Recidiva tumore al pancreas

Rispondi
puffetta166
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 7 lug 2011, 13:54

Messaggio da puffetta166 » gio 7 lug 2011, 15:28

Buongiorno a tutti, mi chiamo Nadia e sono nuova in questo forum. Cerco di raccontarvi in breve la mia esperienza. Nell'aprile del 2008 a mia mamma viene diagnosticato un tumore infiltrante al pancreas. Nel maggio 2008 viene operata a Milano ed il tumore è interamente asportato, anche se qualche linfonodo risulta poi positivo. Seguono 6 mesi di chemioterapia come terapia adiuvante. Finiti i 6 mesi, giusto per avere un'ulteriore copertura, il medico le fa assumere una chemioterapia in pastiglie (per altri sei mesi). Tutti i controlli dal 2008 sono risultati negativi, fino ad ora, dove nell'ultima tac di fine maggio le hanno riscontrato un nodulo di 17 mm esattamente nello stesso punto dove è stata operata nel 2008. I marcatori sono saliti ed ora ha un valore di 60. Siamo tornati a milano dove l'hanno operata e il professore che l'aveva in cura ha detto che la chirurgia in questi casi non è indicata, ma si pensa di fare ancora chemioterapia e radioterapia. Il 19 luglio farà una PET per avere una situazione più definita e poi si riparte col calvario. Non so cosa pensare e soprattutto cosa aspettarmi per il futuro. Io e lei siamo sempre state in simbiosi e l'idea di perderla mi devasta l'anima. Qualcuno ha avuto un'esperienza simile? Aiutatemi, sono preoccupatissima.


gigantepuffo
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 22 dic 2010, 1:50

Messaggio da gigantepuffo » sab 10 set 2011, 21:52

Ciao Puffetta166 io ho un tumore al pancreas avanzato con metastasi singola al fegato. Ho 46 anni un ragazzo di 14 e mezzo ed uno di 4 anni e quasi mezzo. Non so cosa succederà ma ho avuto mia mamma con un carcinoma infiltrante alla coleciste e dopo 18 anni è ancora con me e mi aiuta.Affrontare la sua malattia è stato piu' difficile che affrontare la mia ma voglio dirti una cosa da mamma non mi piacerebbe che i miei figli soffrissero piu' del dovuto a causa mia. Li amo sopra la mia vita stessa e non vorrei mai che la loro anima fosse devastata mai figurati poi a causa mia. Fai questo regalo a tua madre sorridile e tienila stretta. Io credo e se vuoi e puoi prega il Signore che ti aiuti. E' dura lasciarla ma è piu' dura per lei dover lasciare il tuo capo da accarezzare e i tuoi occhi dove sorridere tu lo sapevi già che l'avresti persa prima o poi amala come se dovesse vivere per sempre e poi non puoi sapere cosa il futuro ti riserverà magari una guarigione completa e una nonna a tempo pieno per i tuoi bimbi. Sperate nonostante la crudeltà della malattia. TI STRINGO FORTISSIMO UN BACIO GRANDE


oniria
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 13 set 2011, 2:39

Messaggio da oniria » mar 13 set 2011, 3:02

Puffetta e Gigantepuffo abbraccio tutte e due molto forte, mi avete colpito entrambe, tu puffetta perchè sei proprio come me una spettatrice della bufera che si è abbattutta sulla tua famiglia e tu Gigantepuffo perchè hai la stessa dignità, forza e dolcezza di mia sorella che da Novembre scorso combatte per un tumore neuroendocrino alla coda del pancreas...ho aperto un topic proprio pochi secondi fà a questo proposito.

Vi auguro un mondo di bene e vi abbraccio con grande e affetto.


puffetta166
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 7 lug 2011, 13:54

Messaggio da puffetta166 » mer 5 ott 2011, 14:54

Ringrazio entrambi perchè avete risposto ad un grido di aiuto come il mio. E' un macigno vivere questa situazione, vedere mia mamma decisamente provata dalle terapie (radio e chemio), stanchissima e con nausa perenne. Ha dovuto fare anche delle iniezioni per stimolare la produzione di globuli bianchi, tutto questo con notevoli effetti collaterali (febbre, male alle ossa, svenimenti ecc..). Non so cosa dire e cosa fare....l'unica cosa che faccio quotidianamante è darle infinito amore e infonderle la positività. Io vedo sempre il positivo in tutto, anche nei momenti neri....ovvio che i miei momenti di lacrime li ho anche io (in solitudne), altrimenti penso non sarei umana credo. Voglio credere che quello che hanno detto i medici sia la verità e cioè che dopo quelle terapie la cosa si sarebbe risolta senza bisogno di togliere il nodulino perchè sarebbe stato completamente brucito. Speriamo....Incrocio le dita per la mia mamma, ma anche per voi...perchè il futuro sia migliore per tutti.

Vi abbraccio forte.

Nadia


maddalena
Membro
Messaggi: 637
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05
Località: CREMONA

Re: Recidiva tumore al pancreas

Messaggio da maddalena » gio 18 set 2014, 7:55

Salve amiche ho letto, appena entrata in questo forum , con molto interesse le vostre battaglie contro il nemico . Avevo piacere sapere come procede il calvario che state attraversando . E sinceramente di cuore spero un po' meglio. Un abbraccio , Maddalena . GRAZIE

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite