Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Rispondi
sierravictor74
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 14 set 2017, 20:06

Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da sierravictor74 » gio 14 set 2017, 20:38

Buonasera a tutti, sono mesi che vi leggevo, forse per capire e prepararmi meglio a come si possa soffrire per una mamma malata di microcitoma, una bestia che lascia poco spazio alle speranze.
E così oggi mi aggrego a voi, a tanti di voi che hanno perso un genitore o una persona cara per colpa di questo mostro.
Vi racconto la mia storia : mia madre, 77 anni, fumatrice (ahime) da tantissimo tempo, accusava una tosse continua da ottobre/novembre del 2016.
Come spesso accade viene confusa per la classica tosse del fumatore, così i primi di gennaio ha fatto una radiografia toracica che ha evidenziato una massa abbastanza consistente nel bronco medio destro.
Da li ha fatto subito tutti gli accrertamenti : tac, pet, prelievo bronchiale e dopo pochi giorni il risultato, carcinoma a piccole cellule scarsamente differenziato di diametro di circa 7 cm, con una sola estensione regionale al linfonodo sopraclaveare destro.
Ha iniziato la chemioterapia con solo carboplatino e fino ad i primi di agosto il risultato sembrava incoraggiante, riduzione della massa centrale e metastasi al linfonodo sparita.
L'ultima chemio era prevista per il 28 di agosto, ma gia alcuni giorni prima la situazione è iniziata a peggiorare e lei non ha potuto fare la chemio prevista per ovvi motivi.
Il nostro medico di base l'ha visitata il 5 di settembre accertando la totale chiusura del bronco destro e relativa atelattasia polmonare completa con versamento pleurico.
Il giorno 7 ha fatto una tac, il risultato è stato un dramma : tutti i linfonodi del petto ingrossati per le metastasi, con sindrome mediastinica, compressione della vena cava superiore.
Ha iniziato la terapia dell'ossigeno e le cure palliative previste in tali casi, è durata solo 7 giorni.
Nell'ultima settimana ormai non mangiava e non beveva più e così scattano le cure palliative domicialiari, con ossigeno ed alimentazione in endovena.
Ieri il peggioramento finale : assenza quasi totale di coscienza, agitazione e respiro sofferente anche con l'ossigeno.
Si è deciso quindi di sospendere ogni terapia anche perchè i liquidi non entravano in circolo (causa vena cava superiore compressa che non garantiva piu un ritorno venoso adeguato) e le braccia si erano gonfiate a dismisura, forse 3 volte piu del normale. Anche il volto era diventano gonfio.
Sotto leggera sedazione con morfina da ieri sera, oggi è spirata alle 17:55 e le sue sofferenze sono finite.
E' andata via molto prima del tempo previsto, colpa anche di un oncologo che le ha somministrato una terapia a base di solo carboplatino ed a dosi molto ridotte...peccato che non ci ha mai detto che lo ha fatto a solo scopo di mantenimento.
E' uno di quei classici stronzi che allunga i tempi della chemio per guadagnarci di più, diceva : AH DI BENE IN MEGLIO!! Solo quando ci siamo accorti della gravità della situazione abbiamo chiesto spiegazioni e ci ha risposto dicendo che per lui la terapia adottata era a solo scopo di mantenimento.
Se ce l'avesse detto subito avremmo senz'altro optato per un altra struttura.
il primo oncologo che l'ha visitata a Pescara (Prof. ...., un medico davvero UMANO!!) ci disse che seguendo per bene tutti i protocolli sarebbe sopravissuta massimo 2 anni.
Grazie a questo imbecille in camice bianco è durata solo 9 mesi.
Che Dio lo possa punire.

Ho tanta rabbia dentro, ho il cuore spezzato e so che i prossimi mesi saranno terribili, prima che riesca a metabolizzare questo lutto.
Sarà dura vedere il suo posto vuoto in tavola, il suo divano che tanto amava, non sentire piu la sua voce che mi chiamava spesso per avere un po di compagnia.
Un abbraccio a tutti.

