ciao a tutti

valonska83
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 18 feb 2019, 15:44

ciao a tutti

Messaggio da valonska83 » lun 18 feb 2019, 16:03

buongiorno mi presento ho 35 anni e sara'un messaggio lungo scusate.ho la s di turner la tiroidite di hashimoto da sempre,l altro anno a gennaio ho avuto una polmonite con sepsi e sono stata 1 mese in ospedale...da li non mi sono piu ripresa io sto male e nessuno mi considera.ho questo dolore continuo a volte pulsante e a fitte in fossa iliaca sinistra da quasi un anno,faccio fatica a defecare ...sforzo tantissimo..ho alvo alternato ho rumori all intestino continui mai avuti prima,come qualcosa di bloccato a sinistra,flatulenza che mi condiziona la vita...ho preso tutto...tutti i fermenti e i probiotici ,normix codex fatto mille analisi(sono partita dal neurologo,rm cerebrale elettromiografia,gastroscopia eco pelvi eco addome rx torace eco collo eco cardiaca)da tutti gli esami e'uscita una gastrite e dopo 4 mesi di antiacidi va meglio,per il resto ho la calprotectina a 104 e basta no sangue occulto e marker tumorali bassi.io non vivo piu,mi alzo di notte perche ho dolori e non mi fanno dormire,son stata meglio questo novembre e dicembre poi basta...ora peggio che peggio e la prossima settimana ho la colonscopia.ora io lo so che e'raro che possa avere qualcosa di cosi brutto,non ho familiarita(mia madre e'morta di cancro ovarico e mia nonna di linfoma ) e spero di non avere proprio nulla di brutto ma sono stanca di soffrire,non voglio mancare di rispetto a nessuno perche c e chi ha una diagnosi e so cosa si prova quando un familiare sta male,ma anche cosi non si vive credetemi.oramai mi danno per matta...psicopatica mi dicono di stare tranquilla ma da 1 anno a questa parte io piango sto male e non trovo una soluzione,faccio yoga,ho preso u mese di psicofarmaci ma dormivo e basta. volevo solo un consiglio,perche veramente non capisco, e volevo anche chiedere chiarimenti per la colon...posso mangiare creme di verdure o omogeneizzati alla frutta nei giorni precedenti?grazie

Faby76
Membro
Messaggi: 853
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: ciao a tutti

Messaggio da Faby76 » lun 18 feb 2019, 19:32

Ciao, intanto in bocca al lupo per la colonscopia. E' prevista una dieta ferrea senza verdure e frutta. Puoi chiedere ma secondo me non li puoi mangiare. Fatti visitare da un gastroenterologo!! Un forte abbraccio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Elegra
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: ciao a tutti

Messaggio da Elegra » lun 18 feb 2019, 20:05

Ciao Valonska
Confermo ...non puoi mangiare verdura e neppure fibra. In ogni caso quando dovrai fare l'esame ti daranno una tabella molto dettagliata!
Affidati con fiducia ai medici. Se la calproctina è alta potrebbe essere una sindrome del colon irritabile...un'intolleranza alimentare o la celiachia.
Non deve per forza essere un tumore dai !
Facci sapere come va poi!
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

valonska83
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 18 feb 2019, 15:44

Re: ciao a tutti

Messaggio da valonska83 » lun 18 feb 2019, 21:00

ok grazie!di gasteoenterologi ne ho visti 2 veramente e anche un internista,e hanno sminuito il tutto dicendo che e'colite,io con la colite ci convibo da piccola in su e quello che sento in questi mesi non ha proprio nulla a che afre con una colite,e'un dolore sordo che poi spesso fa fitte come coltellate e mi sveglia pure di notte,solo il secondo mi ha dato la colonscopia,ma diciamo che io ho esitato qualche mese proprio perche tutti mi han detto di non farla e perche comunque sembrava le cose andassero meglio.grazie mille a tutti allora...teniamo duro

