tumore al fegato

Rispondi
angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » ven 9 nov 2012, 2:34

io fisicamente non mi lamento, forse il morale giu' e poi devo stare quasi una settimana qui perche' di sabato e domenica non fanno nulla


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 9 nov 2012, 2:56

Cavolo è vero... allora risposati e scrivi tanto... così ti faccio un po' di compagnia anche io!


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » ven 9 nov 2012, 3:10

quando lavoravo fino ad un anno fa andavo spesso all'ospedale di bollate e garbagnate , faccio il camionista e andavo a consegnare camion interi di scatole per rifiuti tossici oggi pensavo che siamo vicini e poi mi sembra che tu hai conosciuto l'ospedale dove sono io , non ricordo perche' avete cambiato ma tu lo avevi scritto da qualche parte. Ma tua sorella come e' finita con gli esami che doveva fare? spero di non confonderti con qualche altro se no che figura di m.....

Oggi l'oncologo mi ha detto che il farmaco che devo fare esce in commercio tra 2 anni qui e tra 6 mesi in america, faro' da cavia ahahaha cosi' poi diremo a tutti che con questo farmaco si guarisce ahahah.

Non ci voleva questo problema per il papa' di sgrausina, speriamo che sia solo un po' di liquido da aspirare, a quest'ora senza questa complicanza lo avrebbero dimesso comunque meglio che sia successo adesso che e' ancora in ospedale, se fosse tornato a casa magari non si accorgevano. Ahi Ahi che dura la vita, a volte mi chiedo ma e' possibile che ancora non si trova un rimedio per queste cose? Una volta ho letto in internet che forse la cura esiste gia' ma ha dei costi spaventosi per poter pensare di usarla per tutte le persone che si ammalano, spero che non sia la verita' perche' se no vorrebbe dire tanta ma tante cose, comunque adesso rallegriamoci un po' e vediamo un po' di partita dell'inter su una tele grande quanto quella che ho io sul camion, e' l'unico difetto di questo istituto potevano metterle un po' piu' grandi pero' vabbe' meglio che niente bacione


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 9 nov 2012, 3:25

Angelo è vero... la televisione è veramente piccola... con mia mamma erano anche riusciti a fregare anche il telecomando!

mia mamma è andata via di li perché ha cambiato 4 medici in 4 cicli di chemio e tutte le volte li a spiegare... e si era rotta... di continuare a dire ho fatto questo e quello... senza mai sapere la verità sulla sua malattia... FORZA INTER... e mia sorella ora sta facendo le cose con calma... l'ortopedico ha detto che deve fare una visita ginecologica perché non è un problema di ossa... in più io non metto becco perché potrebbe capire che sono preoccupata allora aspetto...

Pensare che da piccola volevo fare anche io il camionista... Eheheh

Avvisa se vince però?


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 9 nov 2012, 3:32

Caro Angelo,

mi spiace che devi rimanere cosi tanti giorni in ospedale ... Comunque è vero che L'Istituto è preso d'assalto !

Sei fortunato che ti hanno seguito anche con la chemio. Mio papà ad esempio, dopo l'intervento al colon, l'avevano rispedito all'ospedale di zona, che per noi è il San Gerardo. Siamo comunque stati fortunati, perchè ci troviamo benissimo.

La zona dell'Istituto è un po' noiosetta ... anche dirti di uscire a fare due passi non c'è molto.

Però ricordo una pasticceria non molto lontano ... cerco di capire dov'è e poi ti scrivo!

Magari puoi andare cosi ...a bere un the con qualcuno dei famigliari che ti verrà a trovare !
Per Ambra : L'esito della tac l'avrete tra qualche giorno immagino ... quindi probabilmente la mamma sarà ricoverata anche questo fine settimana .... mi spiace ....
PS: anche io ho un fratello "non molto simpatico" ...anzi proprio antipatico !!!!


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 9 nov 2012, 3:36

Ciao Sgrausina, mi spiace tanto per il papà ... Uffa ... ce n'è sempre una !
Comunque ha ragione chi ti dice che meglio in ospedale che poi a casa !
Almeno li hanno gli strumenti di intervento. Sono molto scrupolosi, dev'essere un buon reparto !
Mi raccomando, tu hai il compito di tenere alto il morale ! Forza ! forza ! forza !


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 9 nov 2012, 3:45

Lo so giornopergiorno per la tac già oggi c'era il risultato... bastava parlare con il dottore oggi... e invece per 5 persone davanti ha lasciato stare.:)

boh! L'altro giorno mi ha detto beh se oggi rimane da sola fa niente... MA È LA MAMMA...

E io mandò giù mandò giù e poi sbotto!


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » ven 9 nov 2012, 3:52

Ciao Angelo,

questa sera non avevo in mente di scrivere; a volte mi regalo alcune ore di ozio.

Nel tuo post scrivi: "saluto Giuseppe che più tardi si sentirà", allora eccomi qui.

Domani ti verrà collocato il dispositivo venoso(port a cath), ti sarà di grande aiuto.

Un brevissima anestesia locale, l'intervento non dà alcun problema, 15/20 minuti.

In effetti rimanere il sabato e la domenica o nei festivi in genere in ambiente ospedaliero rattrista un pò, vi è da dire però che in ospedale vi è tanta solidarietà tra pazienti e quindi si ha possibilità di socializzare. Mi raccomando usa pure il computer ma non ti isolare, socializza con i medici, gli infermieri, parla a lungo anche con le persone ricoverate, il tempo tracorre meglio.

Un grande in bocca al lupo per tutto.

Giuseppe


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » ven 9 nov 2012, 4:03

Ciao AMBRA, cavolo ... l'esito della tac c'era già stasera .....

Guarda ... non ti dico niente, perchè io con mio fratello non ho rapporti da anni, interrotti da me, proprio per il menefreghismo che ha sempre dimostrato nei confronti della famiglia.

Non voglio assolutamente gettare olio caldo su una ferita aperta.
Va beh ... dai ... domani riuscirai a sapere qualche cosa. Non cambia sostanzialmente la cosa ...
Mi raccomando scrivi, facci sapere


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » ven 9 nov 2012, 4:24

I miei compagni di stanza hanno spento tele e luce e dormono gia' e io che sono abituato ad addormentarmi con la tele accesa che puntualmente spegne mia moglie durante la notte. Come si fa a dormire gia' alle dieci e venti adesso mi alzo e vado a fare un giro. Eh Eh giuseppe sapevo che passavi da qui si mi hanno detto che dura 15/20 minuti ma non mi aspettavo che si facesse in sala operatoria o hanno detto in terapia intensiva si anestesia locale, vabbe' torno tra un po',


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al fegato”