tumore al fegato

Rispondi
sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » dom 7 ott 2012, 14:11

Ciao Giuseppe,

grazie per avermi risposto, grazie di cuore...è sempre bello sapere che c'è qualcuno che ti ascolta e supporta...
Papà 1 anno fà ha ricevuto la famosa lettera per lo screening del tumore al colon, l'analisi delle feci.
Ha fatto le analisi e risultò tutto negativo.
il mese scorso, và dalla dottoressa dicendo che spesso dopo aver mangiato alcuni alimenti andava subito di corpo con diarrea ( mio padre non soffre di stitichezza, almeno una volta al giorno va in bagno come me... ) la dottoressa, preferisce prescrivergli un ecografia all'addome da cui risulta solo il tumore al fegato.
in ospedale gli fanno quindi eco con contrasto all'addome, tac con contrasto total body e risonanza magnetica con contrasto total body, analisi del sangue con emocromo son perfette, la funzionalità del fegato c'è tutta e non ha anemia..
non risulta nulla se non sempre il tumore al fegato a cui han fatto biopsia venerdì..
i medici dicono che sembra primitivo ma che solo la colon e la gastro possono confermarlo..
la mia domanda è: se avesse ( facendo le corna e pregando Dio che non sia così ) anche un tumore al colon potrebbe dare anche solo questi sintomi? si può operare e poi togliere anche quello al fegato che è grande 5 cm?
questo è tutto...

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » dom 7 ott 2012, 17:02

Cara sgrausina,

Tutte queste domande... vorrei darti tutte le risposte purtroppo non le so.... il corpo umano è un tabù... ognuno di noi reagisce a suo modo... io che sono una di quelle che spero che il tuo babbo non abbia niente di grave spero che il tumore al fegato sia solo lì... latente e incapace di far danni... da quello che mi hai detto... anzi che ci hai detto io sono sempre convinta che si tratti di colon irritabile... e lo spero... un pò di tempo fa a medicina 33 non lo so se lo guardi hanno spiegato questa malattia con cui si convive... viene data da cibi troppo grassi e conditi con troppe spezie... cioccolato o altro... spero che sia questo per il tuo papà... domani sarà la giornata clù... ascolta Giuseppe quando dice di parlare con qualcuno... sfogati non ti tenere tutto dentro... sii positiva e se dovremo lottare io e noi saremo qui a farlo con te... anch'io sta notte ero sola il mio compagno anche lui è andato via per lavoro... e anche io come te era immersa nel mio dolore e nella mia solitudine... SPERARE FA BENE... E IO SONO CON VOI...

un grande abbraccio...

Ambra


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » lun 8 ott 2012, 6:48

Ciao sgrausina ho letto un po' quello che stai passando e voglio raccontarti di me.

Premetto che ho 51 anni e sino ad un anno fa il massimo che avevo avuto e' stata un

influenza poi a novembre a causa di disturbi nell'andare in bagno, pensando alle emorroidi ho aspettato un mese e visto che non mi passava il medico mi ha prescritto una colonscopia. Da qui inizia tutto il mio calvario diagnosi carcinoma al colon retto, in seguito il Dott, dell'istituto nazionale dei tumori di milano mi prescrive una tac prima di operarmi al colon, dalla tac si evidenziano tre lesioni al fegato ma che ahime non sono operabili perche' una si trova vicino la vena porta quindi impossibile da intervenire. Dopo l'operazione al colon un mese di ospedale e stomia di protezione che porto ancora oggi, faccio tre cicli di chemio quindi nuova tac di controllo e l'epatologo dello stesso istituto la definisce eclatante nel senso che le lesioni si erano ridotte del 50 per cento, il mio fegato e' diventato operabile e a maggio ho subito la resezione di tre segmenti che adesso dovrebbero essere forse gia'rigenerati.

Con questo voglio dirti che non devi disperare se il tumore come dici tu e' 5 cm credo gli faranno prima delle chemio per ridurlo e poi intervenire, a proposito in quale ospedale e' in cura tuo papa' , io ti assicuro che l'istituto dei tumori di milano e' eccezionale pensa che a me per la difficolta dell'intervento mi ha operato il primario venuto dagli stati uniti. Ti faccio tanti auguri per tuo papa' sperando che tutto si risolva al meglio dobbiamo lottare tanto perche' purtroppo con questa malattia non si pareggia e noi dobbiamo vincere un abbraccio angelo


