere serena ma niente accade in fretta o per miracolo... Ma ho visto situazione disperate prendere pieghe diverse, in alcune vite ho visto riaffacciarsi la speranza.

Te lo dico perché lavorando nel sociale si vedono situazioni simili alla tua.

Coraggio carissima Amica, non mollare.

Ti abbraccio forte forte

Linetta


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » sab 22 dic 2012, 14:05

Pina,

ti porgo un affettuoso abbraccio di incoraggiamento.

Spesso, quando perdiamo o stiamo per perdere ogni speranza, ecco....che si verificano fatti e momenti nuovi-positivi che ci aiutano ad andare avanti......

Ciao cara Pina.

Giuseppe


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » sab 22 dic 2012, 19:02

Pina purtroppo L'esofagite è una delle contro indicazioni più normale nella radio. Cerca di mangiare roba tipo uova strapazzate yogurt budini vale a dire cibo molto tenero. Fatti dare pastiglie e un medicamento liquido per tenere buono il dolore all'esofago. Forza combatti e non aver paura che qui tutti facciamo il tifo per tutti Io in particolare pet te


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » sab 22 dic 2012, 19:33

Niky... oggi è una giornata un pò così...

cerco di vedere lo scherzo ovunque...

Dai non puoi farlo per principio...

sei una MAMMA... sono due i figli... non solo per

LUCIA ...

ti parlo da mamma e da figlia...

ti stritolo...

Ambra


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » sab 22 dic 2012, 20:39

Vi ringrazio paolo e giuseppe linetta e ambra grazie di cuore x starmi vicini,ora mi serve riflettere tutto qua è ricaricare le batterie sul mangiare paolo io o mangio cio che dicono loro o niente non cè niente da fare x questo visto che non mangio abastanza sto giù ora vado a cerca di riposa un po a più tardi vi abbraccio tutti


Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”