aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Rispondi
formen84
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: mar 20 nov 2018, 22:03

aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Messaggio da formen84 » mar 20 nov 2018, 22:26

ciao, mi chiamo Elena ed è la prima volta che scrivo in questo forum...da mercoledì 15 la ns. vita è stata sconbussolata...
abbiamo portato mia madre (71 anni) al ps di Bergamo, avendo dei dolori alla pancia, ma preoccupati dal colorito giallo..è da due settimane ch soffriva di dolori alla pancia, dissenteria...l'abbiamo associato alla nuova pastiglia prescirtta dal diabetologo (che aveva anticipato a mia madre che poteva dare proprio questi disturbi). Dopo quasi 30 ore al ps, una brutta notizia, c'è qualcosa di anomalo al pancreas...ricoverata. Per ora ha eseguito solo ecografia, esami sangue, oggi ecoendoscopia...siamo in attesa di fare la tac e dell'esito della biopsia. Le vie biliari sono ostruite, sembrerebbe non aver intaccato il fegato..Per ora abbiamo parlato giusto oggi 5 minuti con medico...da valutare intervento chirurgico o intervento per far defluire bile nell'intestino e poi valutare miglior terapia.
Noi familiari siamo nel panico, non ci siamo mai trovati in questa situazione, sembra sempre impossibile parlare con medici...
Leggendo qua e la, mi è sembrato di capire che il miglior centro specializzato in qst tumore sia Verona..una prima informazione di tipo pratico. Per chiedere un consulto ad altro ospedale, posso già chiedere copia di tutti gli esami già fatti/che farà nei prossimi giorni?Direttamente in ospedale?
Attualmente non abbiamo in mano nulla...e veramente abbiamo poca dimestichezza con i medici/terminologie...
Non capisco come il diabetologo (visto che è nota la correlazione tra diabete e tumore pancreas) con il peggioramento della gliecemia in quest'ultimo periodo (associata a prurito) non abbia prescritto prima un'ecografia...
Ringrazio in anticipo tutte le persone che vorranno darci qlc suggerimento. elena

Kiarella
Membro
Messaggi: 245
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Messaggio da Kiarella » mar 20 nov 2018, 22:48

Elena, noi a Verona abbiamo portato le analisi e la tac (il dischetto proprio).
Comunque se chiami la segretaria ti spiega tutto, è molto gentile.
Facci sapere.

Gida
Membro
Messaggi: 67
Iscritto il: sab 23 giu 2018, 0:31

Re: aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Messaggio da Gida » dom 25 nov 2018, 11:55

Anche il San Raffaele di Milano è un centro di eccellenza per il tumore al pancreas Fatti dare tutta la documentazione (analisi, tac, esito biopsia) e puoi portare tutto tu.. Di solito, anche se fosse operabile, fanno fare prima una chemioterapia per bloccare eventuali metastasi che non si vedono. Milano, Verona o Pisa sono buoni centri. Ti consiglio di non perdere tempo e di rivolgerti presso una struttura specialista per il pancreas. In bocca al lupo!

formen84
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: mar 20 nov 2018, 22:03

Re: aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Messaggio da formen84 » dom 25 nov 2018, 18:13

Grazie mille..martedì le dovrebbero fare il bypass biliare, qlc gg di osservazione, parlare con oncologo e poi a casina ed inzio cure. TRa una settimana dovrebbe essere a casa...ci hanno detto che al momento non è operabile, ma lo potrebbe essere post chemio. Non dovrebbero esserci metastasi e non intacca altri organi. Nella sfortuna ci è sembrata una buona notizia. Appena dimessa chiederò cartella clinina (possibile che i tempi di attesa siano quasi 30gg??) e mi muoverò su Mi e Verona per avere altre opinioni...GRazie mille dei suggerimenti...

formen84
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: mar 20 nov 2018, 22:03

Re: aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Messaggio da formen84 » lun 3 dic 2018, 21:21

Aggiornamento, domani mattina mia mamma dovrebbe essere dimessa...la birilubina è passata da 12 a 9..speriamo che per settimana prossima sia scesa a 1/2...14 dicembre primo consulto con oncologo. Domani ci insegneranno come utilizzare l'insulina (fino ad un mesetto fa prendeva una banalissima pastiglia). Nel frattempo abbiamo sentito S.Raffeale e Verona, entrambi confermano quanto detto da BG, per il momento avviare terapia oncologica, da rivalutare tra mesi...non so, al momento demoralizzati..anche se con mia mamma siamo sempre super sorridenti e positivi...
non sappiamo veramente cosa aspettarci..

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3183
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Messaggio da Franco953 » lun 3 dic 2018, 21:49

cia formen84
anche l'istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI) è un centro di eccellenza per il tumore al pancreas
Esiste una equipe efficiente coordinata da un professore decisamente capace
Ecco il link , nel caso ti possa interessare
https://www.humanitas.it/medici/alessandro-zerbi

Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

formen84
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: mar 20 nov 2018, 22:03

Re: aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Messaggio da formen84 » lun 3 dic 2018, 21:52

Grazie Franco, provo subito a scrivere anche a loro..un abbraccio anche a te!!

formen84
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: mar 20 nov 2018, 22:03

Re: aiuto, da mercoledì 15 è cambiato tutto

Messaggio da formen84 » dom 30 dic 2018, 13:12

Ciao a tutti, aggiornamento di mia mamma...finalmente esami del sangue sono migliorati (alle dimissioni avevala birilubina a 9) ed hanno dato l'ok all'inizio della chemioterapia..Le hanno proposto il protocollo con due farmaci, gemcitabina+abraxane, settimana prossima esami specifici in ospedale, e poi via (ci hanno detto se, in base ai loro parametri, non dovesserientrare nel protocollo con doppio farmaco, procederanno con terapia std,solo gemcitabina). Qlc ha esperienze in merito? Mia mamma è contena dell'ok all'inizio della terapia..in questi gg, grazie all'utilizzo di cerotti da 12 mcg sembra stare meglio (pur avedo sempre qlc disturbo digestivo)..per adesso non ha avuto perdita di peso...anche se l'appetito è notevolmente calato. Noi figlie stiamo cercando di fare il possibile, per tenerle compagnia, fare un po' di faccendo, accompagnarla a tutti gli esami..vedo che questo la fa stare sicuramente meglio...ma sono certa che non basterà purtroppo...
vediamo, per ora abbiamo rifatto la tac a distanza di un mese dal ricovero, purtroppo la massa si è igrandita (40x35 mm vs. 30x23 mm) con infiltrazioni nelle vene, ma al momento non rigurada altri organi, non ci sono metastasi in giro..Al momento tutti i centri contattati (Verona, Peschiera, Bergamo e San Raffaele) hanno escluso per il momento intervento chirurgico...
DEvo dire che tutti i medici incontrati sono tutti carini e disponibili, siamo molto seguiti, anzi, ogni 2/3 gg ha qlc impegno tra esami sangue, nutrizionista, diabetologo etc..
Mio papà (72 anni gran fumatore) nel frattempo è molto agitato...ora anche lui gli hanno trovato il PSA altissimo (10.3)..vedremo giovedì urologo...Speriamo

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”