Dopo operazione al colon possibili metastasi al fegato

Rispondi
nicosh_89
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mar 28 feb 2017, 19:02

Dopo operazione al colon possibili metastasi al fegato

Messaggio da nicosh_89 » mar 28 feb 2017, 19:47

Salve, era il 27 dicembre quando a mia madre è stato trovato un tumore al colon e all'ovaio, il 20 gennaio è stata operata a Bologna dove è stato asportato totalmente il tumore e parte del colon, e quello dell'ovaio. Prima di decidere la tipologia di chemioterapia da affrontare l'oncologo ha prescritto una TAC e in seguito PEC per verificare la presenza di eventuali residui. L'esito della PEC non ha evidenziato residui nell'intestino e ovaio ma ha evidenziato la presenza di due "corpi" (metastasi?) di circa 1 cm nel fegato e nella milza, l'attesa della visita oncologica e la distanza mi stanno uccidendo, ho letto che è comune dopo un tumore al colon trovare le metastasi al fegato. le dimensioni di questi corpi sono preoccupanti? qualcuno che ci è passato sa dirmi solitamente come si procede in questi casi?
Grazie.

Rospo
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: lun 15 ago 2016, 18:37

Re: Dopo operazione al colon possibili metastasi al fegato

Messaggio da Rospo » mar 28 feb 2017, 21:46

Ciao Nico
Intanto la definizione "corpi" non significa necessariamente metastasi e comunque qualora lo fossero ( perché è vero che in questi casi sono più che possibili ) con una buona chemioterapia possono essere contenute. Quelle della mia Vivy, a distanza di un anno e mezzo dalla diagnosi, risultavano sostanzialmente stabili e considera che lei non aveva nemmeno potuto completare per intero i protocolli chemioterapici ( poi lei purtroppo ha avuto altre complicazioni che l'hanno fatta peggiorare), qualche volta possono anche essere operate. Quindi non ti spaventare, sii forte e in bocca al lupo

Shark
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: sab 21 gen 2017, 21:06

Re: Dopo operazione al colon possibili metastasi al fegato

Messaggio da Shark » mar 28 feb 2017, 23:01

E normale pensare al peggio in queste situazioni ma io non mi fascerei la testa prima di rompermerla. Aspetta i risultati della visita oncologica e poi si valuterà.
D'accordo con Rospo che oggi le metastasi si possono, in gran parte dei casi contenere con le dovute cure.
In bocca al lupo!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”