Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da maddalena »

Io ti ringrazio infinitamente per l ' informazione io voglio provare tutto non voglio perderlo senza avere tentato fino all' ultimo, la decisione ultima poi so che è la sua sperando che voglia combattere. Ma tuo marito quanti anni ha e dove abitate .Noi in provincia di Cremona. Mio marito è inserito in un programma di ricerca ed evoluzione della malattia dell'università di Verona dove è stato operato. Devo anche dirti però che da circa 4 mesi segue una dieta seria senza grassi e carni animali ne derivati in genere da animali , ne latte ne uova, solo molte verdure ,cereali ,legumi ,pesce ,frutta , molta e tutto questo possibilmente non trattato la maggior parte proviene dal nostro orto. acqua naturale a bassa acidità e mettendo tutti i giorni alkavital da farmacia bicarbonato, magnesio e potassio . la tac di febbraio a maggio era invariata e cioè ferme le 3 metastasi. Io ho paura che ne vengano altre ho molta , molta , molta paura da mal di pancia. Raccontami di te e tuo marito se ti va. Ciao e grazie e ti auguro buone cose. Scrivimi.
ema
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mar 25 feb 2014, 17:29

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da ema »

Mia mamma fa abraxane da fine di luglio 2013, quando le è stato diagnosticato k coda del pancreas con metastasi al fegato. Ha concluso 4 cicli e adesso è "a riposo" fino a settembre. A distanza di un anno dalla diagnosi metastasi e cancro si sono ridotti visibilmente, tuttavia ha sempre uno stato di spossatezza che la costringe a letto molto spesso. Non so dire quanto siano gli effetti collaterali della chemio che vanno un po' smaltiti (prima di ricominciarne un'altra) oppure se sia il male che un po' per volta la consuma. Ci vuole tempo per imparare a convivere con la malattia, poi anche tutto questo diventa normale. Vivi giorno per giorno e non continuare a pensare allo scorrere del tempo. Buona fortuna
pcusim
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 23 lug 2014, 16:37

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da pcusim »

ema ha scritto:Mia mamma fa abraxane da fine di luglio 2013, quando le è stato diagnosticato k coda del pancreas con metastasi al fegato. Ha concluso 4 cicli e adesso è "a riposo" fino a settembre. A distanza di un anno dalla diagnosi metastasi e cancro si sono ridotti visibilmente, tuttavia ha sempre uno stato di spossatezza che la costringe a letto molto spesso. Non so dire quanto siano gli effetti collaterali della chemio che vanno un po' smaltiti (prima di ricominciarne un'altra) oppure se sia il male che un po' per volta la consuma. Ci vuole tempo per imparare a convivere con la malattia, poi anche tutto questo diventa normale. Vivi giorno per giorno e non continuare a pensare allo scorrere del tempo. Buona fortuna
Salve a tutti. Purtroppo anche a mia madre (73 anni) hanno appena diagnosticato un cancro al pancreas, con metastasi al fegato.
La diagnosi è basata su un'ecografia all'addome e domani faremo la TAC.
Siamo tutti molto, molto confusi, soprattutto perchè non sappiamo a quale struttura rivolgerci per le cure una volta avuta conferma della diagnosi.
Ci hanno consigliato Verona, Peschiera del Garda, Londra, Tubinga...
Cercando di capire a cosa andremo incontro ho passato ore su Google e ,pur essendo ben consapevole che non è il caso di farsi troppe illusioni, vorrei qualche consiglio sulle strutture specializzate, anche fuori dal'Italia.
Ho appena letto il messaggio di Ema e vorrei sapere, se possibile, in quale struttura sta facendo curare la sua mamma, vista la similitudine col caso della mia e il fatto che le stiano somministrando l'Abraxane.
Grazie per tutto l'aiuto e i consigli che potrete darmi.
ema
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: mar 25 feb 2014, 17:29

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da ema »

Mia madre è seguita dagli spedali civili di Brescia
pcusim
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 23 lug 2014, 16:37

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da pcusim »

Grazie Ema. Oggi abbiamo fatto la TAc e purtroppo la situazione è molto peggiore di quanto pensavamo. Non so se si potrà fare qualcosa...
mattie
Membro
Messaggi: 52
Iscritto il: mar 13 mag 2014, 16:19

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da mattie »

Dopo 6 cicli di gemcitabina +abraxane il tumore primario sulla testa del pancreas è quasi del tutto regredito. Sono rimasti solo alcuni linfonodi inferiori a 1 cm. L'unica cosa che mi spaventa è la presenza di una metastasi di 4 cm nel segmento 8 del fegato. L'oncologo ha detto che per capirci bene deve fare un ecografia sul fegato. Poi probabilmente continuerà con la sola gemcitabina. Cosa si può fare per r controllare le metastasi e perché no per fermare. L' oncologo ha detto che potrebbero anche essersi necrotizzate. Speriamo in bene. Domani mattina eco. È comunque una buona notizia che il tumore sul pancreas sia scomparso quasi del tutto!
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da maddalena »

Ciao mattie, bene per il pancreas resta da vedere quella sul fegato e come trattarla incrociamo le dita . In bocca al lupo e BUON NATALE .
mattie
Membro
Messaggi: 52
Iscritto il: mar 13 mag 2014, 16:19

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da mattie »

Stamattina ci hanno confermato che quelle sul fegato sono lesioni solide e quindi metastasi. Dopo le feste proseguirà con gemcitabina e magari richiedere anche consulenza chirurgica. C'è qualcuno a cui sono state tolte metastasi sul fegato?
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Tumore al pancreas: chi ha provato abraxane

Messaggio da maddalena »

Ho una zia settantenne diabetica e il fegato malandato e non può prendere farmaci ipoglicemici a causa del fegato che non filtra e le si formano cisti che continuano a rifarsi e le bruciano con alcool direttamente sul fegato e guidato da ecografia ,so che è un po' doloroso . Però mi viene alla mente che si può tentare con termoablazione con poche sedute di questo trattamento su tumori solidi. Pavia policlinico dove c'è Prof.R.S .
Davide81
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mar 16 dic 2014, 20:17

Tumore al pancreas

Messaggio da Davide81 »

Salve mi presento sono Davide e sono nuovo del forum, qualche settimana fa a mio padre sessantaduenne
hanno diagnosticato un tumore alla coda del pancreas, con metastasi a fegato e polmoni, con aggiunta di
embolia polmonare. Ad oggi con le festività natalizie non sta facendo nessuna terapia se non quella per
l'embolo, nei giorni scorsi gli ho fatto fare una PETTAC ma non ho ancora i risultati, sono smarito non so
cosa fare. Ho letto molti vostri messaggi e ho i brividi!
L'ospedale non mi ha ancora contattato per dirmi cosa devo fare, ho cercato di scrivere mail al centro
tumori di Verona, ma purtroppo per le feste non mi ha ancora risposto nessuno, e per questo che mi sono
deciso di scrivere in questo forum perché le condizioni di mio padre sembrano ogni girono di più complicarsi, soprattutto per la difficoltà a respirare, al momento non ha altri dolori, se qualcuno di voi mi può indirizzare
su come procedere gliene sarei grato visto che so che devo fare in fretta ma purtroppo è tutto fermo dove devo portarlo?
Grazie Davide
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”