Mia mamma ha perso la lotta contro il cancro

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
marzia
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: sab 29 giu 2013, 0:47

Messaggio da marzia » sab 29 giu 2013, 5:08

Scusate se magari sono indiscreta ma ho letto ke saretta e monny hanno scritto del cancro al seno, beh volevo sapre qualcosa di più visto ke mi trovo in una situazione simile. Giulietta91 x qndo riguarda te ti auguro di affrontare tutto ciò al meglio e vedrai ke la vita ti regalerà anke cose belle e nn solo brutte.


battasi
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: lun 20 gen 2014, 4:07

Messaggio da battasi » mar 21 gen 2014, 4:33

Ciao Giulietta91, ciao a tutti,

mi dispiace per tua mamma. E' vero il melanoma è uno tra i tumori più aggressivi e disarmante allo stesso momento. Anch'io mi sono malata di melanoma, a 31 anni nel 2007. Mi hanno operata allora due volte con la speranza che fosse andato tutto bene, La speranza è durata fino a settembre del 2011 quando alla consueta pec annuale sono comparse metastasi nei linfonodi regionali vicino al primo intervento, una recidiva insomma. Di corsa in un centro specializzato anche contro il parere del reparto che già mi seguiva, ed ancora ringrazio il Cielo di averlo fatto perché forse se fossi rimasta nel mio ospedale locale chissà ... ho subito un intervento molto delicato che ha visto l'asportazione anche di muscoli di una spalla e di nervi con conseguenze sulla qualità della vita più o meno evidenti. Da allora faccio fisioterapia costante e continua e la mia vita è fatta di scadenze ravvicinate. Ha ragione Linetta quando ricorda i momenti liberi dalla malattia, di goderseli con la famiglia e i propri progetti. Non è sempre così facile ma ci dobbiamo provare.

Anche tu Giulietta91 devi cercare di dedicarti alla tua famiglia ed ai tuoi progetti in nome di tua madre. Un caro saluto.


Susanna64
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: mer 13 nov 2013, 16:21

Messaggio da Susanna64 » mar 21 gen 2014, 17:44

Cara Giulietta un abbraccio affettuoso mia madre è morta a 75 anni e mezzo per un collasso cardiocircolatorio fine settembre è stata più forte del "male" (T. di Krukenberg) era LEI ancora bella e serena ha sofferto due giorni, attaccata ad un respiratore, è morta con gli occhi chiusi e la bocca chiusa e prima di andarsene abbiamo riso e scherzato, abbiamo finto, ha pretesto che io pensassi al mio futuro (?!?), che andassi dal parrucchiere (sì, lo giuro!!!!) e che mi facessi la tinta perché così conciata non mi poteva vedere più, Che dire??? Questa è stata la mia esperienza. Ora sto molto accanto a mio Padre (classe 1934) sia io che il mio fidanzato.

Non ho parole per descriverti il mio dolore né Tu il Tuo posso solo dire di pensare alla tua famiglia. PAROLA D'ORDINE: SERRARE I RANGHI!!!!

Un abbraccio affettuoso e caloroso.

Tua Susanna


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”