Adenocarcinoma al Polmone

Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggioda Baby » ven 15 giu 2012, 13:50

Ciao Me,

grazie per il supporto...cmq credo che sia normale che mia mamma abbia dei dolori, questa è una malattia bestiale!

Diaciamo che più che sfogarsi con me e con mia sorella (ha 17 anni) lei si sfoga molto ma molto di più con mio papà anche perchè io, pur vivendo a 5 metri da loro, non sto con lei 24 ore su 24 e quindi il suo appoggio principale è mio papà che ti dico non so come faccia a reggere questa situazione che è dolorosissima e fa molta paura, come tu ben saprai.

Non so quanti anni tu abbia ma credo che i tuoi ti dicano tutto...pensa che anche mia sorella che è così giovane sa tutto!

Speriamo che la situazione quantomeno venga stabilizzata perchè a volte la medicina riesce a tenere sotto controllo queste malattie per parecchio tempo!

Ti mando un forte abbraccio e se riesci cerca di distrarti un pochino!

Ciao

Barbara


me
Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 24 mag 2012, 20:04

Messaggioda me » lun 18 giu 2012, 13:53

Ciao Baby,
questa settimana sono nervosissima, mia madre oggi ha la tac e giovedì vedono i risulati. come ti dicevo sono passati due mesi dalla fine della radio. ho i nervi a fior di pelle e non riesco a pensare ad altro.
speriamo bene....
un bacio


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggioda Baby » mar 19 giu 2012, 13:32

Ciao Me,

un super mega in bocca al lupo e mi raccomando fammi sapere com'è andata!

Mia mamma invece avrà la tac il 20 luglio e sono due gg che ha dolori allo stomaco fortissimi e stanotte si è rotolata due ore sul tappeto per il mal di schiena.

Per favore qualcuno sa dirmi se è possibile che siano le 20 radio che ha fatto a provocarle dolore??? i medici dicono di si.

Bacio Me ed a tutti.

Vi abbraccio


me
Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 24 mag 2012, 20:04

Messaggioda me » mar 19 giu 2012, 13:47

ciao Baby, purtroppo niente di buono. ieri hanno trovato delle "macchioline", mia madre non ha detto altro, all'encefalo. ora cono comunque in ufficio ma non so se serve essere qui. questa notte l'ho passata a piangere ho fatto dormire mio figlio con mio marito e io sono stata in camera sua per non farmi vedere. Ha solo due anni e mia madre ha davvero fatto tanto per lui quando era appena nato che non dormiva mai e nessuno voleva aiutarmi perchè era tropoo stressante ! l'idea che lui non si ricorderà di mia madre mi distrugge !
adesso mia madre è a Milano con mio padre e dovrebbe ricomiciare la radio all'encefalo. non ho il coraggio di cercare di capire cosa significa in termini di aspettativa di vita.
Baby prego per tua mamma il fatto di sapere che qualcuno ce la possa fare mi da un pò di gioia e molta forza.
un bacio


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggioda Baby » mar 19 giu 2012, 15:08

Ciao Me, mi dispiace molto per l'esito ma se iniziano le radio vuiol dire che possono intervenire.

Ti capisco anch'io sono in ufficio e non faccio altro che navigare in internet alla ricerca di risposte riguardo agli eventuali dolori che la radio può causare!

Se non ho capito male anche per te l'incubo è iniziato a fine anno scorso...quant'è logorante l'attesa...ti toglie ogni forza e ti fa vivire in eterni sensi di colpa.

Pensa sto week dovrei andare al mare con il mio fidanzato per "festeggiare"il ns primo anniversario...andare o no?...non ce la faccio più...

Sai temo che mia mamma possa vere qualcosa al cervello perchè si dimentica spesso ciò che le dico...o magari sarà che giustamente in questo momento non le interessa nient'altro e quindi non mi ascolta.

Ma l'esito non doveva averlo giovedì?

Dai tesoro fatti forza...lo dico a te ma io spesso temo di andar via di testa!

Purtroppo la ns storia è molto simile...speriamo per entrambe...non può sempre andar male!

