Tumore polmone aiuto e conforto

doct69
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: dom 5 gen 2014, 22:46

Messaggio da doct69 »

rori non ci posso pensare che ti ritrovi di nuovo a stare in ansia. parlavo prima con mia sorella e nonostante la mancanza di papà piuttosto che tutta l'ansia provata durante il percorso della sua patologia è sicuramente meglio così, Papà era una persona che soffriva tanto ad avere delle limitazioni, anche le più banali, se fosse arrivato a casa dall 'ospedale avrebbe avuto la bombola dell'ossigeno, il pannolone , insulina da farmaci e carrozzina. non così papà non lo volevo, e lui ne avrebbe sofferto troppo, una persona indipendente come lui ...che cosa posso dire forse il destino era questo solamente che con l'esperienza che ho avuto e tutte quelle che ho visto in reparto dubito molto che se dovessi aver bisogno di chemioterapia mi sottoporrei al massacro .

in bocca al lupo

Astalya
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: sab 8 feb 2014, 0:01

Messaggio da Astalya »

Oggi è uno di quei giorni in cui niente ha senso. Guardo il sole dalla finestra ed è l'unica cosa che infonde un pó di pace. L'ansia che divora,il cuore che batte a mille, gli occhi gonfi,l'odio per me stessa e per gli anni passati :"ah se avessi avuto prima la percezione di quanto è preziosa la nostra esistenza avrei sicuramente vissuto di più e meglio" e poi l'odio e la diffidenza per gli altri..."Come fa la gente ad essere spensierata e soprattutto come fa ad essere così vuota e inutile?.Perché a me e non a loro ?" Si dice che i fardelli colpiscono chi li sa portare. Magra consolazione. Intanto tutto cambia,niente è più come prima. Il passato è solo un ricordo,il futuro incontrollabile,il presente l'unica certezza che abbiamo. Ma come si fa a vivere istante per istante pensando solo al presente? Rendere unica e significativa ogni giornata,sia pure solo con un dettaglio. Era questo il proposito espresso in un bigliettino all'interno di una mia piccola agenda comprata per l'occasione. Quale occasione ? Quella di ricordarsi di dare un senso. La vita deve averne uno. Perché resta il fatto che nonostante tutto non credo molto al destino. Credo anche a noi stessi,credo nell'intelligenza,forza e volontà umana. Poi c'è anche il destino. Non sempre ci si può opporre ma si può almeno combattere e da lì nasce quel coacervo di sensazioni,desideri,lacrime,progetti futuri a noi così caro che si sintetizza nella parola SPERANZA. Ora diamo inizio a un nuovo giorno....vi abbraccio e buona giornata a tutti!

MaraLi
Membro
Messaggi: 674
Iscritto il: mar 6 ago 2013, 4:30

Messaggio da MaraLi »

Ciao Astalya, purtroppo non tutte le situazioni volgono al positivo con la bestia ma se hai seguito il forum sai che a volte accade. Io, l'avevo anche già raccontato, sono qui per una mia amica che sta lottando con una bestia nata sulle tonsille. Un'altra cara amica, di cui ho accennato qualche volta. quasi 4 anni fa è stata colpita da un tumore ai polmoni. Le avevano dato 3 mesi di vita. La chemio non aveva funzionato come ci si aspettava e a quel punto le è stato prospettato un percorso sperimentale. Sono passati come dicevo quasi 4 anni. La bestia è regredita, pur non sparendo del tutto. Per la posizione dov'è non è assolutamente possibile operare. Ma lei c'è, vive, lavora, fa la nonna, esce. Insomma ha una vita abbastanza normale, intervallata dai controlli periodici che per ora non mostrano ripresa della bestia. C'è ma dorme. Una mia ex collega ha avuto un tumore al seno ormai 10 anni fa. E' viva, si è aperta un'attività tutta sua che gestisce nonostante la stanchezza che le cure le hanno lasciato come strascico ormai perenne.

Insomma, come dico spesso, è quasi come una roulette russa. Ecco perchè si può e si deve sperare. Purtroppo altre persone a me care non ce l'hanno fatta ma le storie non sono tutte uguali. Devi credere che la tua sarà positiva perchè può essere. Non è solo una speranza vana per non affogare. La battaglia è appena all'inizio e tutto è ancora da giocare.

