tumore al fegato

Rispondi
sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mer 12 dic 2012, 17:19

già...credo che anche papà si senta così poverino..

e di riflesso anche noi in famiglia la viviamo così..
bisogna sempre e solo sperare...pregare..sperare..pregare..

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » mer 12 dic 2012, 17:54

Sperare si!

Sperare che i medici facciano "correttamente" il loro lavoro, perchè è questo che in realtà noi tutti ci aspettiamo. Non scrivo facciano bene, ma correttamente con l'etica che li contraddistingue. Altrimenti perchè il loro titolo? Perchè il loro giuramento?

Non credo che chiediamo Loro, di essere "umanamente" vicini ad ogni vissuto di ogni singolo paziente; sarebbe impossibile e opprimente. Questo perchè non permetterebbe ai medici di asportare/intervenire "da manuale".

Non possono farsi coinvolgere-questo lo capisco e tollero di buon grado-

Difatti quando svolgono degli interventi a dir poco miracolosi,(tipo: gastrectomia totale con ansa ad Y) la Loro megalomania sta nell'elencare ciò che son riusciti a..resecare, ricostruire, costruire..poi l'imprevisto...metastasi ai linfonodi, invasioni e infiltrazioni in profondità, tumore avanzato.

Ti sbattono davanti alla realtà, che forse era meglio non intervenire.

Tu sei li che pendi dalle Loro labbra e ti chiedi: ma allora perchè si è proceduto?

Questa è la mia domanda.


Monik

sara1982
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mar 2 ott 2012, 16:21

Messaggio da sara1982 » mer 12 dic 2012, 18:00

...come vivo gfli esami di controllo e i relativi esiti di mio fratello?..ansia, paura...speranza..poi quando sei davanti al medico il cuore inizia a battere velocemnte mi si forma un nodo alla gola,se dovessi parlare mi tremerebbe la voce,il momento sembra interminabile, mi dico qualsiasi cosa mi diranno CE LA DEVO FARE...

Quando a metà intervento il pirmario ci ha chiamati per dirci come stava procedendo ricordo che mia mamma è rimasta qualche passo indietro sorretta da sua cugina,io mi sono precipitata davanti al primario (aveva il camice insanguinato)lui mi ha detto"pensavo fosse inoperabile invece è andata bene adesso ricostruiamo"..diciamo era una bella notizia ma siccome io non avevo messo in conto che potesse non essere operabile mi sono seduta a terra,sono sbiancata e mi sentivo tremare anche la punta del naso...penso sia stato uno scarico della tensione

Davanti a mio fratello ho pianto una sola volta,rientrati in stanza dopo che ci avevano detto che aveva un tumore e mi sono ripromessa di non farlo mai più..

un abbraccio

Sara


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mer 12 dic 2012, 18:05

di cosa è stato operato tuo fratello sara?
la tua storia sembra quella di papà..il giorno dell'intervento mamma è svenuta..e l'han messa su un lettino con una flebo attacata :) mannaggia..

e io ho pianto..per la paura di perdere papà...

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 12 dic 2012, 18:09

sara i brividi mi sono venuti... l'amore per tuo fratello è unico peccato che con le mie non sia cosi..

Niky bella che sei ho letto il post sulle due c e credimi tanto coraggio in te non l'avevo mai visto, sei da ammirare!!!

monik tutte le volte che ti leggo... mi dai sempre la carica per andare avanti anche se non parli a me direttamente...
a tutti voi un abbraccio immenso appena saprò di Pà ve lo farò sapere
oggi sono di poche parole quindi vi abbraccio tutti con i mio piccolo cuore tanto ferito... sta notte niente dai

un bacio a tutti

Ambra


sara1982
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mar 2 ott 2012, 16:21

Messaggio da sara1982 » mer 12 dic 2012, 18:10

ah Monik io rimango dell'idea che i grandi chirurghi a volte si sentono come Dio...noi siamo inpotenti per loro i pazienti sono numeri dove i grossi interventi fanno cariera, come la duodenocefalopancreasectomia di mio fratello...


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 12 dic 2012, 18:13

NUOVE DI PÀ
Si, la tac è ok. Stamani le fanno la plasmaferesi per farle smaltire gli anestetici e cercare di dvegliarla. Ciao


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mer 12 dic 2012, 18:15

ok..perfetto....

speriamo che la plasmaferesi funzioni....
speriamo!

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

sara1982
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mar 2 ott 2012, 16:21

Messaggio da sara1982 » mer 12 dic 2012, 18:22

ciao sgrausina,

mio fratello l'hanno operato per un tumore al duodeno (tra stomaco e intestino), quindi hanno dovuto asportare parte dello stomaco,duodeno,vie biliari, testa del pancreas e piccola porzione di intestino...poi hanno ricostruito.....ma siccome evidentemente non eravamo abbastanza sfigati è partita una fistola da pancreas quindi via anche quello...


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mer 12 dic 2012, 18:35

odio le fistoleeeeeeeeeeeeeeeeee..... anche a papà è partita una fistola per l'anastomosi fatta con la via biliare e l'ansa intestinale.. ma grazie a Dio si è riassorbita da sola..e quindi siam riusciti a salvare l'altra parte di Fegato..
quanti anni ha tuo fratello? ora come sta procedendo?

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al fegato”