Ti abbraccio


pippo
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mar 19 giu 2012, 21:07

Messaggioda pippo » mar 19 giu 2012, 21:21

Ciao Baby e ciao Me, sono nuovo del forum ma vecchio del "problema". Quello che mi sento di dirvi, e che capisco non sia facile da porre in pratica, è di vivere questa situazione come un momento di accrescimento interiore.Tutti noi, come diceva F. de la Rochefoucauld, abbiamo la forza sufficiente per sopportare i mali altrui.Solamente chi come noi ha vissuto il "problema" in prima linea può capire gli stati d'animo, gli stati di precarietà cui noi familiari siamo soggetti. Posso consigliarVi un libro scritto da Matteo Selleri "Un fiore che non appassisce mai" edizioni Il ponte vecchio, che personalmente mi ha aiutato a percorrere il cammino, che ho scoperto essere comune a tutti noi di questa "grande Famiglia". Un forte abbraccio.+

Pippo


me
Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 24 mag 2012, 20:04

Messaggioda me » mer 20 giu 2012, 13:45

Ciao baby
io ti consiglio di partire, anche se non sarà il massimo fallo per voi due. Io lo scorso fine settimana sono stata ad un matrimonio a Salerno. e anche se il pensiero era sempre lì un pò mi sono distratta.
Mia madre avrà la visita con l'oncologo che la segue giovedì, ma lunedì ha fatto la TAC e il radiologo è sembrato molto sicuro di quello che ha detto. anzi ha già contattato la radioterapista che domani ci sarà anche lei alla visita. Fino a domani ho la testa annebbiata non riesco a concentrarmi su nulla.
ciao Pippo, tu hai ragione ma per il momento vedo lo lo schifo di tutta questa situazione. comunque grazie per il consiglio del libro.
un bacio


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggioda Baby » mer 20 giu 2012, 14:17

Ciao Me,

se sarà possibile partirò e come dici tu e come è già successo il pensiero ed il senso di colpa di lasciare mio padre e mia sorella soli avivere questa situazione mi seguiranno per tutto il week!

Oggi sono molto triste per un insieme di cose e questa situazione di merda rende tutto più difficile!

Fammi sapere cosa domani diranno alla tua mamma e non perdere le speranze!

Io ci provo a credere che finirà tutto presto e nel migliore dei modi e che mia mamma mi farà compagnia ancora per tantissimi anni ma spesso penso che finirà male perchè il cancro di mia mamma è ad uno stadio avanzato....odio questa malattia!
@Filippo: Ti ringrazio moltissimo per le parole di incoraggiamento e per i suggerimenti.

A novembre, quando ci annunciarono la notizia, cercai libri con testimonianze ed altro e lessi il libro scritto di un ricercatore/medico David Servan "Anticancro" e mi aiutò a trovare la forza di non arrendermi ma ora dopo 7 mesi e varie ricerche ho deciso di non cercare di capire il perchè di queste cose, lascio che facciamo il loro corso...cmq tengo in nota il tuo libro e quando le forze me lo consentiranno lo leggerò!
un bacio


me
Membro
Messaggi: 43
Iscritto il: gio 24 mag 2012, 20:04

Messaggioda me » gio 21 giu 2012, 19:35

ciao
appena chiuso il telefono con mia madre. tutto confermato, deve fare la radio all'encefalo e poi probabilmente faranno un'ulteriore chemio. pare che il suo tumore sia molto agressivo. e anche se mia madere non me lo ha detto chiaramente credo che anche l'oncologo che di solito è molto tranquillo questa volta si è un pò allarmato.
comunque, spero che cominci immediatamente la radio. e poi si ricomincia con le attese e i controlli CHE VITA DI M.... se si può chiamare vita quella di andare avanti facendo finta di stare bene e aspettare il giorno della TAC ! oggi non sono in preda allo sconforto. ma mi sento come se vivessi in una bolla il resto del mondo è fuori e lo percepisco tutto in maniere ovattata.
un bacio a tutti ragazzi e grazie per esserci


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggioda linetta » ven 22 giu 2012, 3:04

Ciao me, un abbraccio forte..

Non mollare anche se la stanchezza e' tanta, lo so.. Leggo quello che scrivi e capisco la tua paura ed il fatto che tutto sia inaccettabile. Spero tu riesca a vivere concentrandoti su ogni pezzetto di ogni singola giornata che trascorri con tua mamma o anche solo se si tratta di una telefonata.. Tutto e' molto importante, ora. Anche la tua fatica, non aver sensi di colpa a darle un po' di tregua ogni tanto..

Ciao, ti saluto con affetto

Linetta



 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore al polmone”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti