Marcatori tumorali, follow up, dubbi è paure.

Rispondi
viviana79
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 11:32

Marcatori tumorali, follow up, dubbi è paure.

Messaggio da viviana79 » ven 10 mar 2017, 16:35

Ciao a tutti,
ancora una volta tre anni dopo sono terrorizzata.
Mio marito tre anni fa è stato operato per un tumore al colon, t3 senza metastasi ed ora è tempo del controllo del terzo anno.
Ha e seguito gli esami ematici e I marcatori tumorali, pure essendo nei limiti, nel corso Dell ultimo anno sono cresciuti. Ora dovrà fare una tac di controllo ma cio che mi spaventa è la crescita di questi valori. secondo voi possono essere segno di ripresa? chr esperienza avete in merito?
sono tanto preoccupata e non so con chi parlarne...
Grazie x l ascolto....

Andre
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: mar 11 lug 2017, 14:03

Re: Marcatori tumorali, follow up, dubbi è paure.

Messaggio da Andre » mar 11 lug 2017, 14:42

Ciao Viviana79 anche io cercavo qualcosa in merito al follow up .... operata nel 2015 con 2 interventi di asportazione tumore neuroendocrino del retto e dopo terapia di prevenzione , ai controlli del sangue di giugno marcatori alti .... in particolare NSE .
Adesso appuntamento Con oncologo e poi sicuramente mi farà fare tutti i controlli.
Sono molto preoccupata anche io.
In bocca lupo a te e tuo marito.

Lunetta3
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: mer 17 mag 2017, 15:15

Re: Marcatori tumorali, follow up, dubbi è paure.

Messaggio da Lunetta3 » mar 11 lug 2017, 16:15

Se sono nei limiti il mio oncologo ha sempre detto di non prenderli in considerazione, i motivi del rialzo potrebbero essere moltissimi, a me era successo questo inverno, un rialzo improvviso sempre però nel range: li ho rifatti da poco e sono nuovamente calati... (anch'io tumore al colon senza metastasi t3 g3)..

Andre
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: mar 11 lug 2017, 14:03

Re: Marcatori tumorali, follow up, dubbi è paure.

Messaggio da Andre » mer 12 lug 2017, 1:54

Ciao Lunetta3 ...intanto grazie X la risposta. I miei valori sono fuori dal range ,il valore e <18 e il mio e 28 so che magari può non sembrare tanto ma con il fatto che a gennaio era a 15 mi sembra molto alto adesso.Inoltre stavo anche facendo la longastatina da 30 mg ogni 28 gg. Dire la verità ho tanta paura, perché essendo tumori rari i net sono molto incerti.

Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”