tumore pancreas: e ora?

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
mattie
Membro
Messaggi: 52
Iscritto il: mar 13 mag 2014, 16:19

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da mattie »

Mi dispiace tantissimo per la tua mamma. Perché questo tipo di tumore deve sempre prendere il sopravvento su chi in ogni modo prova a combatterlo? La ricerca si...la ricerca...siamo nel 2014 e ancora non se ne viene a capo!
viki
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: mer 26 feb 2014, 19:17

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da viki »

un abbraccio ema..
johnjoe
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: mar 15 lug 2014, 8:10

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da johnjoe »

Ema mi dispiace tanto,

un sentito abbraccio
Avatar utente
Staff Aimac
Moderatore
Messaggi: 338
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da Staff Aimac »

Cara Ema,
un sentito abbraccio da tutti noi dello Staff.
Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- telefono 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it
maddalena
Membro
Messaggi: 1077
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da maddalena »

Ema anch' io ti mando un abbraccio e ti sono vicina .
Anto58
Membro
Messaggi: 50
Iscritto il: lun 7 lug 2014, 14:15

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da Anto58 »

Un abbraccio Ema!!
Sluk79
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: mer 2 lug 2014, 17:38

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da Sluk79 »

Ciao Ema mi spiace tantissimo, state vicini ora ... uniti e pensate che la mamma non soffre più. Ovunque si trova in questo momento, non ci sono chemio, non esitono nausee, non esistono dolori è in pace è vorrebbe solo vedervi di nuovo felici.
Petralavica
Membro
Messaggi: 53
Iscritto il: ven 25 ott 2013, 4:07

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da Petralavica »

Ciao a tutti,
é un po' che non scrivo. Ogni tanto vi leggo.
Ema, mi spiace tanto per la mamma, capisco ciò che provi. Infatti papà ci ha lasciato due mesi e mezzo fa, ad un anno esatto dalla diagnosi. Non l'ho scritto qui sul forum, forse perché volevo "staccarmi" da questa realtà che mi riporta indietro... adesso ho capito che non c'è niente da cui scappare, ognuno vive la sua vita terrena con le sue gioie e le sue sofferenze. Ma questa vita è un dono prezioso che ci è stato dato e bisogna viverla al meglio, lasciando qualcosa a chi ci circonda perché è nel loro cuore che continueremo a vivere, facendo del bene il più possibile e un giorno ci ritroveremo tutti.
Papà è accanto a me e lo sarà per sempre!
Un abbraccio a tutti.
Roberto
spiker
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 16 mag 2015, 17:39

Re: tumore pancreas: e ora?

Messaggio da spiker »

Buongiorno.
Ieri dopo una tac cmd hanno diagnosticato a mio padre un tumore alla coda del pancreas di circa 2,5cm con metastasi al fegato.
Ovviamente è stata un fulmine a ciel sereno, visto che mio padre sino a 1 mese addietro non aveva alcun sintomo.
Dopo la disperazione iniziale ho capito che il mio dovere di figlio è quello di agire cercando per quanto possibile di lasciare papà in tranquillità.
Lui si trova in calabria e la prossima settimana farà la biopsia per capire il tipo di tumore.
Io, invece, mi trovo a Roma e vorrei farlo seguire qui anche perchè ho sentito parlare dell' Abraxane. Sono indeciso a quale struttura romana rinvolgermi (Gemelli o Regina Elena)? Quindi sono qui a chiedere a chi purtroppo ci è gia' passato se mi potete dare qualche consiglio, suggerimento o nome di un medico su Roma, e se qualche ospedale romano utilizza questa cura chemioterapica.
Certo di una vostra risposta ringrazio anticipatamente chi vorrà perdere qualche minuto per scrivere.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”