tumore al fegato

Rispondi
pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » lun 19 nov 2012, 23:34

Sì... lo so Roby... tutte cose giustissime e verissime quelle che dici... ma oggi proprio non ne vedo la via d'uscita... e piango. A lavoro, dietro il mio computer non faccio altro...
Non devo pensare, non devo pensare, non devo pensare...
Stasera vado agli allenamenti della mia vecchia squadra di pallavolo... chissà che un po' di sano sport non mi rimetta al mondo come si deve!
Un abbraccione Roby... anche uno grosso grosso per il tuo papà!!


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » lun 19 nov 2012, 23:38

Cara Pa' sai io ti capisco tanto su quello che dici ma mi sento di dirti che fino a quando ero li per li per l'operazione al fegato la stessa era l'ultima cosa che mi preoccupava tutti mi dicevano che avevo un gran coraggio ad affrontare due interventi in 6 mesi il primo di 12 ore e il secondo di 14 , per l'intervento devi stare tranquilla i dottori non vanno alla cieca come ho gia' detto a sgrausina operano in tutta sicurezza non e' che ti portano in sala operatoria senza sapere cosa stanno andando a fare, pensa un attimo ad un operazione al cuore o al cervello quelle si che mettono paura ma se si devono fare si fanno.

Mi sento inoltre di spiegarti un po' del mio post operatorio, avevo due drenaggi tutti e due a destra e tanto dolore alla gabbia toracica no riuscivo ad alzarmi dal letto vedevo le stelle ma i medici mi tranquillizarono subito dicendo che il dolore era dovuto all'allargamento del torace durante l'operazione che serve per arrivare al fegato, io non ricordo se ne hai gia parlato prima ma quanti noduli devono toglierti? A me ne hanno tolti tre e dopo 4 o 5 giorni ero gia' a casa, pieno di dolori e antidolorifici al bisogno,non pensare all'intervento hai detto che li a Pisa ti fidi vedrai che ti ritroverai sveglia con i tuoi accanto . Adesso pensa ad arrivare al giorno dell'intervento meno debilitata possibile quindi se riesci mangia perche dopo prima che mangi o avrai voglia di farlo passeranno 2 o 3 giorni fammi sapere quando vieni a milano, e poi non era peggio se ti avessero detto guardi nonj e' operabile?

Ti faccio tanti auguri e in bocca al lupo un bacio.


pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » lun 19 nov 2012, 23:47

Grazie Angelo... che bello leggere le tue parole... spero di poterci ridere sopra tra qualche mese... e dire: bhe anche questa è andata... che stupida sono stata!!!

Io sto veramente bene... sono in stra forma... è per questo che mi sono fatta venire le peggio paranoie... venerdì sono anche andata a giocare a calcetto! eheh!!! e stasera vado agli allenamenti di pallavolo della mia vecchia squadra! ;) chissà poi quando potrò rifarlo...

Dici te: e allora? Che vuoi di più? Vero... devo pensare che i dottori non vanno a mosca cieca... devo pensare che qualsiasi cosa è superabile in un modo o nell'altro... è operabile quindi va fatto.

A me devono toglierne 2... uno è molto esteso ma lontano dalle vene, l'altro è microscopico ma a cavallo di due vene... ma se dice che si può fare... si può fare!

Eheh... se penso che il 2/10 mi operavano al colon... ora mi sembra passata una vita da quanto sto bene... e invece un mese e 20 gg!!!

A milano vengo il 3... per il consulto che ti dicevo... tanto per sentire un altro parere :)

Un bacio e grazie davvero...


angelo61
Membro
Messaggi: 471
Iscritto il: gio 20 set 2012, 5:21

Messaggio da angelo61 » mar 20 nov 2012, 0:03

Quindi si vede che hai una buona ripresa se addirittura vai a giocare a calcetto, e poi il colon solo un mese e 20 giorni fa caspita. Certo che si puo' fare se no ti dicevano come hanno fatto con me prima dobbiamo ridurli con la chemio e cosi' e' stato ma io ho dovuto aspettare 6 mesi ricordo che dopo l'intervento al colon sono stato piu' di tre mesi senza voce perche' forse nell'intubazione avevano graffiato le corde vocali. Ma dopo l'operazione riuscirai a farci sapere subito qualcosa? Non e' che dobbiamop aspettare che torni in ufficio mi raccomando ci basta sapere che sei ok poi quando tornerai a casa se ne avrai voglia ci scriverai come e' andata un bacio


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » mar 20 nov 2012, 2:11

Cara Pforio, Grausina ha ragione ... è operabile !!! Pensa a quanti di quelli in lista pregherebbero per un intervento risolutivo ....

Ti è stata data una grande prova ... sopratutto per la tua giovane età ... ma ti è data un'enorme possibilità di ritornare a fare una vita normale.

Un dono per tanti che ti stanno leggendo ...

Per questo tutti noi stiamo tifando per te ... perchè se uno di noi ne esce .... ne usciamo tutti un pezzetto ....

