Mia mamma ha perso la lotta contro il cancro

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Giulietta91
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: sab 29 set 2012, 20:17

Messaggio da Giulietta91 » sab 29 set 2012, 20:34

Il 23 settembre mia mamma si è arresa al cancro. Me l'ha portata via riducendola in un piccolo scheletro ma ancora aveva voglia di vivere ancora voleva vivere e credo che la vita sia davvero ingiusta. Nelle ultime settimane se qualcuno sa, lei non dormiva piu con gli occhi chiusi sapete per caso il motivo? Lei ha lottato per dieci anni contro un melanoma che ripresentandosi per la terza volta ha intaccato dapprima fegato e poi polmoni e le metastasi stavano andando anche nelle ossa. E' morta, credo , per un edema polmonare poiche la gamba destra non aveva piu linfonodi per via del cancro che le sono stati levati. Nelle ultime settimane quella gamba si gonfiò tantissimo le faceva talmente male da non poterla muovere e poi era rossa e sotto al piede stava diventando nera.


luglio 64
Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 21 giu 2012, 1:54

Messaggio da luglio 64 » sab 29 set 2012, 21:43

Ancora il melanoma che fa vittime. Tua mamma ha potuto convivere con il male 10 anni anche se ha sofferto comunque era viva. Mio marito ha avuto la possibilità di lottare solo per 24 mesi. Anche lui ha avuto metastasi prima polmonari poi piano piano hanno raggiunto tutti gli organi. La stessa cosa è successa alla sua gamba e ci è stato detto che il male era arrivato anche nel sangue e lo aveva "avvelenato". Io l'unica cosa che posso dire con certezza è che il melanoma è uno dei tumori più aggressivi e contro il quale la medicina ancora non ha armi forti da poterlo se non sconfiggere almeno domarlo. Presumo che anche la tua mamma era giovane perchè purtroppo nei soggetti giovani il male corre ancora di più. Un caro saluto.


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 30 set 2012, 0:22

ciao Giulietta, mi spiace tantissimo..Io ho un cugino che ha questa malattia, per ora sembra localizzata anche se ha avuto delle metastasi "satelliti", se non sbaglio si dice così.

Lui sembra piuttosto fiducioso, io so, avendolo letto, che è un tumore molto aggressivo, come dice Luglio 64. Spero che lui sia più fortunato, ma vorrei che questa fortuna l'avessero avuta in sorte anche i nostri cari...avere periodi veramente liberi dalla malattia, come lui...poter fare progetti, godersi la famiglia...è giusto per lui, lo sarebbe stato per tutti..

Perdonate il pessimismo...sono giorni un pò così.

Vi abbraccio forte entrambe, la vostra tristezza ed amarezza è anche la mia..

Linetta


saretta271079
Membro
Messaggi: 103
Iscritto il: gio 5 mag 2011, 2:55

Messaggio da saretta271079 » lun 1 ott 2012, 14:29

Piccola Giulietta in questi casi non ci sono davvero parole..Se vuoi qui troverai un modo per sfogarti e condividere il tuo dolore..

Io ho perso la mia mamma dopo 15 anni di calvario cancro al seno e poi si è diffuso ovunque..come vedi ognuno ha la sua storia...

Posso solo mandarti un abbraccio immenso

Ciao linetta ciao luglio 64.. buon inizio di settimana


Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny » lun 1 ott 2012, 18:52

Ciao Giulietta,mi associo anch'io a Saretta,Luglio 64 e Saretta,mi dispiace tanto so come ci si sente,anche la mia come quella di Saretta ha lottato 15 anni contro il cancro, la mia mi ha lasciato SOLO due mesi fa'!!Ti mando un abbraccio fortissimo!!Monny


ariale
Membro
Messaggi: 82
Iscritto il: sab 30 giu 2012, 19:44

Messaggio da ariale » dom 7 ott 2012, 21:59

Ciao Giulietta91,mi dispiace molto per il tuo dolore e per la tua mamma che non c'è più. Ti sono vicina e mi unisco alle altre per un forte abbraccio. Quando vuoi parlaci di lei,noi ci siamo, Un caro saluto a te e a tutte. Ciao


mariasole
Membro
Messaggi: 82
Iscritto il: sab 23 apr 2011, 20:58

Messaggio da mariasole » dom 14 ott 2012, 19:42

cara Giulia mi dispiace infinitamente, non riesco a trovare nessuna parola, perché so che ora niente e nulla consola.

Ti abbraccio


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » lun 15 ott 2012, 23:23

In maniera molto egoistica tutti ti vogliono tenere qui e tu stesso malato lotti per restarci : ma tutto questo a quale prezzo ?? Io credo che la tua mamma in questo momento ti veda e ti sia vicina ma senza soffrire ma anzi gioiendo di avere una figlia meravigliosa come te. Quando le persone rimangono nel nostro cuore non muoiono ma semplicemente stanno sempre nella stanza accanto.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 16 ott 2012, 0:18

Che belle parole Paolo...

Giulietta91 la cosa brutta è vederle star male e sentirsi impotenti davanti a questa bestia che se le porta via a poco a poco... ti sono vicina...

Ambra


benedicta
Membro
Messaggi: 375
Iscritto il: lun 24 giu 2013, 21:43

Messaggio da benedicta » mar 25 giu 2013, 23:39

Ciao angiame, vorrei conoscere la tua storia...tua mamma lottava da anni? Cosa rappresentava per te la tua mamma? Tu puoi capire la mia disperazione, per me mamma è tutto ed ho paura di perderla...se avessi la certezza di averla altri 10 anni sarei comunque felice anche se questo comportasse la continua lotta al cancro, ho paura! Giulietta mi dispiace tanto...


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”