Adenocarcinoma al Polmone

Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » sab 26 gen 2013, 8:17

Ciao Rori, a fine luglio mia madre ha avuto la diagnosi di un adenocarcinoma IV stadio. So esattamente che cosa provi. Tu senti persa, sei stravolta. Ti ritrovi in un vortice pieno di dolore angoscia e ansia.mia madre a causa di un'insufficienza renale e cardiaca non ha potuto effettuare la chemio al cisplatino ma solo la vinorelbina. Quanto vorrei ricevere una notizia come la tua.... riduzione della massa del 70%....Anche mia madre a causa della fatigue è sempre stanca e assonnata. Soffre di vertigini ( al principio pensavo fossero delle metastasi celebrali per fortuna la tac è negativa) è caduta tre volte in un mese. non la lascio mai sola e rimango sveglia fino alle due ( nel caso si alzasse la notte). Mia madre sa tutto, 30 anni fa ha avuto un tumore al seno. Posso solo dirti che condivido le idee di Paolo, non guardare le statistiche, ogni persona è a se. Come dico sempre non siamo yogurt con la data di scadenza. Vivi giorno per giorno. Alcune giornate saranno un inferno, altre tranquille. Io accumulo i ricordi non voglio dimenticare il suo sorriso.Un abbraccio


Serenella
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 30 gen 2013, 5:43

Messaggio da Serenella » mer 30 gen 2013, 6:12

Ciao a tutti voi. A maggio 2012 e' stato diagnosticato a mio padre un carcinoma del polmone x cui è stato operato. Ha fatto poi 4 cicli di chemio a scopo " precauzionale" così dicevano i medici. I mesi della chemio sono stati molto pesanti.... Tantissimi effetti collaterali.... Depressione..... E io mi sono sentita davvero molto male nel vederlo star male

È come se il mondo mi fosse crollato addosso .... Nel profondo del mio cuore sapevo che sarebbe successo lui aveva sempre fumato ... Avevo questo presentimento da molto tempo ma non credevo che il dolore sarebbe stato così devastante. È come se la mia vita si fosse fermata anche se apparentemente procede invariata.... ma i pensieri confluiscono sempre li sempre alla malattia che non si è risolta con l'intervento adesso c'è una metastasi e altre terapie da affrontare. Non credevo di riuscire a sopportare tutto questo . Ma è incredibile ci si abitua a tutto... Ci si abitua a vivere così con le scadenze della Tc, con le nuove terapie con l'ansia di un domani che non si sa come sarà, ci si abitua all'instabilità e si impara a godere anche di piccoli instanti di serenità perché di sa che potrebbero non ripetersi.... A volte mi sento fiera di riuscire a reggere questa situazione a volte mi sento morire dentro....


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » mer 30 gen 2013, 15:50

Ciao Serenella...ti capisco purtroppo ti capisco perfettamente,mi picerebbe poterti rassicurare e confortare un pochino ma le parole giuste è difficile trovarle..ti do un piccolo ti consiglio con tutto il cuore :non perdere le speranze e non pensare che finirà male, viviti come dici tu i piccoli momenti di serenità e poi l'operazione è andata bene e sicuramente le cure faranno effetto!

In bocca al lupo!

Barbara


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » mer 30 gen 2013, 16:37

Forza Serenella..e in bocca al lupo cara!


Monik

Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » gio 31 gen 2013, 6:06

Datemi speranze, datemi la forza di andare avanti.... sono tanto stanca


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 31 gen 2013, 6:41

Beatrice cara, la stanchezza e' una vigliacca che ci sorprende alle spalle proprio quando vorremmo reggere a ritmi incessanti, pretendendo forse troppo da noi..

Cara Beatrice, non e' facile riservarsi un posticino tutto per se', quando si e' travolti da dolori così. Pero', a riuscire a farlo, ci si sente meglio, un po' rincuorati, meno in balia degli eventi.

Ti auguro di cuore di percepire che certe piccole cose sono dedicate a te da te stessa.. Serve per non perdersi, sai..

Un abbraccio,

Linetta


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » ven 1 feb 2013, 7:13

Non posso permettermelo...sto a casa 24 ore su 24, esco soo per andare in ospedale, in farmacia e dalla dottoressa, sono preoccupata per mio padre, mia madre, mia nonna che piange per i dolori alle ossa (ha 93 anni). 36 anni di cui 30 in cui ho conosciuto solo malattie e solitudine...che senso ha questa vita?


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » ven 1 feb 2013, 14:56

Bea, prenditi dei momenti per te, anche solo una mezz'ora al giorno per ricaricarti e sfogare la tua rabbia e dolore...prova a farlo!!!!!!

Tu sei una guerriera non dimenticarlo mai!

Ti abbraccio


elywyn
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven 21 set 2012, 21:24

Messaggio da elywyn » ven 1 feb 2013, 15:05

cara wasp e cara serenella,avete descritto appieno quello che anche io provo.tumore polmonare al IV stadio la diagnosi a mio papà.la mia vita si è fermata a quella diagnosi,2 anni fa.quando non lavoro,sto per lo più a casa a curare mio padre.la situazione è pesantissima da reggere,ma dico a me stessa che purtroppo non sarà x sempre,che non voglio avere rimorsi.eppure ieri il mio ragazzo mi ha parlato dell importanza di ritagliarsi piccoli spazi per sé,per non impazzire.forse è vero,sono quelli che ti fanno recuperare un pò di forza.quindi wasp oggi esce e vai a fare una passeggiata.incontra un amica,prendi un caffè,anche solo per un ora.un pò di stanchezza mentale così va via


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » ven 1 feb 2013, 15:08

Wasp, non lasciarti sopraffare dallo sconforto.

Oltre al consiglio di Baby di prenderti del tempo, cui mi trova pienamente d'accordo:

hai un luogo dove poter andare ad urlare tutto il tuo dolore mescolato alla rabbia??

Qui puoi solo digitare.

Vai guerriera!

Fallo. Imponiti di farlo. Per te stessa.

Ciao


Monik

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti