neoplasia polmonare metastatica

eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » dom 24 mar 2013, 16:40

Figlia ciao mio padre pure allo stadio avanzato con metastasi ossee...la felicità adesso consiste nel vederlo non stare troppo male ma pensi sempre a come sarà il domani...una croce che portiamo tutti insieme qui...purtroppo e non possiamo fare altro che stare vicini a loro per dargli tutto il nostro aiuto...Franki spero che tu stia un pochino meglio,e che pian piano possa ritrovare la serenità.Non ci sono parole che ci confortino ma penso che non sentirsi soli un pochino aiuti.Un abbraccio ragazze


nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta » dom 24 mar 2013, 16:43

un abbraccio virtuale ma sentito con tutto il cuore


franki74
Membro
Messaggi: 39
Iscritto il: lun 18 feb 2013, 0:17

Messaggio da franki74 » dom 24 mar 2013, 17:47

cara eli47, mio marito, che ha perso i suoi per questa malattia qualche anno fa, quando gli chiedevo, in cerca d conforto, cosa sarebbe successo e se avrei potuto lottare per qualche mese in più per mio padre, mi rispondeva: pensa a stare con lui adesso. io mi arrabbiavo, volevo che mi sostenesse nella mia speranza. adesso capisco e ripeto anche io con l'affetto che potresti ricevere da una sorella: pensa a lui, a come è oggi e stagli vicina. questa malattia costringe a questo. sperare non è sbagliato, ma distoglie dall'esito ineluttabile della malattia che può sopraggiungere improvviso rubandoti il tempo che avresti voluto ancora poter dedicare; quindi vivi ogni giorno con pienezza e infinito amore. un augurio grande che tuo padre possa essere ancora per molto tempo con voi. fendisky: ero troppo presa da me, ora vorrei farti le mie condoglianze.


eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » dom 24 mar 2013, 18:52

Grazie Franki capisco perfettamente quello che vuoi dirmi e comunque anche io la penso così...affrontare vuol dire anche aspettarsi,purtroppo,l'inevitabile...spero comunque sempre dentro di me e cerco in tutti i modi di vivere tutti i momenti con lui,ma anche con tutti,visto che questa triste esperienza ci insegna a godere di tutto ciò che viene perchè dobbiamo proprio ringraziare il cielo di poterci essere ogni giorno.oggi al tg ho sentito la tragica notizia dei due ragazzi morti in un incidente e poi dico...perchè la vita sa essere così dura???


figlia76
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 19 mar 2013, 11:47

Messaggio da figlia76 » mar 26 mar 2013, 0:41

É appena andata via la fisioterapista,ho il morale a terra..era la prima volta che veniva,ha detto che se l obiettivo é metterlo in piedi dobbiamo scordarcelo..non ha forze. In fondo io dentro di me lo so..ogni giorno va peggio ma sentirselo dire é devastante..ho un dolore immenso nel cuore..e mi sento svuotata.

Solo qui riesco a esprimermi fino in fondo..so che voi sapete perfettamente ció che sento..non mi giudicate ridicola se non riesco a smettere di sperare..vi abbraccio amici e cosí con questo dolore comincia la nostra settimana santa...


eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » mar 26 mar 2013, 0:51

Figlia scusa...ma tuo padre ha fatto cure da recente???o si era fermato?scusa se chiedo ma non letto tutto.Non smettere mai di sperare!!!


figlia76
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 19 mar 2013, 11:47

Messaggio da figlia76 » mar 26 mar 2013, 1:00

Gli hanno fatto una radio palliativa..ora si aspetta la mutazione genetica x valutare se fare il farmaco biologico ma i medici dell ant ritengono non possa sopportare neppure quello...purtroppo ogni cosa mi dovrebbe far capire quello che a breve avverrá...sono scoragiatissima oggi..


nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta » mar 26 mar 2013, 1:52

capisco bene il tuo stato ... un abbraccio con affetto da chi vive giorno per giorno come te


eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » mar 26 mar 2013, 12:50

Figlia ...io non so cosa dirti se non che ti capisco...ma altre cure che la aiutino,a parte il farmaco biologico???


figlia76
Membro
Messaggi: 14
Iscritto il: mar 19 mar 2013, 11:47

Messaggio da figlia76 » mar 26 mar 2013, 14:31

Purtroppo solo terapia del dolore...in questo momento sono accanto al suo letto..soffre troppo il fatto di non potersi neppure girare....e io cn lui per la mia impotenza...


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”