adenocarcinoma polmonare

chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41

Re: adenocarcinoma polmonare

Messaggio da chiarotta » ven 9 mag 2014, 23:14

Coraggio. Le cose vanno come devono andare,e fino a che non vanno male non disperate mai mai...godete dei bei momenti insieme che ancora avrete,e vi auguro che siano tantissimi. Non si puo smettere di sperare,io l'ho fatto fino all ultimo respiro del mio babbo,e ora lo faccio per voi.un abbraccio

viki
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: mer 26 feb 2014, 19:17

Re: adenocarcinoma polmonare

Messaggio da viki » dom 11 mag 2014, 11:20

coraggio mardie...un abbraccio anche a te che sei una donna forte e sensibile...anche io cerco di non essere in ansia per il mio papà!!

mariateres
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 10 mag 2014, 23:00

Re: adenocarcinoma polmonare

Messaggio da mariateres » dom 11 mag 2014, 18:07

Un saluto a tutti, anche la mia famiglia sta vivendo questa terribile esperienza. A marzo a mio marito è stato diagnosticato un adenocarcinoma polmonare al 4 stadio con metastasi. Ha 61 anni è non fumatore. Si sta curando con AFATINIB avendo la positività alla mutazione EGFR.
Maria Teresa

Astalya
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: sab 8 feb 2014, 0:01

Re: adenocarcinoma polmonare

Messaggio da Astalya » mer 21 mag 2014, 15:22

Ciao mardie ti abbraccio forte e ti ringrazio come sempre per le belle parole....volevo comunque dirti una cosa...ma nessun oncologo vi ha proposto la radioterapia ? A mio padre è stata proposta da più parti come alternativa all'intervento (qualora non dovesse essere possibile) . Ne parlano bene e da quello che so ha anche molti meno effetti collaterali della chemio...ha risultati quasi pari all'intervento anche se ovviamente sappiamo che da questa bestia non si guarisce (o si guarisce molto raramente ) ....però se può essere utile ad allungare la vita con meno effetti collaterali perché no ? Comunque per quello che riguarda mio padre il 26 ha la tac ...per il momento sta bene...a parte un pó di nausea i primi giorni dopo l'ultima chemio non ha altri disturbi...ti sono tanto vicina e spero che qualche volta passi ancora di qui a leggere!

Mardie
Membro
Messaggi: 42
Iscritto il: dom 9 feb 2014, 20:59

Re: adenocarcinoma polmonare

Messaggio da Mardie » lun 26 mag 2014, 13:09

torno Astalya,torno spesso a leggere, Come potrei stare lontana da qua e da tutte voi,meravigliose persone?
Per la radio ci è stato spiegato dal prof da cui siamo andati che sì,si potrebbe fare,ma essendoci linfonodi sparsi qua e là (mediastino,ilo polmonare e carena)
questa sarebbe meno efficace. Diego si è riservato di pensarci in caso subentrassero dolori o problemi respiratori. Il suo rifiuto per le terapie convenzionali è totale... Vedremo! Intanto ha apportato radicali cambiamenti nella sua dieta e continua ad usare i fitoterapici e gli omeopatici che usava anche prima. Saranno solo dei palliativi,ma lo sarebbe anche la chemio,però con tutti gli effetti collaterali..Per il momento sta abbastanza bene e faremo un viaggetto per il ponte di giugno. Oggi deve ritirare gli esami del sangue di controllo che ha fatto venerdì. Chissà come saranno....
Un abbraccio e un grazie dal profondo del cuore a tutti voi angeli!!!!
Mari

elilorenzo
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: mar 11 dic 2018, 10:21

Re: adenocarcinoma polmonare

Messaggio da elilorenzo » mar 11 dic 2018, 11:12

Buongiorno, provo a scrivere qui per capire se ci sono esperienze analoghe alla mia.
Vi parlo di mio fratello 42 anni. Facendo l'Ecg mercoledì scorso, il cardiologo ha notato i battiti troppo accelerati cosi ha deciso di fargli anche l'ecografia dalla quale ha notato una macchia nel polmone. Mandato subito al pronto soccorso e dopo Tac d'urgenza, esami del sangue ecc viene ricoverato in Cardiologia. Da mercoledi c'è stato un susseguirsi di esami, Ecg, ecografie. raggi tra cui agoaspirato con Tac guidata di cui ancora non abbiamo esito. Le uniche cose abbastanza certe sono il suo buono stato di salute, gli esami del sangue discreti, i marcatori tumorali leggermente alti, una massa di quasi 13 cm tra cuore e polmone e cuore con versamento ( miocardio rivestito di liquido). Anche per oggi non si avrà esito dei campioni di liquido prelevati giovedì scorso tramite agoaspirato. E noi non ce la facciamo più ad attendere. Ora ha Pet prenotata per venerdì di questa settimana e nel frattempo lo tengono ricoverato in cardiologia.
Per caso qualcuno di voi ha o ha vissuto esperienza simile?
Ormai non sappiamo più cosa pensare.
Grazie

Cap
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: ven 28 dic 2018, 22:37

Re: adenocarcinoma polmonare

Messaggio da Cap » ven 28 dic 2018, 22:39

Buonasera,
sono il familiare di una persona recentemente operata di lobectomia per la presenza di un adenocarcinoma polmonare. Pochi anni fa ho invece perso un altro parente in ragione della medesima malattia.
Sulla base di queste due esperienze mi sento di lasciarvi un consiglio. Ovvero quello di recarvi primariamente, dopo la diagnosi, in un centro che al suo interno abbia la contemporanea presenza di una chirurgia e di un'oncologia toracica.
La valutazione, iniziale e strategica, ha molta rilevanza. In questo senso, è importante che il caso venga sin da subito sottoposto all'attenzione di un team multidisciplinare.
Io stesso mi sono recato fuori Regione per l'operazione del mio parente: e ho capito che ne vale la pena.
Un forte abbraccio a tutti coloro che sono in cura, e ai loro familiari
Non abbatetevi mai

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”