Ti abbraccio


GIUSEPPE
Membro
Messaggi: 734
Iscritto il: gio 14 ott 2010, 20:26

Messaggio da GIUSEPPE » mar 20 nov 2012, 4:06

Cara Pà,

scrivi con il cuore in mano, manifesti pensieri e preoccupazioni comuni a quanti di noi hanno direttamente vissuto o stanno vivendo il cancro: "non vorrei lasciare i miei cari, il mio ragazzo.......non poter pensare nemmeno al Natale, al Capodanno.....".

Comprensibili pensieri non facilmente evitabili.

Hai notato che io parlo sempre di flessibilità, capacità di adattamento ecc. Ebbene, se ci riusciamo, proviamo percorsi alternativi: eliminiamo alcuni rituali giornalieri, andiamo al lavoro percorrendo strade diverse, guardiamo le persone, i colleghi con occhi diversi, relazioniamoci frequentemente con gli altri, non isoliamoci, parliamo della nostra malattia, del cancro, frequentiamo luoghi diversi, rivediamo il nostro modo di vestire e di comunicare. In sintesi cambiamo vita, viviamo intensamente l'oggi, il fisico reagirà meglio, migliorerà la nostra salute mentale. Vivere al meglio l'oggi ci è di grande aiuto per pensare al domani con un pò di serenità.

Lo so, potrai dirmi che tutto ciò è difficile da realizzare. Provaci!

Ti lascio con l'augurio di intraprendere comunque un percorso alternativo che ti conduca alla guarigione.

Ciao, Giuseppe


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 20 nov 2012, 5:51

Cara pà... quante cose ti vorrei dire... tante... ma l'unica che mi sento da dire che hai un fisico ottimo con lo sport che fai... arriverài a natale e poi capodanno e poi la befana e poi la festa delle donne e poi pasqua... e poi di nuovo natale e così via...

le tue paure sono normali come quelle della tua famiglia e del tuo compagno e di noi tutti... è logico che ti diciamo andrà tutto bene... nessuno mai ti verrà a dire il contrario... ma questo è il nostro compito mai ammettere per noi che viviamo da fuori la paura dell'intervento... perché se no tu la vivresti ancora peggio... MA TU CARA PÀ CE LA FARAI... la sfiga è a casa mia... e la mia speranza gira verso di voi perché qui i giorni passano e diventano ogni giorno più pesanti... l'idea della fine è qui e tu hai un mondo davanti... un'operazione e via Paola... poi tutto finirà... ok? Paola mia cara... so che è difficile ma ce la farai

un bacio immenso...

tua Ambra


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » mar 20 nov 2012, 13:34

pà...sei così giovane..abbiamo solo 3 anni di differenza... :( e ne hai già passate così tante...
ma proprio per questa giovane età son certa che andrà tutto bene! proprio per la tua ripresa e per la tua grinta!
io son sicura che andrà tutto bene e vedrai che una settimana dopo sarai già fuori :)
vedraiiiiii

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mar 20 nov 2012, 16:29

Ciao Sgrausina,

allora il tuo papà?

e tu come ti senti?
Angelo ieri ho ripreso le carte della mia mamma e quando era stata operata aveva perso intorno ai 10 kg tra operazione e chemio... l'anno dopo quando gli hanno tolto la stomia ha recuperato 5 kg...

quindi non ti preoccupare...
e un altra cosa l'altro giorno parlavi dell'ottavo piano dell'istituto... beh ieri sera ho scoperto che lo zio di mio cognato è lì... tumore bocca gli hanno fatto 1 sola chemio con effetti devastanti al fegato....
ora non so se paga o meno cmq è lì... camera privata con televisore al plasma super seguito... almeno quello!!


pflorio
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 11 set 2012, 20:15

Messaggio da pflorio » mar 20 nov 2012, 16:30

Grazie a tutti... davvero... il vostro tifo mi dà carica!

Stamattina va molto meglio rispetto a ieri... è proprio vero lo sport e lo stare in mezzo alla gente mi rende una persona più forte... e migliore ;) non mi sopporto nemmeno io quando sono a terra (figuriamoci gli altri... eheh)!!!

Vi rispondo solo stamattina, dall'ufficio ;) Angelo tranquillo... come hai fatto te mi porterò il portatile in ospedale... sicuramente i primi gg che sarò in terapia intensiva non lo userò, ma appena mi riportano in reparto vi farò sapere! Domani faccio intanto la preospedalizzazione ;)

Ambrina cara... hai una forza dentro incontrastabile, l'amore per quello che stai facendo. Non dimenticarlo mai...

Roby news dal papino?! Come sta?!

Angelo tu? Come stai?! Fisicamente e non...

Giuseppe, GiornoPerGiorno... finirà che le vostre parole me le tatuerò da qualche parte per quanto sono importanti e voglio ricordarmele!!! ;)

Vi abbraccio tanto tutti... Bacio!




 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al fegato”