Neuropatia post-chemio

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Rispondi
pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » dom 2 dic 2012, 17:26

Vanessa cara, scusa se non c'ero... venerdì era il mio ultimo gg a lavoro e ero fuori in trasferta e ieri sono arrivati i miei... per sistemarsi e starmi vicina prima, durante e dopo l'intervento... eccomi qui.

Sì... ci sono giorni che inspiegabilmente le lacrime scendono da sole... a me è capitato un paio di volte anche a lavoro... che non è che piangi piangi o singhiozzi... ma gli occhi si riempiono di lacrime, sempre di più sempre di più come un bicchiere, fino poi a traboccare e a non smettere più di uscire... lo so perfettamente. Ci sono giorni che sono davvero pesanti... e i pensieri indicibili come li chiami te... bhé non c'è bisogno di dirli... come ti capisco! E non puoi dirli a nessuno perché sai che creeresti una reazione a catena e soprattutto lo sgomento negli altri... quindi te li tieni dentro e fermentano... senza via di uscita che quasi ti fanno soffocare. Perché le risposte non le trovi e il futuro è un buco nero.

Per fortuna sono solo pochi i giorni così............

Un abbraccio Vanessa cara, ti penso anche io.

(Ambra ti posso stritolare mentre stritoli Vanessa?!)

Un bacio




angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 2 dic 2012, 18:20

Pà ci stritoliamo a vicenda... con in mezzo vanessa... eheheh... un bacio grande grande... a tutte e due...

i giorni sia per noi che per voi vanno avanti ci sono i giorni si poi tanti giorni ni e poi ci sono i giorni che neanche stando sotto un cararmato ti passa il dolore il pianto la rabbia... tutto... non manca mai la PAURA... ma sai che vi dico meglio piangere esce tutto lì... il giorno dopo si sta meglio ... poi piani piano si ritorna i giorni si poi quelli ni e poi di nuovo pianto inconsolabile... oramai è parte di noi...

io l‘ho vissuta in modo diverso... era la mia mamma e a voi vi ammiro perché la state vivendo di persona... è dura come potrei dire il contrario... ma basta guardare quello che si ha per lottare un pò più di ieri e un pò meno di domani...

IO SARÒ SEMPRE QUI... e se vorrete la spinta sono pronta a darvela...c‘è sempre qualcosa di bello per cui valga la pena di vivere... so che la realtà a volte é cruda... ma io ci sono... sempre

vi stritolo

vs Ambra


farfalla72
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: mar 27 nov 2012, 19:27

Messaggio da farfalla72 » lun 3 dic 2012, 6:59

Grazie Ambra, Paola, Giornopergiorno, oggi sto meglio , per distrarmi un po' sono andata a fare un po' di regalini ai miei nipotini.

Siete grandi non vi conosco di persona ma vi sento molto vicine .

Un bacio grande a tutte


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 3 dic 2012, 7:11

Ciao vanessa... sono contenta che oggi sia stata una serena giornata... oggi e il 3 domani è il 4 wow compleanno della mamma è dura... poi per te ancora di più.. . ma quanti ne hai? Io uno ed é terribile... ho quasi paura a tenerlo a casa eppure ne ho tre miei. . Eheheh

i bambini tirano fuori il meglio di noi...


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » sab 8 dic 2012, 19:38

Ciao Vanessa

sei riuscita a dormire poi??

Sta notte non avevo anzi sta mattina non avevo collegato farfalla a vanessa e quindi mi chiedevo come mai ti facesse male il braccio...

io ricordo più i nomi che i nickname...

hìhìhì

non fare troppi sforzi sul braccio che ti fa male dove hai il port

A mia mamma si era spostato e anche se era piena di lividi sulle braccia ha preferito continuare la terapia in vena... ti stringo forte

e un bacio a Gaia e ad Aurora

tua Ambra


farfalla72
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: mar 27 nov 2012, 19:27

Messaggio da farfalla72 » dom 9 dic 2012, 1:33

Quanto sei cara , ho trovato veramente persone stupende in questo forum .. Un bacio


antogi
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 4 giu 2012, 17:19

Messaggio da antogi » mer 2 gen 2013, 23:39

ragazzi mi sono stati utili i vostri commenti , il mio tumore era alle ovaie (sempre in quella zona) dopo l'operazione gli 8 cicli di chemio con CARBOPLATINO + TAXOLO ed ora il proseguimento con BEVACIZUMAB ho la bella eredità della neuropatia periferica

Spero che passi, ma attualmente stò veramente male ...il formicolio ai piedi e mani è molto fastidioso e maggiormente i dolori ...

Dall'elettromiografia risultano lievemente danneggiati i nervi e dicono che passerà ...si ma quando ??? Sono oramai 6 mesi che la chemio è finita ....

Attualmente questo disagio fà passare in secondo piano il pensiero della Tac di controllo che tra poco dovrò fare x vedere se i linfonodi rimasti dormono o si sono risvegliati :-)


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 3 gen 2013, 0:08

Ciao antogi

se ti può consolare alla mia mamma l'anno dopo sono passati del tutto :-(

Ti stritolo...

un bacio

Ambra


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » gio 3 gen 2013, 2:54

Cara Antogi,

il mio trattamento chemioterapico comprendeva un farmaco derivato del platino che mi causò una neuropatia periferica mani e piedi con gli stessi sintomi da te accusati. Per quanto attiene alle unghie, ne parli in un altro post, io in maniera lieve ebbi problemi soltanto alle unghie dei piedi. Ultimata la chemio, poco a poco, i disturbi, cominciarono ad attenuarsi per scomparire in maniera definitiva dopo circa dieci mesi dalla fine della cura.

Un mio caro saluto unitamente a "un grande in bocca al lupo" per i tuoi controlli sanitari.

Ciao!

Giuseppe


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1163
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 3 gen 2013, 4:26

Ciao ... a mio papà non sono mai passati ... ma attenuati. Stesso problema alle unghie dei piedi, ma quello si è risolto.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”