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » lun 8 ott 2012, 14:56

Ciao Angelo,

le tue parole da una parte mi spaventano ma dall'altra mi rincuorano, perchè nel caso ci dovesse essere qualche cosa al colon allora capisco che si può intervenire..
non so bene dove sia la lesione nel fegato di papà, ma mi pare che sia sul margine sinistro su segmenti ivb ha forma tonda con dentro tessuto adiposo.. è un pò strano..
Tu sei sposato? Come stai affrontando il tutto? e la tua famiglia?
si lo so che bisogna lottare... molto spesso leggo di persone che muoiono di incidenti stradali..e non hanno la possibilità di lottare..e mi chiedo cosa sia meglio..
scusate...oggi è nuovamente giornata no.. papà ha la colon e la gastro a partire dalle ore 16:00 e ho un ansia che mi sta divorando... in più la mamma della mia amica che ha sia la sclerosi multipla che tumore con metastasi sparse ( è ormai circa 15 anni così.. da quando ne aveva circa 27 di anni ) ora sta male... le metastasi sono al cervello e ha forti mal di testa e un occhio gonfio... quindi mi sento proprio giù....
:(

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 8 ott 2012, 16:34

Sgrausina

chissà che tensione... e quanti dubbi hai oggi... mi sembra di rivedere me quando mia mamma è stata operata dovevano essere 5 ore invece ne sono passate 7 senza sapere niente... dai sii forte...

Angelo61 anche a mia mamma hanno messo la stomia per un anno... per mia mamma è stato quello il trauma... a mia mamma hanno diagnosticato tumore ovarico che era penetrato al retto... al tempo era quello il brutto perché ancora avevamo la speranza... cmq dopo un anno la stomia è stata tolta... un grande in bocca al lupo Angelo...

Sgrausina se hai bisogno in questa lunga interminabile giornata io sono qui!

il tiglio ha aiutato un pò ieri sera?

abbraccio tutti

Ambra


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » lun 8 ott 2012, 16:47

Ciao Ambra,

grazie per esserci sempre.. l'attesa è ancora molto lunga, le domande e i dubbi sono tanti che portano a una marea di ansie e di pensieri negativi che si affollano nella mente senza lasciar spazio alla concentrazione sul lavoro o anche solo a uno spiraglio di positività!
se penso a un mese fà dove eravamo tutti felici..e chi se lo aspettava???
e oggi altri due esami..stomaco e colon... mi spaventano entrambi sinceramente.....

non oso immaginare come sta mamma..che oggi è andata a lavoro e si libera per tutto il pomeriggio per accompagnare papà.. deve esser tesa anche lei il doppo di quanto lo sono io!

voleva licenziarsi lo sai?

per stare vicino a papà... per aiutarlo in tutto... non so come bisogna fare in questi casi.. non lo so...
le 16 sono così lontane...
quando il medico ha detto << sembrerebbe un tumore primitivo >> ero felice... ma ha ragione quando dice che solo la colonscopia e la gastroscopia possono confermarcelo...
non so più a cosa aggrapparmi...

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 8 ott 2012, 18:08

Oh Sgrausina... come capisco la tua mamma... è una grande donna e fagli i complimenti... io spero sempre che alle 5 sarete li a ridere per la paura che si era creata... purtroppo non si riesce a pensare a niente... in questi momenti... io sono qui :-) ti abbraccio forte forte...


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » lun 8 ott 2012, 18:24

No è vero non si riesce a pensare a nulla.. il pensiero è sempre focalizzato li..a quelle visite e a quell'esito..

pensa che mi immagino anche l'espressione del medico che fà le visite.. è come se nella mia mente ci fosse un film che gira sempre e sempre la stessa scena...
terribile..
e poi mi chiedo come potrà reagire papà... insomma per la lesione al fegato ha reagito bene, nel senso.. ditemi quello che devo fare e lo facciamo..se c'è da operarmi fattelo, altrimenti prima facciamo terapia e poi lo togliamo..
ma nel caso ci fosse altro.. al colon..o allo stomaco ( anche se ho letto i sintomi e lui grazie a Dio non ha nulla di avvicinabile... mangia come un maiale, mai nausea e mai bruciori di stomaco.. )
come potrà reagire?
mi sembra di capire da internet e da tante persone che lo hanno avuto che il tumore al colon è molto comune e sembrerebbe sia un intervento di routine...
nel caso.. lo spero di cuore!!!!

ma sempre sempre che papà non abbia nulla in quei due ultimi organi rimanenti... me lo auguro davvero!

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 8 ott 2012, 19:08

In bocca al lupo anche da me

Ti mando un caro abbraccio

Linetta


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » lun 8 ott 2012, 19:11

Ciao Linetta,
grazie mille...

ora papà è sdraiato..un pò in ansia per gli esami..era solo in casa e ha letto in internet della difficoltà della colon e della gastroscopia e poi anche dei tumori di quelle zone..
è tanto agitato poverino...

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al fegato”