Quanto passa tra un ciclo di chemioterapia e un altro

Rispondi
roccias
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: dom 22 gen 2012, 3:28

Messaggio da roccias » dom 22 gen 2012, 3:34

Un cordiale saluto L'8 Novembre mio fratello è stato operato per un tumore al colon (circa 15 cm) ed ha iniziato la chemioterapia il 21 Dicembre. Il secondo ciclo gli hanno detto che sarebbe iniziato dopo il 5 gennaio, ma ad oggi 21 gennaio non è stato ancora chiamato . Quello che mi preoccupa e se è normale che possa trascorrere tanto tempo, oppure c'è il rischio che la chemio non abbia effetto facendo trascorrere tutto questo tempo? Vi prego rispondetemi


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » dom 22 gen 2012, 14:21

Ciao,

anch'io sono stato operato per un cancro del colon, circa sei anni addietro, sto bene. Mi sottoposi a sei mesi di trattamento chemioterapico: ogni due settimane un ciclo. Per quanto riguarda tuo fratello, certamente l'ospedale lo ha informato sui tempi di somministrazione dei farmaci, a volte il ciclo viene ritardato di alcuni giorni per indisponibilità di posto ospedaliero oppure per sensibile abbassamento dei valori dell'emocromo. Brevi ritardi tra un ciclo all'altro non comportano di solito problemi.

Un affettuoso augurio di incoraggiamento!

Giuseppe


Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti