Tumore al polmone

Verotdc
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: mer 23 gen 2013, 1:06

Messaggio da Verotdc » mar 29 gen 2013, 4:38

Grazie per le tue parole.. Ho 27 anni e mio padre 63 e nessuno dei due siamo stati mai i tipi da smancerie ..

Mi sento anche in colpa perché proprio un anno fa ho deciso d andare a vivere con il mio ragazzo e lui non era molto favorevole .. Ora magari potrei essere a casa mia e passare più tempo con lui.. Ma capisco che ragionare con i sensi d colpa non porta da nessuna parte. Cercherò d far tesoro dei tuoi consigli e di non precluderemi un po' di felicita. Grazie


veronica84
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: mer 24 set 2014, 2:46

Carcinoma squamoso scarsamente differenziato

Messaggio da veronica84 » mer 8 ott 2014, 2:22

Ciao a tutti..Ho letto tutte le vostre storie prima di trovare il coraggio di scrivere...Il 12 agosto il mio babbo,61 anni estato diagnosticato un tumore di 11 com al polmone destro,dopo la biopsia : carcinoma squamoso scarsamente differenziato con metastasi sopra la ghianda renale sinistra,inoperabile..Io vivo qui in Italia da 10 anni e sono rientrata acasa appena saputa la brutta notizia.Purtroppo sono dovuta ritornare qui per poter aiutare econoicamente il mio babbo a ricevere le cure migliori...Ho 30 anni ma da quando il mostro e entrato nella mia vità mi sembra che niente non abbia più senso..Vorrei essere li ed aiutare i miei fratelli a far stare bene il mio babbo ma nello stesso tempo ci servono un sacco di soldi...Cmq adesso il mio babbo sta bene sta faccendo la chemio carboplatino e gemcitabina, la sopporta molto meglio di quello che ci aspettavamo apparte il fatto che fa fatica a camminare e a dolori alle gambe...Ha ancora altre 4 chemio da fare e dopo si vedrà...Ho consultato 6 medici sperando di ricevere sempre una buona notizia...il oncologo che lo sta curando ci dicono che può fare un emoraggia in qualsiasi momento,che non puo dirci quanto tempo ci rimane,1 mese,2 mesi, 1 anno...Sono terorizata e non voglio pensare al male...Quello che vorrei sapere da voi: se qualcuno ha una storia simile mi può dire di più...se non ha effetti collaterali alla chemio e il fatto che sopporta bene la chemio vuol dire che funzioni la cura?A fine ottobre li faranno una radiografia pr vedere se si è ridotta o no..Sto provando di rimanere lucida e di ragionare su qualsiasi cosa che può fare stare bene il mio babbo...non è giusto..ha solo 61 anni..i ultimi 10 anni sono sempre vissuta lontano casa e adesso non posso manco permettermi di stargli vicino fisicamente perche ci servono soldi...sto seguendo giorno per giorno insieme alla mia sorella il suo andamento e provo di fare il possibile perche lui non si senta un peso e reagisca bene anche psihicamente...Non faccio altro che cercare informazioni sperando di trovare la cura giusta...Leggendo le vostre testimonianze mi rincuoro un pò ma quando sento che fine hanno questi racconti mi paralizo...non voglio buttarmi giù e provo di dare forza ai miei fratelli dato che per loro sono sempre stata la più forte,ma anche io a volte mi perdo...Mi rendo conto quanto vogllio bene al mio babbo e non posso imaginarmi il dopo...Qualcuno sa dirmi se La chemio di seconda linea: Tarceva funzioni?dato che il oncologo ci ha parlato anche di quest cosa eventualmente dopo che finisce la chemio?Vi chiedo scusa per i sbagli grammaticali e vi ammiro per la forza che avete..Spero di riuscire ad essere cosi forte anche io...

Sluk79
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: mer 2 lug 2014, 17:38

Re: Tumore al polmone

Messaggio da Sluk79 » mer 8 ott 2014, 14:40

Ciao Veronica,

ti so solo un piccolo consiglio per quanto piccolino possa essere.
Di solito la malattia ai polmoni si diffonde al surrene e al cervello.

Ecco non sottovalutate mai eventuali mal di testa e appena riuscite chiedete di monitorare con una tac/risonanza (non ricordo quale delle due) la situazione cerebrale.

