Tumore ai polmoni e linfonodo appena scoperto

Rispondi
eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » gio 7 mar 2013, 5:12

Cara Monica ti abbraccio di cuore e capisco il tuo giorno no...

Gianni che felicità...cerca di godere di questo momento.

Sarah la tumorectomia è stata fatta oggi e aspettiamo il risultato...in bocca al lupo per la mamma e facci sapere!!!

un abbraccio ad Ambra...ti stritolo!!!

Ciao Baby,Linetta,Romoletto,Paolo,tutti tutti...


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » gio 7 mar 2013, 6:15

Ciao Monica, un pensiero speciale a te.. Sentire che qualcuno riceve buone notizie rasserena l'animo anche se indubbiamente con tristezza pensiamo a chi e' stato meno fortunato.

Io sognavo ad occhi aperti una buona notizia per Dani, non sapevo neanche ben immaginarmela quella felicita' (la sua, intendo), perché la realtà era dura, troppo, anche per sognare fino in fondo un miracolo.

Pero' quando leggo parole come quelle di Gianni, non posso che partecipare pensando che attraverso di lui, come attraverso Giuseppe, arrivi a tutti noi, comunque, un po' di speranza... Qualcuno, assieme alla sua famiglia, ha questa gioia.. Quindi, questa gioia può esistere...

Monica, ti capisco bene, sai. Non accetteremo mai fino in fondo che sia andata così..

Gianni, goditi questi momenti insperati, un vero dono! Fallo per tutti noi..

Linetta


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » gio 7 mar 2013, 15:06

Buongiorno a tutti,

ed un buongiorno particolare è doveroso inviarlo con tutto il cuore a Gianni, sono stra felice per la super notizia ricevuta e ciò fa sperare tantissimo!

Vi abbraccio tutti

Barbara


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » gio 7 mar 2013, 15:17

Che leggerezza mi trasmette lo scritto di GZ.

Gianni, son veramente contenta per i tuoi risultati. Forza sempre. Sei tutti noi.


Monik

Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » gio 7 mar 2013, 16:57

Gianni, sono contentissima, leggerti mi ha messo un gran buonumore addosso. Non oso immaginare come stai tu!!:)

Eli, incrocio le dita e tutto l'incrociabile per il tuo papi!

Monica, un abbraccio forte..non ci si rassegna di fronte a certi dolori, ma bisogna scavare e trovare quella parte di noi che non si fa vincere. A me piace pensare che questa forza ce la diano proprio i nostri cari che non ci sono più. Come se ce l'avessero lasciata in eredità per far fronte ai momenti più duri.

Una buona e serena giornata a voi e ai vostri cari.


GZ
Membro
Messaggi: 56
Iscritto il: lun 25 feb 2013, 23:38

Messaggio da GZ » gio 7 mar 2013, 17:07

Grazie a tutti... a leggere i vostri post.. mi sono commosso..

certo in questo periodo di malattia devo dire che sono di lacrima facile sopratutto in momenti di sconforto, ma le mie lacrime leggendovi sono di gioia interiore....

Sapere che se pur qualcuno ha perso una o piu' persone care, sopratutto tu Monica, mi fa sentire un po a disagio, cioe' perche' io "si" ( anche se nn è ancora finita ) e altri no.... si certo è la vita.. in tanti campi c'e' chi ci riesce e chi no... ma sopratutto nella malattia sembra ingiusto. Pero' poi leggere le tue e le vostre parole mi da un immenso piacere sentire che siete contenti per me.... grazie...

Questo mostro ... ci allontana per sempre da persone care... ti cambia dentro.. ti rende triste.. ma ti fa conoscere anche persone fantastiche che non avresti mai pensato di trovare.. e sono felice di essere qui a parlare con voi... :)