Un augurio e un abbraccio a te e il tuo papà.

MaraLi

Astalya
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: sab 8 feb 2014, 0:01

Re: Tumore polmone aiuto e conforto

Messaggio da Astalya »

Ciao a tutti,come al solito non scrivo da un pó anche se vi leggo praticamente sempre! Per quanto riguarda la situazione di mio padre ha fatto la seconda chemio.....ora manca la terza e poi la fatidica tac. Da lì si vedrà com'è la situazione e se sarà o meno operabile.....cosa non molto probabile purtroppo....ovviamente la tensione sale ....lui non sta proprio benissimo ma neanche male...abbiamo dovuto rimandare un pó la seconda chemio causa valori sballati del fegato. Per il resto ha solo un pó di nausea e stanchezza e purtroppo gli fa un pó male l'ernia che giustamente doveva svegliarsi proprio ora!! Però nel complesso potrebbe andare peggio.....vabbè detto questo torno al mio concorso augurando buona giornata a tutti!!!
Astalya
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: sab 8 feb 2014, 0:01

Re: Tumore polmone aiuto e conforto

Messaggio da Astalya »

Salve a tutti amici del forum....come state ? volevo solo dire che domani c'è la prima tac di controllo di mio padre in quanto è terminato il primo ciclo di chemio....è molto importante perché in base all'esito si decideranno strategie successive...ovviamente oggi non sto un granché qui siamo tutti tesi...non so se siete credenti o meno ,io da piccola lo ero molto ma negli ultimi anni non più tanto...comunque se qualcuno volesse fare una preghiera lo apprezzerei tanto ! Un abbraccio a tutti !
chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: Tumore polmone aiuto e conforto

Messaggio da chiarotta »

In bocca a lupoz!! Dita incrociate per il tuo babbo!!!!!
Russia
Membro
Messaggi: 191
Iscritto il: lun 12 ago 2013, 22:36

Re: Tumore polmone aiuto e conforto

Messaggio da Russia »

Forza e in bocca al lupo!
nonsonoserena
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: lun 26 mag 2014, 11:24

Re: Tumore polmone aiuto e conforto

Messaggio da nonsonoserena »

Ciao cara,
ho scoperto anche io da poco che mia mamma ha un tumore al polmone.
Il mondo mi è crollato addosso in un attimo e adesso siamo nel vortice di visite, ricoveri e quant'altro...
Non è operabile per ora per cui si procederà con chemio e radio assieme e poi si vedrà...
Non so che dire né cosa pensare, domani l'oncologo le chiarirà come e quando farà queste terapie e poi vedremo...
Ti domando...quanto è durato il primo ciclo di chemio del tuo papà?
Un abbraccio forte
grazie
Caterina
Mardie
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: dom 9 feb 2014, 20:59

Re: Tumore polmone aiuto e conforto

Messaggio da Mardie »

Astalya io prego e pregherò sempre perchè il tuo papà ce la faccia... Sii positiva e vedrai che qualcosa di buono uscirà da questa tac. Ti penso spesso,così come penso a tutte le belle persone di questo forum,sempre pronte a dare conforto ed incoraggiamento.. Non intervengo,pur leggendovi per mille motivi,ma il mio cuore è sempre con tutti voi! Un abbraccio fortissimo!!!!!!
Mari
Astalya
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: sab 8 feb 2014, 0:01

Re: Tumore polmone aiuto e conforto

Messaggio da Astalya »

Salve a tutti ieri è stata fatta la tac è oggi pomeriggio dobbiamo ritirare i risultati ! Ovviamente vi scriverò subito ! Mardie grazie sei sempre cara comunque al più presto vorrei mandarti un messaggio privato per dirti alcuna cose! Ciao Caterina mi dispiace tantissimo...credo che l'inizio sia uno dei momenti più terribili però se non ci sono metastasi è già un'ottima cosa. Il primo ciclo di mio padre è durato da marzo a maggio...nel dettaglio ha fatto tre sedute (ogni seduta dura qualche ora ) e le sedute sono una ogni ventuno giorni . Non ha avuto particolari effetti collaterali,in genere il primo ciclo si sopporta bene... Se hai altri dubbi chiedi pure !
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al polmone”