Simone

moni1
Membro
Messaggi: 1145
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da moni1 » ven 15 set 2017, 11:24

Simone nessuna parola potrà in questo momento alleviare le tue sofferenze......ti mando solo un abbraccio forte forte!

vincenza
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: gio 27 lug 2017, 14:28

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da vincenza » ven 15 set 2017, 13:34

mi dispiace .condoglianze

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2761
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da Franco953 » ven 15 set 2017, 18:03

Voglio esprimerti la mia solidarietà e la mia vicinanza
Ora però deve prevalere il silenzio in rispetto di tua madre e del tuo dolore.
Se hai bisogno noi del forum siamo qui per ascoltarti

UN abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

canghita
Membro
Messaggi: 60
Iscritto il: dom 20 ago 2017, 20:28

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da canghita » ven 15 set 2017, 22:56

Sentite condoglianze. La mamma è e resta sempre la mamma.

Loredana62
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: dom 3 lug 2016, 15:06

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da Loredana62 » ven 15 set 2017, 22:58

mi spiace tanto. condoglianze

maya87
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: dom 9 ott 2016, 8:06

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da maya87 » sab 16 set 2017, 21:10

Un forte abbraccio e tutta la mia vicinanza

Alfa
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 7 ago 2017, 13:50

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da Alfa » gio 21 set 2017, 14:37

Mia mamma aveva 70 anni ed è volata in cielo lo scorso 15 settembre. Anche lei aveva un microcitoma polmonare che purtroppo aveva raggiunto anche la testa. L'abbiamo scoperto a luglio e in due mesi se n'è andata. Abbiamo fatto anche le chemio (quelle più forti) ma l'hanno fortemente debilitata e fisicamente non ha retto. Sò benissimo quello che provi perchè lo stò vivendo anche io. Mamma era tutto per noi, sempre pronta ad aiutarci e adesso non c'è più. Quello che mi manca maggiormente è la sua dolce voce, non sentirla più è straziante e i ricordi mi riempiono sempre gli occhi di lacrime.

Ti sono vicina e ti abbraccio con tutto il cuore

Mari75
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: mer 4 lug 2018, 23:22

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da Mari75 » ven 20 lug 2018, 14:46

Ciao a tutti
Lo so che questi post sono un po datati...ma a me serve scrivere..quello che è successo a voi, sta succedendo a me ora, il microcitoma di mia mamma se la sta portando via..con metastasi dovunque, anche al fegato abbiamo saputo oggi.
La testa, il peritoneo i linfonodi e le ossa se l'è prese gia un paio di mesi fa...ora tocca al fegato che purtroppo aziona anche una sorta di confusione mentale x via dell'azoto troppo alto.
È in ospedale adesso...x ristabilire i valori di un corpo straziato e andarcene a casa.
Li c'è una chiesetta, piccola e alquanto barocca nello stile. .ma piena di Dio....mi fermo sempre quando è aperta...una preghiera...
Oggi l'ho lasciata a lui...ho detto che ora deve pensarci lui perche io non posso fare piu niente..potrei darle tutto il mio tempo certo. ..rinunciare a tutto x starle vicino....ma così no..e allora deve pensarci lui che la ama tanto....le ha dato molto nella vita e ora deve amarla di più perché deve spegnere le sue sofferenze.
Lei mi lascia una grande eredità...mi ha insegnato a fare il figlio quando con amore ha accudito suo padre e noi eravamo puccole...e poi mi ha insegnato a fare il genitore, a fare la madre presente e mai invadente, silenziosa al momento giusto e loquace quando c'era da insistere...a dare sicurezza e tranquillità quando tutto é instabile.
Io ho dentro tutto il suo mondo...lo porto con me e lo tengo stretto...mentre mi preparo a dirle addio ...
Marina

maddalena
Membro
Messaggi: 819
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Microcitoma...la mamma è volata in cielo oggi

Messaggio da maddalena » ven 20 lug 2018, 15:16

Un forte e sentito abbraccio Mari con tutto il cuore ❤️.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”