BIOPSIA PRONTA

nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta » ven 29 mar 2013, 1:22

il mio papà ha cominciato con la pastiglia biologica da una sett e speriamo che funzioni ....


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » ven 29 mar 2013, 1:48

Nuvoletta come si chiama il farmaco biologico?


nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta » ven 29 mar 2013, 13:20

oggi quando sono da papà leggo il nome e te lo faccio sapere ... bacio


Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » ven 29 mar 2013, 19:02

Eli, leggo che il tuo papà potrà fare la cura biologica!Bene!Spero che questo lo convinca a curarsi e speriamo che il suo "ospite" sia ricettivo alle cure.Un caro saluto.


eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » ven 29 mar 2013, 19:21

Si Sara grazie!!!è una gran cosa.Nuvoletta ma il tuo papà come si sente con la cura biologica?


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » ven 29 mar 2013, 19:39

in che consiste la cura biologica?

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

eli47
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: gio 31 gen 2013, 14:56

Messaggio da eli47 » sab 30 mar 2013, 0:04

Ciao Sgrausina...ancora non ne so tantissimo,in quanto in questi giorni ho portato il vetrino che è stato sottoposto al test ed è risultato positivo,cioè è presente una mutazione di un gene che in genere reagisce alla cosidetta cura.In pratica si tratta di una cura mirata che va a colpire solo le cellule malate,e anche se non priva di effetti collaterali,sicuramente è meno pesante della chemio.Questo è in generale quello che so,poi sicuramente dipenderà dal tipo di pillole o altro.Comunque non appena avrò maggiori informazioni sarò lieta di condividerle con voi.


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » sab 30 mar 2013, 0:12

Se ha un adenocarcinoma polmonare è il test per la mutazione EGFR, il farmaco è il gefitinib, il nome commerciale è Iressa. Forse anche mia madre farà il test.. vedremo. Sono contenta che ci sia questa mutazione Eli47 so che da meno effetti collaterali della chemio tradizionale. Sgrausina sono nuovi farmaci che agiscono esclusivamente sulle cellule cancerogene senza creare dei danni a quelle sane, si eseguono degli studi genetici. Ci sono articoli interessanti anche nel sito dell'AIMAC. Sul giornale ho letto dell' elettrochemioterapia, anche da questo punto di vista la medicina sta facendo passi da gigante! Speriamo !


nuvoletta
Membro
Messaggi: 109
Iscritto il: dom 24 mar 2013, 15:48

Messaggio da nuvoletta » sab 30 mar 2013, 1:14

si chiama " IRESSA" ....


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » sab 30 mar 2013, 1:15

Bene! E' un'ottima notizia Nuvoletta!


Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”