adenocarcinoma polmonare

snuffles23
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: lun 13 mag 2013, 14:43

Messaggio da snuffles23 » lun 13 mag 2013, 18:31

Si mandamelo pure,

grazie mille.

Chiederò anche io allo Ieo...

Dimenticavo, qualche consiglio sull'alimentazione?

Grazie


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » lun 13 mag 2013, 21:04

Guarda ... sull'alimentazione valgono le solite regole della buona salute. Frutta verdura, poca carne rossa, molto pesce pochi grassi. Si a legumi se tollerati. Insomma le solite regole.... Ti mando un post per la 104/92. Ciao


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » mar 14 mag 2013, 5:33

Ciao a tutti, Cristian mi fa un immenso piacere sapere che tuo padre potrà essere operato, significa che non è ad uno stadio avanzato questo, posso garantirtelo è veramente una buona notizia. Per quanto riguarda l'alimentazione so che i cavoli sono consigliati contro i tumori ( almeno ricordo di aver letto questo ma credo sia facile informarti) ti auguro un forte in bocca al lupo.

Beatrice


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » mar 14 mag 2013, 5:49

Bea come stai?

Un ciao a Cristian anche da parte mia..

Linetta


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » mer 15 mag 2013, 4:03

Ciao Linetta.. è dura. Non riesco a ricordarla felice. Questo mi fa male.


GIORNOPERGIORNO
Membro
Messaggi: 1152
Iscritto il: lun 18 ott 2010, 16:08

Messaggio da GIORNOPERGIORNO » gio 16 mag 2013, 4:25

Bea, credo che sia la fase iniziale della perdita che te la fa vedere sofferente ... vedrai che poi arriveranno i ricordi più dolci ...


chanel38
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 25 mag 2013, 6:57

Messaggio da chanel38 » sab 25 mag 2013, 8:00

Ciao snuffles23i ti posso raccontare la mia esperienza non so se ti sarà utile ma ci provo. A mio papà a novembre 2012 gli hanno diagnosticato un tumore di 6 cm al polmone destro per fortuna non aveva ancora dato metastasi quindi è stato operato da un bravissimo chirurgo toracico a Como togliendo il tumore è metà polmone, l 'intervento è andato molto bene la ripresa un po lunga ma molto bene,per evitare una recidiva ha fatto un ciclo di 28 radioterapie superate senza problemi lui ora a livello di polmoni è pulito l intervento è stato molto utile quindi non disperare se si può operare c'è sempre una speranza in più Purtroppo ora a mio papà facendo una tac con liquido di contrasto per il controllo di rutin è stato trovato un' altro tumore al pancreas con già metastasi al fegato comparso cosi...l ultima tac di tre mesi fa diceva che il pancreas e il fegato erano nella norma, non capisco come ha fatto cosi in poco tempo, supereremo anche questo. Comunque a livello polmonare è tutto ok grazie all'intervento quindi abbi speranza. Per quanto riguarda l'alimentazione i broccoli sono antitumorali, si possono assumere anche integratori a base di broccoli.Ciao un abbraccio


snuffles23
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: lun 13 mag 2013, 14:43

Messaggio da snuffles23 » gio 6 giu 2013, 16:14

Grazie chanel 38,

anche noi siamo in cura a Como... Comunque ora che abbiamo la cartella clinica, vorrei chiedere un parere allo IEO.

Spero che supererete anche questo...


francesca75
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 19 giu 2013, 1:31

Messaggio da francesca75 » gio 20 giu 2013, 4:46

Ciao a tutti. E' bello e commovente davvero vedere quante persone si sostengano a vicenda in questa terribile esperienza. Mi tremano un pò le mani a scrivere perchè non vorrei essere io.

Papà aveva i linfonodi ingrossati, sottovalutati (mai!) ha fatto eco, il gg dopo-venedì- tac. Nodulo piccolissimo al polmone dx. Ma metastasi ai linfonodi mediastinici. Il lunedì eravamo già all'istituto tumori per consulto:gli dicono che non può aspettare un mese prima di iniziare la terapia,richiesta pet e agoaspirato, fatti praticamente subito. Poi abbiamo aspettato...aspettato...sono passati 20 gg, ci han detto di andare e ci siamo trovato davanti un oncologo mai visto, che leggeva per la prima volta gli esami, e non aveva parlato con i precedenti medici, non aveva tutti i referti in mano, solo adenocarcinoma polmonare ma non il dna, quindi non il tipo di terapia,. Non vi dico lo sconforto di papà. Tanta corsa per cosa? per sentirsi dire che prima di altri venti / trenta gg non avrebbe potuto fare la chemio. Intanto quello va avanti, papà surrealmente sembra stare benissimo, ma tutto quello che si legge è tragico. Perchè non ci sono esperienze di vita raccontate? perchè in internet non si riesce a trovare un briciolo di speranza?

L'oncologo di oggi dice: una chemio ogni 21 gg, per tre volte, poi fra tre mesi ci si vede. l'altro aveva detto subito radio e chemio 2 volte a settimana. E un povero cristo cosa deve fare? giuro, ho pensato...ma se uno non è corazzato, impazzisce a star dietro al sistema medico. Scusate lo sfogo, volevo confrontare tempi di attesa e protocolli....grazie, è molto bello il fatto che esistano forum come questi.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 20 giu 2013, 5:00

Francy mia mamma è andata via per quello mia mamma....4 cicli per 4 dottori nuovi!!!

E ogni volta rispiegare tutto!!

Prova con un altro centro...chiedi un consulto e poi decidi

Certo magari già la settimana proxy visto che non si sa il grado

dai Francy... Se non ti piace questo lo puoi cambiare eheheh

uno stritolo

Ambra


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”