Te lo dico per esperienza in quanto mentre mio papà curava alla grande il tumore al polmone facendolo regredire e al surrene, stoppandolo, nel frattempo cresceva una metastasi al cervello che invece non reagiva bene a quel tipo di chemio.

Detto questo, in bocca al lupo

chiarotta
Membro
Messaggi: 303
Iscritto il: gio 7 nov 2013, 21:41
Località: Firenze

Re: Tumore al polmone

Messaggio da chiarotta » mer 8 ott 2014, 16:23

Ciao Veronica,
Il fatto di sopportare meglio o peggio la chemio non influisce sul suo funzionamento, ma solo sulle condizioni generali del paziente,cioè se non gli da molto fastidio meglio!!! Anche mio padre iniziò tarceva, ma nel suo caso i risultati furono cmq pessimi,ma pessima era la situazione di partenza perche il suo adenocarcinoma è stato diagnosticato in stadio IV,già con metastasi cerebrali. Probabilmente le cure,almeno stando a quello CHE mi dissero i medici,hanno comunqe funzionato ,altrimenti sarebbe vissuto ancora meno. Spero che la situazione di tuo padre sia meno compromessa e ti auguro ogni bene.

veronica84
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: mer 24 set 2014, 2:46

Re: Tumore al polmone

Messaggio da veronica84 » gio 9 ott 2014, 1:41

Ciao Sluk 79.IL 20 agosto gli hanno fatto la tac al cervello e non c'era niente li grazie a Dio..la tac completa la faranno a gennaio quando finirà il ciclo completo di chemio,però la mia paura è se non risponde bene questa cura e a gennaio è troppo tardi per scoprirlo?I medici dicono che se ha dolori a le ossa li faranno un eventuale tac ma per ora non ha dolori e manco mal di testa..Volevo sapere dalla tua esperienza con quale velocità avansa e si espande a quelaltri organi?Fincchè il mio babbo sta bene non smetterò di sperare e credere in un miracolo ..grazie per la tua risposta..

veronica84
Membro
Messaggi: 31
Iscritto il: mer 24 set 2014, 2:46

Re: Tumore al polmone

Messaggio da veronica84 » gio 9 ott 2014, 1:51

Ciao Chiarotta,
Grazie per la tua risposta e mi dispiace per il tuo babbo..il carcinoma del mio babbo dovrebbe essere stadio 3 b o 4a con metastasi surrenali i sinistra..non ho manco il coraggio di chiederti ma dato che purtroppo il mio problema è la lontananza e non so quanto tempo ho ancora ha disposizione vorrei capire dalla tua di esperienza com'è andata per il tuo babbo cioè con le cure quanto tempo ha durato in più?

Sluk79
Membro
Messaggi: 159
Iscritto il: mer 2 lug 2014, 17:38

Re: Tumore al polmone

Messaggio da Sluk79 » gio 9 ott 2014, 14:53

veronica84 ha scritto:Ciao Sluk 79.IL 20 agosto gli hanno fatto la tac al cervello e non c'era niente li grazie a Dio..la tac completa la faranno a gennaio quando finirà il ciclo completo di chemio,però la mia paura è se non risponde bene questa cura e a gennaio è troppo tardi per scoprirlo?I medici dicono che se ha dolori a le ossa li faranno un eventuale tac ma per ora non ha dolori e manco mal di testa..Volevo sapere dalla tua esperienza con quale velocità avansa e si espande a quelaltri organi?Fincchè il mio babbo sta bene non smetterò di sperare e credere in un miracolo ..grazie per la tua risposta..
Ciao Veronica,

sono contento che la tac al cervello non ha rilevato lesioni, però dal 20 agosto a oggi è già passato del tempo.
Io sono ignorante ma ho capito che un cancro che parte dai polmini quasi certamente da metastasi al surrene (vedi tuo papà e mio papà) e in testa.

Con questa malattia così infame un mese può essere fondamentale magari per terminare una chemio specifica per i polmoni / surrene e iniziarne magari una combinata polmon surrene cervello.

Ripeto io non sono un dottore ma so che a mio papà abbiamo stoppato la malattia ai polmoni / surrene per poi vederla comparire nel giro di 20gg in testa.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”