dopo prostactomia radicale come è l'orgasmo

Rispondi
capitanuncino
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: mer 28 nov 2012, 7:14

Messaggio da capitanuncino » mar 18 dic 2012, 23:19

ragazzi ad appena 39 anni mi devono operare per un carcinoma alla prostata. Vorrei chiedervi sempre che ci sia la possibilità nerve sparing come diventa avere un rapporto sessuale è come prima l'orgasmo?


k_leo54
Membro
Messaggi: 65
Iscritto il: gio 29 nov 2012, 23:09

Messaggio da k_leo54 » mer 19 dic 2012, 19:36

ciao capitanuncino, io operato il 19/10/12 ..oggi due mesi, mi hanno salvato una parte di nerve sparing e questa mattina x la prima volta ho avuto un rapporto con erezione al 70% senza nessuna pastiglietta. L'orgasmo è molto simile a prima, ma senza liquido seminale. Entro qualche mese dovrei avere un'erezione normale. Il chirurgo mi aveva detto che dai 3 ai 6 mesi ci sarebbe stata un'erezione spontanea.

Ti faccio gli auguri che tutto possa andare x il meglio

..oltre (se riesci a non pensarci)di buone feste

..ti sono vicino e, se vorrai contattarmi, mi farà piacere

LEO


Avatar utente
Staff AIMaC
Moderatore
Messaggi: 261
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02
Contatta:

dopo prostactomia radicale come è l'orgasmo

Messaggio da Staff AIMaC » gio 20 dic 2012, 17:43

Caro capitanuncino,

per un maggior confronto sull’argomento con gli altri navigatori, ti consigliamo di scrivere all'interno della stanza "tumore alla prostata" in cui potrai trovare e avere informazioni da altri che vivono o hanno vissuta una esperienza simile alla tua.

Un caro saluto,

Lo staff del forum
Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- numero verde 840 503579
- numero fisso 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it

capitanuncino
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: mer 28 nov 2012, 7:14

Messaggio da capitanuncino » gio 27 dic 2012, 16:20

ti ringrazio davvero caro Leo....


auderesemper
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: sab 29 dic 2012, 10:57

Messaggio da auderesemper » dom 30 dic 2012, 0:18

@capitanuncino: io ne ho 47 ed ero piuttosto attivo quindi ti capisco. Premesso che alla fine ti risparmino entrambi i fasci, un rapporto come prima - senza farmaci - e' improbabile anche se non impossibile, almeno i primi mesi. io sono stato operato senza robotizzata (devo dire che mi son fatto anche la radio adiuvante) e dopo un anno i nervi si stanno appena risvegliando. Ad altri va meglio o peggio. la cosa importantissima, anche se non te lo dicono, e' di iniziare SUBITO (cioe' qualche giorno dopo la rimozione del catetere) la riabilitazione con cialis (o simili) E (almeno all' inizio) iniezioni di caverject. Se il pene resta "seduto" troppo a lungo si atrofizza con conseguenze spesso irreversibili di retrazione, ispessimento della tunica, fibrosi..in sostanza te lo ritrovi piu' corto e meno funzionale. Probabilmente con la robotizzata il trauma ai nervi sara' minore ma cmq non sei qui per problemi di coppia ma per un tumore quindi considera sempre che al primo posto c'e' il salvarsi il futuro, nervi o non nervi. dopo, in qualunque caso, alla peggio ci sono le iniezioni che dopo un po' di rodaggio ti rimettono in pista comunque. Orgasmo - nel mio caso - piu' intenso di prima. Almeno qualcosa ci ho guadagnato :-)


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”