tumore al fegato

Rispondi
angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » mar 6 nov 2012, 22:19

Certo sgrausina non importa.

Pflorio quando dici io mi alzavo e andavo in giro per il reparto intendi durante la terapia?? Ma non dura mica due giorni e poi vai a casa? Speriamo non ci siano troppi effetti collaterali , Io non ho chiesto neanche ogni quanto si fa boh giovedi vedremo grazie per le informazioni,


pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » mar 6 nov 2012, 22:22

Angelo, certo che puoi permetterti! :)

Io ho fatto 12 terapie da febbraio a agosto di quest'anno ogni 15 gg per un tumore al colon con ripetizioni epatiche. A ottobre mi hanno operato all'intestino e ora ieri ho fatto la tac di controllo dopo 1 mese per capire il da farsi per la parte epatica. Le analisi del sangue sono molto confortanti: i marker sono tutti tornati nella norma, ma cmq l'intervento al fegato andrà fatto per togliere le zone necrotizzate dalla chemio. Vanno visti i risultati della tac e decideranno se fare un po' di chemio di nuovo per ristabilizzare o se procedere subito con l'intervento :)

E si va avanti! :)


pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » mar 6 nov 2012, 22:25

Le mie terapie duravano 5 ore il gg del day hospital e poi con una pompetta mi mandavano a casa e dopo 48 ore tornavo a togliermi tutto (pompetta e ago) :)


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » mar 6 nov 2012, 22:28

Incredibile pflorio io non avevo seguito all'inizio ma mi sembra la stessa storia mia anche io colon con secondarismi epatici, io ho anche la stomia dovevo toglierla con l'operazione al fegato ma non fu possibile per via di una stenosi al retto.

Visto che swei cosi' gentile ti chiedo hai sofferto molto gli effetti collaterali???


pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » mar 6 nov 2012, 22:43

Che ti devo dire caro Angelo... avrei preferito conoscervi tutti davanti a una birra in un pub, ma nel male è bello vedere come le vite si intrecciano e si avvicinano, anche in un forum come questo e si riesca a trarre del bene anche nel male. Se vuoi conoscermi un po' di più leggi qui
http://forumtumore.aimac.it/topic/ultima-arrivata
non è molto che sono dei vostri... ma mi sembra di conoscervi personalmente e da sempre.
Io sono stata fortunata... molto. L'unica cosa che mi ha dato noia sono stati i globuli bianchi che negli ultimi cicli non riuscivano a risalire sopra la soglia consentita e che hanno allungato un po' (si tratta di gg cmq!) la cosa. A parte 2-3 gg di stanchezza trascorse le 48 ore di infusione con la pompetta, i primi tempi ero super attiva e cercavo di riprendere lavoro-sport-amici-ecc... poi ho imparato che il fisico va fatto cmq riposare e che il riposo aiuta tanto e quindi sono stata a casa da lavoro sempre di più e ho imparato a riadattare i miei ritmi. Passeggiavo invece di correre, andavo al mare la mattina prestissimo invece che nelle ore più calde, mi coccolavo. Non avevo molta fame, ma non per la nausea, ma ti assicuro che poi finite le terapie tutto si è riavviato quasi immediatamente! Considera che ho fatto l'ultima terapia l'8/8 e che il 20 ero in austria a mangiare stinchi di maiale, wurstel e birra a fiumi ;) e il corpo che ritornava forte ogni gg di più :) Ora a distanza di 3 mesi anche il "freddo" a mani e piedi che mi era iniziato intorno a fine agosto (accumulo di oxaliplatino che è più lento da smaltire degli altri...) sta veramente passando completamente!

Te invece? come lo hai scoperto?

Un abbraccione a tutti!


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » mar 6 nov 2012, 22:57

Io ho scoperto tutto giusto un anno fa, una mattina andai in bagno e non riuscivo ad andare di corpo era come se qualcosa ostruisse il retto, certo mi preoccupai subito perche' era una sensazione strana, chiamai il mio medico e lui mi disse che bisognava fare una retto scopia, io che avevo paura anche di una puntura gli dissi : Ma va dammi una pomatina e proviamo per una settimana una curetta pensavo alle emorroidi interne, nel frattempo asumevo fibre e mi veniva facile andare in bagno, ma dopo la settimana di pomatina, tornava il sintomo allora mi decisi a fare la rettoscopia, il proctologo che aveva gia' capito ordino' una colonscopia urgente e da qui la scoperta brutta, mi invio' subito all'istituto tumori di milano e li alla prima tac si evidenziarono anche tre noduli al fegato all'inizio non operabili. Fui operato al colon retto e iniziai le chemio per ridurre i noduli al fegato , dopo solo tre cicli l'epatologo fece una tac e mi disse "eclatante" la malattia si e' ridotta del 50 per cento adesso operiamo , cosi' a maggio intervento al fegato e ancora due cicli di chemio, anch'io avvertivo inappetenza, stanchezza e formicolio mani e piedi loro dicevano e' normale. Quando pensavo che tutto andvava per il verso giusto al controllo tac di settimana scorsa si nota che la malattia e' ripartita e adesso devo fare le chemio che sai.


pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » mar 6 nov 2012, 23:05

Quindi al fegato ancora... da maggio a ora... in 6 mesi è ripartita. Magari c'era qualche cellulina rimasta attiva nascosta che non avevano potuto ripulire proprio perché non si vedeva più dopo la riduzione, giusto? Dai dai... denti stretti e testa alta passerà anche questa :)

Un abbraccione




sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mar 6 nov 2012, 23:12

angelo ma il colore delle tue feci non era diverso?

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mar 6 nov 2012, 23:13

pà mi pare che ad angelo sia ripartita dai polmoni...

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » mar 6 nov 2012, 23:16

Angelo ma i linfonodi che ti hanno tolto durante le operazioni come erano?


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al fegato”