tumore al colon\fegato

Denkymel
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: ven 7 giu 2013, 0:13

Messaggio da Denkymel » ven 7 giu 2013, 0:25

Buonasera a tutti! Ho scoperto questo forum grazie a un'amica iscritta.

Ho mio padre malato, già nel 2010 si operò per un tumore al colon, senza dover fare chemio perché non c'erano noduli intaccati. Tempo 3 anni e il tumore si è ripresentato con 2 metastasi al fegato e una di nuovo al colon. Con la colonscopia hanno tolto qualche settimana fa 4polipi (aspettiamo l'istologico) e non dovrà operarsi, meno male! Così resta solo il fegato (operabile). Volevo chiedere se ci sono persone tra voi che hanno dovuto lottare più di una volta con tumore e se c'è qualche terapia oltre la chemio che avete riscontrato essere utile nel vostro caso.

Concludo ringraziandovi tutti per le belle parole e per i tanti consigli letti.

Una buona serata a tutti quanti!!!


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 7 giu 2013, 3:40

Ciao Den

ora se riesco chiedo ad Angelo61 così ti potrà aiutare e magari darti qualche consiglio!

Il tuo papà fuma? Perché se la risposta è no proverei con tanta vitamina c... Fai la ricerca su internet... ;-)

Di mio ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per il tuo papi

Un grande stritolo

Ambra


Denkymel
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: ven 7 giu 2013, 0:13

Messaggio da Denkymel » ven 7 giu 2013, 3:58

Grazie Ambra per la tua risposta.

Mio babbo non ha mai fumato, quindi magari provo a vedere in internet ancora come mi hai detto, perché finora ho trovato solo cose che mi convincono poco, ma se c'è qualcuno che ha avuto dei benefici vale la pena di tentare :) lunedì ha l'appuntamento col chirurgo e si vedrà.. ci vuole tanta pazienza e tanta forza.

Buona serata a tutti

Denny


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 7 giu 2013, 4:57

Figurati Denny

ma mio babbo??? Sei amico di Pà ??

Magari!!!! :-D

Mia mamma per problemi vascolari pressione alta e quindo rischio ischemia o ictus!

In questo caso non si può usare... Ma vanno associati a chemio!

Purtroppo non ci sono molte info a riguardo... Ma perché non provare...

Un corpo sano combatte meglio, no?

Serena notte a tutti

VI STRITOLO

Ambra


Denkymel
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: ven 7 giu 2013, 0:13

Messaggio da Denkymel » ven 7 giu 2013, 13:57

Ciao Ambra, no, sono amica di paola85..da anni ormai papà è diventato 'babbo' x noi 4 figli, e x mio cognato 'il padre' :)

Il medico di babbo ha detto che praticamente tutti i tumori derivano da un sistema immunitario indebolito, che quando si hanno difese alte molto spesso il corpo è in grado di dare una forte risposta... bel dilemma per chi vive nel pianeta terra, visto che mangiamo e respiriamo inquinamento... ho fatto il conto, e di amici di famiglia ho 3 malati di mieloma multiplo, 1 al pancreas, 1 alla prostata (e ha36anni), 2 al seno. Insomma, una strage... però quasi tutti stanno avendo una positività invidiabile e questo penso possa fare la differenza, per lo meno sulla qualità di vita.

Ora scappo, buona giornata a tutti!!
Denny


paola85
Membro
Messaggi: 87
Iscritto il: dom 18 mar 2012, 11:53

Messaggio da paola85 » ven 7 giu 2013, 16:17

Ciao Denny, ciao Ambra,
visto che Ambretta parlava di vitamina c, il nostro farmacista aveva consigliato al mio compagno dei preparati ayurvedici per sopportare gli effetti collaterali della chemio. Si tratta semplicemente di cercare di rinforzare il sistema immunitario, con preparati (si presume) molto più efficaci della vitamina C o E. Sono il MAK 4 e MAK 5, in italiano Amrita 4 e Amrita 5 penso.

Denny so che tuo papà prima si farà operare, ma magari per il seguito... e poi magari può interessare ad altre persone del forum. So anche che Ambra si interessa a queste cose.
Ciao care.


Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » ven 7 giu 2013, 16:29

Mia mamma si sta aiutando con delle capsule di Maitake. Molti funghi sono dei potenti immunostimolanti e hanno il potere di aiutare il fegato a eliminare prima i metalli pesanti. Devo dire che a parte un po' di doloretti (passati peraltro) e un po' di stanchezza , sta reggendo benissimo la chemio (chi la vede non crede che la stia facendo). I valori del sangue erano tutti nella norma. Molte cliniche stanno cominciando a fare sperimentazione su due o tre di questi miceti, perchè sembrano aiutare molto sia nel combattere la malattia, sia nel sopportare meglio chemio e radio. Se qualcuno mastica un po' di inglese li trova pubblicati su "pub med" che raccoglie gli articoli di riviste scientifiche serie. In Giappone ho letto che viene addirittura prodotto un farmaco a base di cordyceps passato dal sistema sanitario proprio come adiuvante nelle chemioterapie.


Denkymel
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: ven 7 giu 2013, 0:13

Messaggio da Denkymel » ven 7 giu 2013, 19:20

Ragazze, vi ringrazio molto, sono andata sul web x controllare sia il MAK 4,5 sia il Maitake. Appena riesco mi fermo in farmacia x vedere se si possono ordinare.

Paola, il composto ce lo avevano già in farmacia o lo hai dovuto ordinare?

Sarah, le capsule di Maitake sono reperibili in farmacia o in negozi particolari? Sono contenta che tua mamma reagisca bene alla chemio, auguroni!!
Un abbraccio forte a Paola e un augurio di una giornata piena di sole a tutti.
Denny


Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » ven 7 giu 2013, 19:28

Il maitake lo trovo in erboristeria, forse qualche farmacia ben fornita ce l'ha, ma non è così facile, in alternativa puoi ordinarli on line. Per esempio a Brescia ho fatto fatica a trovarli (e avevano dei prezzi proibitivi), infatti li compro per mia mamma a Reggio Emilia e glieli porto.se ti servono altre info te le mando in privato. :) Una buona giornata anche a te e in bocca al lupo al tuo babbo!


Avatar utente
Staff AIMaC
Moderatore
Messaggi: 256
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02
Contatta:

Messaggio da Staff AIMaC » ven 7 giu 2013, 21:40

Cari navigatori,
ci permettiamo di intervenire in questa discussione con lo scopo di fornire informazioni che potrebbero essere utili. Vi segnaliamo, infatti, che sul sito di AIMaC è possibile scaricare gratuitamente il libretto “I trattamenti non convenzionali nel malato oncologico” all’indirizzo: http://www.aimac.it/informazioni-tumore ... b_1pt.html.
In proposito, ci teniamo a sottolineare che qualsiasi trattamento, anche se complementare o alternativo, deve essere SEMPRE discusso con il medico oncologo di riferimento, per evitare fenomeni di interferenza tra le sostanze assunte e i rischi che possono derivare da trattamenti non controllati. Introdurre nell’organismo prodotti di diversa composizione, siano essi convenzionali o non, può compromettere l’attività terapeutica delle singole sostanze, riducendone l’effetto o, nei casi più gravi, producendo un’intossicazione. Molte delle sostanze che riteniamo innocue o terapeutiche possono essere nocive se assunte scorrettamente.
Un caro saluto

Lo Staff del Forum

Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- numero verde 840 503579
- numero fisso 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al colon-retto”