Centro di Colonia - terapia immunitara

Rispondi
LUIGI
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 1 ago 2012, 22:16

Messaggio da LUIGI » mer 1 ago 2012, 22:32

Buongiorno,

vorrei sapere se qualcuno ha mai sentito parlare o ha avuto delle esperienze dirette di [... - un centro di Colonia] e del [... modello] che viene lì praticato (è un approccio clinico alla terapia immunitaria).

Attualmente mia madre, cui è stato diagnosticato un adenocarcinoma del Colon-retto e una metastasi epatica al IV e VII segmento, è stata curata con FOLFIRI+AVASTIN per 1 anno e probabilmente passerà al FOLFOX o CETUXIMAB.

Vi sarei grato se qualcuno potesse darmi qualche informazione diversa da quelle che posso trovare sul sito della clinica, in quanto non so se queste cure possano davvero ottenere risultati straordinari come lì scritto o, sia solo una terapia sperimentale il cui esito dipende molto dal singolo individuo.

Ormai non so più che fare per cercare una soluzione, e forse questa mi sembrava una buona possibilità. Spero davvero che qualcuno possa darmi il suo parere.
Vi ringrazio molto per l'attenzione e la disponibilità.
un saluto,
Luigi


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mer 1 ago 2012, 23:25

Luigi ciao, io personalmente non ne so nulla, mi spiace. Spero qualcuno ti risponda presto.

Per ora ciao ed in bocca al lupo di cuore.

Linetta


Sergio49
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:59

Messaggio da Sergio49 » gio 2 ago 2012, 1:05

Ciao Luigi.

Neanch'io ne so nulla, l'unica cosa che ti posso consigliare è di stare attento che non sia un'altro "Metodo Di Bella"

Ciao


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » gio 2 ago 2012, 1:49

Caro Luigi,

io sono un sopravvissuto al cancro del colon(adenomacarcinoma-tratto sigma), non avevo però metastasi a distanza per cui il fegato era indenne. Mi sottoposi a sei mesi di trattamento chemioterapico "Folfox4", sono trascorsi più di sei anni e , per fortuna, sto bene. Alcuni mesi addietro ho letto un articolo che parlava del trattamento da te citato; purtuttavia, non essendo io medico, ho letto l'articolo come mera notizia. Penso che nel tuo caso il miglior indirizzo curativo possa provenire proprio dall'oncologo presso il quale sei in trattamento.

Sono a tua disposizione per qualunque ulteriore informazione riguardante la mia esperienza tumorale-colon.

Un grande abbraccio di incoraggiamento.

Giuseppe


Nico74
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 22 ago 2012, 4:02

Messaggio da Nico74 » mer 22 ago 2012, 5:00

Ciao, voglio rispondere perchè è importante sapere chi sono queste persone della germania che millantano cure ai tumori piu aggressivi. Abbiamo provato la cura a cellule dentrodoche abbinate ad ipertermia che questo centro tedesco applica in sinergia con una struttura di roma che si chiama [...], in cui il dott. [...] interagisce con i medici tedeschi in particolare con il [...]. Ebbene, dopo i numerosi negasto pareri che da gennaio del 2012 ci avevavo dato i vari oncologi campani interpellati, piu una equipe francese, che hanno decretato la sentenza di 10 mesi di vita ed inoperabilità del cancro ( adenocarcinoma polmonare a cellule mediamente differenziate) ci siamo rivolti a questa struttura in cui i die medici citati ci hanno accolti con queste frasi: il tumore è come una febbre che si cura in base alla temperatura! Il trattamento che propongono costa circa 30.000 euro, non fanno firmare alcun consenso informato su quello che to faranno e hanno avuto il coraggip di pretendere in fattura, oltre il costo esorbitante del vaccino a cellule dentridiche e la locale ipertermia, anche il pagamento dei loro sfizi e delle loro infermiere che scendono in minigonna e stivaloni in clinica (hotel a 5 stelle, ristorante, taxi, volo ecc). Dopo tre cicli di vaccino la malattia è aumentato tant'è che abbiamo detto loro che nn ne volevamo piu sapere, ma hanno lo stesso continuato a chiedere i soldi nonostante l'evidenza del fallimento! In più, anche per l'ipertermia, hanno peccato spesso di poca professionalità, tant'è che la facevano in posti sbagliati o con altre superficialità gravi per una struttura clinica. Dopo che li abbiamo mandati a quel paese, hanno tentato di propinarci ulteriori chemioterapie o metodi guatori di "ultima generazione"! Mio padre è deceduto dopo molte sofferenze il 19.08.12, e ho scritto questo sms al dott [...] per ringraziarlo del suo miracoloso aiuto: Caro dottore, le scrivo per informarla del fatto che dopo le vs miracolose cure mio padre sta finalmente bene, non soffre proprio più, dal momento che è deceduto il 19.08.12! Ricordo le sue parole della prima volta che ci siamo visti: il tumore è come la febbre, in base alla temperatura si cura! Spero che i tanti soldi che avete preso servano a curare altre numerose malattie...vostre. A mai più!


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mer 22 ago 2012, 5:08

Ciao Nico mi spiace per il tuo papà e per la tua famiglia, per te.

Un caro saluto

Linetta


Monny
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: gio 12 lug 2012, 2:07

Messaggio da Monny » mer 22 ago 2012, 5:30

Mi associo a Linetta,mi dispiace tanto per il tuo papà,ti capisco e non ci sono parole per come e' andata ma se vorrai continuare a scrivere sul forum anche solo per sfogare un po' di rabbia o condividere le tue emozioni,qui puoi farlo!!Un abbraccio!!

Monny


Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti