Qual è l'iter diagnostico per individuare un tumore polmonare?

Solidea
Membro
Messaggi: 792
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Qual è l'iter diagnostico per individuare un tumore polmonare?

Messaggio da Solidea » lun 4 mar 2019, 13:29

Ne penso male! Alla fine contiene comunque metalli pericolosi e anche nicotina, seppur in quantità minore rispetto alle sigarette tradizionali.
Quindi meglio smettere del tutto, no?
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

SeaMan81
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: mer 30 ago 2017, 11:12

Re: Qual è l'iter diagnostico per individuare un tumore polmonare?

Messaggio da SeaMan81 » lun 4 mar 2019, 13:51

Solidea ha scritto:
lun 4 mar 2019, 13:29
Ne penso male! Alla fine contiene comunque metalli pericolosi e anche nicotina, seppur in quantità minore rispetto alle sigarette tradizionali.
Quindi meglio smettere del tutto, no?
Che smettere del tutto sia meglio è sicuro. Sul fatto che contenesse dei metalli, pero, nn ne ero al corrente. Della nicotina si

Avatar utente
Sterling
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 8 mar 2019, 9:54

Re: Qual è l'iter diagnostico per individuare un tumore polmonare?

Messaggio da Sterling » ven 8 mar 2019, 16:59

Mio padre in questi anni ha avuto un lento calo ponderale che ci ha preoccupato. Lo dicevano tutti. Nonostante nessuna dieta e nonostante l'avanzare dell'età, sarebbe dovuto ingrassare(con lo scendere del metabolismo) e invece il contrario. Non mi sono allarmato perchè ero sempre via di casa negli ultimi anni ma ora è un po' che sono tornato e noto cambiamenti sempre più visibili e mi sto preoccupando. Da due mesi ha ptoblemi a digerire e la mattina vomita. È un grande fumatore e bevitore e questo cambiamento è iniziato qualche anno fa, 4 anni fa circa, ora ne ha quasi 50. Ha anche una tosse cronica e ultimamente disfonia e raucedine. Ha fatto emocromo tutto nella norma quindi nessuna infezione ne anemia.... Ho paura si tratti di un tumore già in stato avanzato, magari pancreas o colon, oppure ai polmoni. Dato che ho notato che ha un segno della sindrome di horner ovvero la palpebra destra abbassata. Ha fatto ecografia ai vasi epiaortici(tutti nella norma nel flusso e nella parete). Il medico gli ha prescritto solo questi esami e inoltre di prendere integratori di sali minerali visti gli episodi di crampi ricorrenti ai polpacci. Non mi spiego questo dimagrimento continuo ne questi improvvisi attacchi di vomito(ormoni tiroidei nella norma). Il nostro medico di famiglia non è mai stato affidabile mai ha voluto approfondire la cosa, gli ha consigliato di fare solo appunto l'esame alle carotidi e al colesterolo(risultato alto nel colesterolo totale e nel colestero dhl) ma che diavolo c'entrano? Addirittura a mia madre sconsigliò di fare la mammografia poichè a sua detta "fa male" e tempo qualche anno a mia madre venne diagnosticato un tumore al seno di 4.5 cm... Mio padre è restio a controllarsi ed è irascibile al nostro porgli il problema. Secondo voi la situazione è già grave? Dice di stare bene e che siamo noi la causa dello stress che lo fa dimagrire. Probabilmente è stato il medico a dirgli che la causa è lo stress e lui ci ha creduto... Ma come si fa a pensare sia lo stress se non ha più neanche un muscolo e si sta incavando il volto. Avrà perso si e no 10kg in 4 anni. Ho una tremenda paura. Ps. Qualche anno fa per dolori forti dietro la schiena ha fatto ecografia zona lombare e addome superiore ai reni e al fegato ma è risultata solo una ciste del rene, non so se hanno controllato il pancreas ma non credo visto che il referto non ne parla. Vi sono elementi per poter affermare di un malassorbimento o di neoplasia intestinale? Il colesterolo alto e l'assenza di anemia scongiurando queste due ipotesi e dovrei orientarmi verso una patologia pancreatica o polmonare?
Perdonare gli altri è facile, perdonare noi stessi è il problema.

Speranza76
Membro
Messaggi: 192
Iscritto il: sab 18 ago 2018, 14:42

Re: Qual è l'iter diagnostico per individuare un tumore polmonare?

Messaggio da Speranza76 » ven 8 mar 2019, 22:04

Polmone non credo.. La certezza di presenza di tumori te la da solo una tac come primo step..

Avatar utente
Sterling
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: ven 8 mar 2019, 9:54

Re: Qual è l'iter diagnostico per individuare un tumore polmonare?

Messaggio da Sterling » sab 9 mar 2019, 16:24

Speranza76 ha scritto:
ven 8 mar 2019, 22:04
Polmone non credo.. La certezza di presenza di tumori te la da solo una tac come primo step..
Ho saputo che i tumori polmonari sono molto subdoli e spesso asintomatici fino all'ultimo... quindi il dimagrimento è preoccupante specialmente in soggetti fumatori da anni.
Perdonare gli altri è facile, perdonare noi stessi è il problema.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”