Solidea
Membro
Messaggi: 841
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: ciao a tutti

Messaggio da Solidea » lun 18 feb 2019, 21:24

Valonska, assumi tanto glutine? So che la tiroidite di Hashimoto è spesso correlata con la celiachia.
Il fatto che tu non abbia perso peso, che abbia i marker tumorali bassi e che non ci sia sangue occulto è buon segno, il tuo sembra più un quadro infiammatorio importante che altre patologie gravi. Va però accertato tutto in sede d'esame, la colonscopia purtroppo è necessaria. Non dare retta a chi ti consiglia di non farla, sarebbe da incoscienti.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

valonska83
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 18 feb 2019, 15:44

Re: ciao a tutti

Messaggio da valonska83 » lun 18 feb 2019, 21:35

vari medici mi han detto di non farla perche ne ho gia passate tante,ma non posso veramente piu andare avanti cosi.si assumo tanto glutine perche mi piace tanto la pasta.no infatti anch io cerco razionalmente di pensatre che sia cosi e che magari la vita e'gia stata abbastanza inclemente con me durante quest anno...ma poi sento che le cose non vanmo e allora mi butto giu...grazie veramente...vi sapro'dire

Solidea
Membro
Messaggi: 841
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: ciao a tutti

Messaggio da Solidea » lun 18 feb 2019, 21:40

Secondo me se lasci perdere il glutine, che è dannoso per tutti e non soltanto per chi è celiaco, riesci a risolvere quasi tutto, tiroidite compresa, ma ovviamente ci vuole un parere medico. Aggiornaci, un caro saluto.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Solidea
Membro
Messaggi: 841
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: ciao a tutti

Messaggio da Solidea » lun 18 feb 2019, 21:46

Sono andata a leggere in che cosa consiste la sindrome di Turner, che non conoscevo. Praticamente celiachia e tiroidite sono quasi sempre associate, se vuoi star meglio dovrai fare qualche sacrificio, anche perché protratti stati infiammatori sì che possono portare al tumore.
Probabilmente sei ancora in tempo per invertire la rotta, fai la colonscopia e poi rivolgiti ad un bravo nutrizionista.
Coraggio!
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

maddalena
Membro
Messaggi: 1016
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: ciao a tutti

Messaggio da maddalena » lun 18 feb 2019, 22:13

Ciao Valonska,
la rettocolonscopia chiarirà i dubbi .
Però volevo suggerirti che è possibile avere la visione completa di tutto il tratto gastrointestinale ingerendo oralmente una piccola video-capsula monouso detta PILL CAM ....
È sicuramente molto meno invasiva e fastidiosa .... addirittura riprende meglio zone cave dove l'uso dello strumento tradizionale in certi punti non arriva.
Certo è che ... ove vi fossero piccoli polipi lo strumento della tradizionale colon potrebbe subito rimuoverli e il vantaggio sarebbe questo.
Sinceramente io che dovrei pure eseguire lo stesso esame vorrei fosse il meno fastidioso possibile nonostante iniettino
un leggero sedativo .
Per me tanto sedativo non lo è stato proprio e se dovrò sottopormici o la PILL CAM o completa sedazione.
In bocca al lupo 🤞👍 ma non agitarti oltre misura ... aggiornaci presto!
Un abbraccio

maddalena
Membro
Messaggi: 1016
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: ciao a tutti

Messaggio da maddalena » lun 18 feb 2019, 22:19

Un saluto Faby, Solidea , Franco, Monifra ....
Moni1.... Filomena ... ora un amnesia mi ostacola e mi scuso tanto con chi non ho menzionato ... un saluto e un abbraccio sincero di cuore ai pazienti e non del forum.

Vorrei invitarvi gentilmente per inviare un grande ABBRACCIO a VIKTORIA e il compagno DANIELE ... ne hanno bisogno.
GRAZIE MILLE 💋❤️

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”