Tumore alla prostata

Tato58
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 7 set 2015, 11:01

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Tato58 »

Grazie Blade_Runner, l'urologo ha pensato di far la RMN prima della biopsia, se la RMN fosse risultata negativa non si sarebbe fatta la biopsia che bene o male è sempre un esame invasivo, al tal proposito una domanda, è dolorosa ? Intanto domani prelievo per vedere come è messo il PSA e giovedì prossimo biopsia.

Un abbraccione a tutti
Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 209
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner »

Ti rispondo in privato, comunque la risposta è no.
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati
paco89
Membro
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 28 ott 2014, 17:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da paco89 »

Cari amici permettetemi di entrare in merito per tato in riguardo a come hai descritto la tua situazione sembra essere una neoplasia basso rischio ma per avere una conferma di questo bisogna affrontare la biopsia che può essere effettuata sotto sedazione locale...é importante effettuarla per una stadiazione e la somma del gleason per capire il grado di aggressività in base a queste informazioni più esami strumentali si decide per l'intervento.
L'istologico post intervento Sarà decisivo per decidere il futuro iter terapeutico o semplici follow-up.
Un abbraccio a tutti
Paco
Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 366
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da ernestus »

domani psa incrociamo le dita.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Franco953 »

Ciao Ernestus
Dai.... vedrai che andrà bene.
Per te,noi tutti del Forum , incrociamo non solo le dita ma anche ........ le gambe, le braccia, i piedi e.... tutto ciò che si può incrociare
Facci sapere mi raccomando
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
paco89
Membro
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 28 ott 2014, 17:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da paco89 »

Tranquillo
Ultima modifica di paco89 il mar 15 set 2015, 21:49, modificato 1 volta in totale.
paco89
Membro
Messaggi: 114
Iscritto il: mar 28 ott 2014, 17:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da paco89 »

Ti auguro un enorme discesa del psa un abbraccio forte Paco
flavio_59
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: mar 22 mag 2012, 20:29

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da flavio_59 »

Ciao a tutti, io sono stato operato a novembre 2012 al S. Raffaele Turro a Milano. Per quanto riguarda l'incontinenza è quasi tutto ok (diciamo 95 % qualche piccolissima perdita in posizioni strane) Per l'erezione invece va male. Ho provato con il cialis 5mg una al dì per 2 mesi, poi Viagra 100mg al bisogno ma nessuna risposta. Con le iniezioni nel pene ho risultati ma sono dolorose, non l'iniezione ma l'erezione (anche se non super) Ho risolto parzialmente con il Vaccump Pump "la pompetta" e l'anello elastico.
Ora mi succede una cosa strana, quando mi scarico (feci) con lentezza (diciamo 2 minuti), per un poco di stitichezza, durante il transito delle feci ho un'erezione, che poi passa subito. Il mio medico dice che probabilmente in quel momento comprimo qualche vaso sanguigno, Succede anche a qualcuno di voi ?? Mi sapreste dire perchè succede ?

Grazie
Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 366
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da ernestus »

dal comandante. psa in discesa 0,17 è sceso a 0,10 se ne riparla con l'anno nuovo.un cordiale saluto a tutti gli amici del forum.
luigim
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da luigim »

flavio_59 ha scritto:Ciao a tutti, io sono stato operato a novembre 2012 al S. Raffaele Turro a Milano. Per quanto riguarda l'incontinenza è quasi tutto ok (diciamo 95 % qualche piccolissima perdita in posizioni strane) Per l'erezione invece va male. Ho provato con il cialis 5mg una al dì per 2 mesi, poi Viagra 100mg al bisogno ma nessuna risposta. Con le iniezioni nel pene ho risultati ma sono dolorose, non l'iniezione ma l'erezione (anche se non super) Ho risolto parzialmente con il Vaccump Pump "la pompetta" e l'anello elastico.
Ora mi succede una cosa strana, quando mi scarico (feci) con lentezza (diciamo 2 minuti), per un poco di stitichezza, durante il transito delle feci ho un'erezione, che poi passa subito. Il mio medico dice che probabilmente in quel momento comprimo qualche vaso sanguigno, Succede anche a qualcuno di voi ?? Mi sapreste dire perchè succede ?

Grazie
hai un mp
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore alla prostata”