E spero presto di leggere anche delle vostre vittorie, delle vostre gioie e dei vostri progressi per gioire insieme a voi....
Anche io ho avuto uan vita "difficile" fin da quando sono nato, non ho mai incotrato mio padre ( e questo anche se oggi ho 45 anni è la cosa che mi fa ancora piu' male )ho perso tante persone care nel tempo, quelle persone che mi hanno cresciuto e fatto stare bene e la mia "famiglia" materna si riduce solo a mia madre ( essendo io figlio unico ), piena di acciacchi ma sempre pronta ad aiutarmi. Pensate che spesso quando mi accompagna a visite o a terapie tutti pensano che sono io l'accompagnatore... hahahah :) noi ci guardiamo e sorridiamo.. Poi c'e' la mia "famiglia" acquisita mia moglie e i miei stupendi figli ( l'oro il padre l'hanno e l'avranno per "sempre" ).. a parte i figli giovani ma attenti osservatori e nel loro piccolo carini e premurosi, l'altra parte della famiglia moglie e parenti li sento distaccati da me... a milioni di Km... tanto che alla notizia di ieri non hanno dato nessun segno di euforia ( certo c'e' ancora da stare con i piedi per terra, pero'...... ). Quest' ultimo anno è stato duro, ho perso il lavoro dopo 22 anni ( crisi e malattina le concause ) e mi sono sentito perso..inutile, ho un po trascurati gli amici ( purtroppo quando sei al top difficilmente esci e hai voglia di stare in compagnia ) ma quelli veri si preoccupano sempre per te... quindi non posso che consideravi miei amici... :)

Scusate il lungo monologo.. ma stamattina andava cosi...
Un bacio e un abbraccio ... Ambra, Monica, Eli, Linetta, Barbara, Monik, Sarah.. e anche a tutti gli altri che condividono con noi questi momenti...grazie.
Gianni


Baby
Membro
Messaggi: 334
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:28

Messaggio da Baby » gio 7 mar 2013, 18:16

Caro Gianni,

mi sento carica per te...quindi avanti a testa alta e tra alti e bassi non smettere di lottare e soprattutto non dimenticarti di continuare a vivere...da figlia ti chiedo umilmente di non smettere di essere nè papà nè marito...la medicina serve per sconfiggere le malattie mentre la caparbietà e la forza di volontà sono utili a fare in modo che la malattia non vinca sulla quotidianeità...per favore questa parte della battaglia vincila!!!

Mi ha fatto un pò dispiacere leggere che senti tua moglie distaccata e che, assieme all'altra parte della tua famiglia, non abbia gioito alla notizia di ieri ma, se permetti, azzardo un mio pensiero...quando la si vive da parenti spesso capita che quando comunicano notizie positive non si riesca ad essere completamente contenti e questo perchè subentra la razionalità inoltre spesso il parente è contento ma vuoi per stanchezza o per paura non riesce a manifestare le proprie emozioni...comunque sono convinta che tua moglie sia molto felice per te e forse te l'ha pure dimostrato ma non nel modo che tu ti aspettavi...credimi è difficle vedere una persona che si ama star male, questo ti spegne l'interruttore emotivo!

Abbraccio te e la tua famiglia.

Barbara


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 7 mar 2013, 19:55

Gianni solo chi la vive da vicino capisce cosa vuol dire una notizia così...

non pensarci troppo perché sono tante le persone che deludono...

non ti scoraggiare per loro...

perché oltre alla tua famiglia ci siamo anche noi... che godiamo di notizie come le tue... :-)))))

Eheheh

QUINDI FORZA GIANNI!!

Ti stritolo forte

tua Ambra


eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » ven 8 mar 2013, 4:24

Gianni non concentrarti troppo sulle reazioni degli altri.Tua moglie avrà solo tanta paura e magari non si manifesta ma sono sicurissima che dentro di lei sarà felicissima di questo risultato.Sai come siamo le donne...(dolcemente complicate).Noi qui ci siamo per aiutarti anche a decifrare...ahahahahah.Stai SERENO...e non pensare ad altro.Un megabacio a te e agli altri.Vi ringrazio per i vostri incoraggiamenti...


Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » ven 8 mar 2013, 17:15

Gianni, una vita così implica già di suo che tu sia un "lottatore", continua così: a testa alta, le reazioni degli altri in questi casi a volte ci sembrano strane, ma in sostanza tutto il lavoro lo stai facendo tu, il tuo corpo...e lo stai facendo bene!Continua così, dagli del filo da torcere!


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”