Occhi beni aperti

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » dom 21 ott 2012, 4:50

Ciao Giuseppe, ciao Ambra e ciao Dany

Scusate stasera ho poche parole da scrivere sono troppo stanca..

Un abbraccio carissimo e buona notte a voi

Vostra Linetta


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » dom 21 ott 2012, 13:53

Buon giorno a tutti,

spero che abbiate avuto una notte riposata, auguro a tutti voi di vivere questa giornata dominicale con tanta speranza, con tanta voglia di farcela...

In ogni tempo, in ogni luogo ho sentito parlare, nel corso della della mia vita, di "speranza". Vi è da dire però che soltanto la mia esperienza tumorale mi ha fatto conoscere, capire la reale importanza della speranza.
G.Dacquino(psichiatra), in un suo libro, scrive:

"La speranza rappresenta il cammino per attuare le proprie potenzialità, a patto che si basi su convinzioni realistiche e non venga confusa con i sogni e le illusioni che, se qualche volta possono aiutare a tirare avanti, finiscono sempre con il lasciare delusi e depressi. Per realizzarla l'homo viator deve recuperare molti valori smarriti: l'onestà, il rispetto, l'idea di giustizia ed anche il senso del sacrificio; soprattutto ricordare che tale virtù nasce anche dall'accettazione del dolore, rende la psiche più forte nelle sventure e il corpo più battagliero nella malattia.Quando poi si sposa con la fede, guarda persino oltre la morte.

Non ci s'illuda che la vittoria sulle difficoltà del vivere sia facile, ma non si perda la certezza che sia possibile. E questo malgrado gli insuccessi che ne ritardano faticosamente la conquista".
Vi lascio con la speranza che questa domenica possa far vivere tutti noi momenti di sollievo.

Ciao!

Giuseppe


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » dom 21 ott 2012, 15:30

"La speranza rappresenta il cammino per attuare le proprie potenzialità, a patto che si basi su convinzioni realistiche e non venga confusa con i sogni e le illusioni che, se qualche volta possono aiutare a tirare avanti, finiscono sempre con il lasciare delusi e depressi.
Ecco appunto questo e quello che penso pure io. ..


rosapinanicolettaanna
Membro
Messaggi: 372
Iscritto il: mar 25 set 2012, 17:53

Messaggio da rosapinanicolettaanna » dom 21 ott 2012, 16:29

Ciao a tutti buona domenica a voi,io confermo che nel caso mio la speranza mi fa andare avanti è mi da voglia di lottare x guarrire è poi sopratutto x riprendere mia figlia è la mia vita libera di prima ,ora mi sento inprigionata qua è brutto in ogni caso martedi o fatto la mia ultima chemio attendo x iniziare la radioterapia mi auguro che avro terminato questo anno di cure ora vi saluto è vi auguro di stare meglio che potete è statemi bene un bacione è un abbraccio a voi


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » mar 23 ott 2012, 2:24

Ciao Paolo,

in apertura ti ringrazio per avere ripreso parte del mio post, condividendolo.

Ho letto che stai per sottoporti ai controlli strumentali: ti auguro di cuore ogni bene.

Un caro saluto.

Ciao!

Giuseppe


dany
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: mar 16 ott 2012, 3:13

Messaggio da dany » mer 24 ott 2012, 3:56

Eh, la speranza...la mia sembrava basata su convinzioni realisitche, i pareri dei medici...questa volta sono rimasta delusa, tanto, perchè tendo sempre a rimanere con i piedi per terra, non azzardo mai sognare oltre le mie possibilità, persino nelle cose più futili...

ma c'è un pensiero che inizia a farsi strada...forse, con il mio percorso di studi, un giorno avrò la possibilità di aiutare qualcuno in questa lotta...tutta questa sofferenza di adesso per un fine altro nel futuro? questa sì che la vedo una speranza basata su illusioni, altamente improbabile...MA mi dà uno scopo, mi aiuta andare avanti, nel mio piccolo...

Da persona con i piedi per terra, che nella vita ha credo e crede alla scienza, sognare fà bene, anche se ci fà allontanare dalla realtà, per un attimo stiamo bene nel nostro mondo, perchè fuori di esso, per me è solo "se una cellula subisce un danno, o per i radicali liberi, o per il sole, o vari agenti patogeni si arriva all' attivazione di fattori di crescita per portare alla formazione di tessuto neoplastico"...contro tutte queste reazioni non possiamo fare molto, l'unica, forse, sarebbe SOGNARE...

questo è il mio pensiero,(di oggi), spero anche quello di domani e i giorni a seguire...intanto l'ho scritto qua per ricordarlo a me e a voi, se qualcuno lo ritiene aadatto...

buona notte e sogni d'oro( giusto per rimanere in tema)!

Sognate, ma "ad occhi aperti"!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 24 ott 2012, 4:26

Dany anche se leggo dolore nelle tue parole... spero con tutta me stessa che tu ce la faccia ad aiutare alla fine noi tutti... credo nella prevenzione e ho un grande credo nella medicina e nella volontà umana...

Trovala anche per me... e per tutti quelli che vivono e che hanno vissuto questo dolore...

Ambra


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » mer 24 ott 2012, 13:25

Auguro a tutti di vivere questa giornata, da noi nebbiosa, con buoni propositi relazionali.

Dany, a volte pensare e agire con semplicità ci aiuta a scoprire e percorrere nuovi percorsi di vita, percorsi nei quali possiamo vivere in sintonia con il nostro mondo interiore con i nostri ideali, i nostri valori, e perchè no con i nostri sogni e le nostre illusioni.......

Ciao a tutti!

Giuseppe


ritalorenza
Membro
Messaggi: 145
Iscritto il: mer 30 gen 2013, 16:21

Messaggio da ritalorenza » lun 18 feb 2013, 1:24

Caro Giuseppe,

sei una grande persona.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”