Tumore ai polmoni probabilita di soppravivenza

Rispondi
z3282816088
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 3 gen 2013, 21:49

Messaggio da z3282816088 » gio 3 gen 2013, 22:11

Mio padre ha problemi di tosse e lacrimazione da piu di 3 anni penso ma in questo ultimo bimestre la situazione e peggiorata a tosse frequente poi tosse con un po di macchia di sangue fra la saliva ma in questi ultimi 2 giorni ho saputo che tosse sangue non si vede piu una piccola macchia di sangue ma tutto rosso
Per la diagnosi gli anno fatto un taglio sulla gola per esaminare i linfonodi che erano un po gonfi ed dopodiche il suono di quando tossisce e po strano all inizio si sentiva tanto mentre tossiva ma ora quando tossisce non si sente tanto come si sta perdendo la voce e grave ? (effettivamente anche la voce e calata molto)
La diagnosi uscira fra 10 gg e che molto probabilmente e un tumore ai polmoni che e espanso in tutti i 2 polmoni ed anche un po sulla parte inferiore dei polmoni sulla parte dello stomaco diciamo ( da quello che ho capito il fegato e ancora normale non si e rimpiciolito) mi hanno detto che non si possono fare interventi chilurgici e potranno dare solo medicinali dopo che uscira la diagnosi
Ci sono probabilita di soppravivenza quante sono? e all' estero avrebbe piu possibilita?

Quanto vivra prima che il tumore prenda il soppravento
E dimagrito molto nei ultimi tempi ha apetito ma certe cose non le riesce a mangiare a causa della tosse come biscotti merendine etc.. cosa gli posso fare mangiare che migliori le sue difese immunitarie?


paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » gio 3 gen 2013, 22:47

Ciao e mi spiace per il tuo papà. ...

Bisognerebbe sapere che tipo di tumore è. ..se a grandi cellule o piccole.

Devi aspettare il verdetto dei medici e sopratutto fai tutte le domande a loro.

Per la questione del quanto gli resta io ci andrei piano ma ti posso dare dei consigli...

Quando saprai di che tipo di tumore si tratta basati su quello che ti dicono i medici e non andare

In giro per internet a cercare che rovini la vita tua è anche di tuo padre.

Poi non credo che nessuno di noi sia Dio è quindi nessuno di noi si può prendere il diritto di dare dei tempi a qualcuno. Abbi fiducia nei medici e a loro chiedi. ..chiedi....chiedi

Ciao e aspetta fiducioso


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al polmone”