forum sul tumore

Rispondi
mimmo47
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: mer 16 mag 2012, 1:39

Messaggio da mimmo47 » mer 16 mag 2012, 15:38

Salve a tutti, sono Mimmo ho 65 anni sposato con 2 figli vivo in Lombardia,purtroppo è arrivata "LA BESTIA",cosa inaspettata, la salute è stata sempre ottima, mai ricoveri ospedalieri,ho fatto la solita prassi x esami urologici con biopsia finale,telefonata dell'ospedale del 045 u.s. x ritiro della stessa e quindi la comunicazione, immaginate lo scoramento e tutto quanto ne consegue. Con un PSA del 2,49 l'esito della biopsia è stata: Lobo destro: adenocarcinoma prostatico di 2° grado(Gleason : 3+4)con estensione neoplastica masima di 8 mm sul v frustolo. Lobo sinistro come sopra (Gleason: 3+4) interessante il 40% del iv frustolo con estensione massima di 4 mm.Hanno già programmato il ricovero x fine Luglio x prostatectomia radicale,seguo il forum da qualche settimana e lo trovo interessante x la mia causa,cosa mi consigliate? che tipo di intervento? ecc.ecc.

Anticipatamente Vi ringrazio tutti, sono sicuro che mi darete un pò di tranquillità che ormai ho perso. Ciao a tutti


Bruno56
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: ven 9 set 2011, 4:50

Messaggio da Bruno56 » mer 16 mag 2012, 22:33

Ciao Mimmo,

innanzitutto ti consiglio di scrivere nel forum adeguato, cioè su quello del tumore alla prostata che già avrai letto sicuramente, li ci sono quasi 600 post di persone con il nostro stesso problema (anche io ho avuto "LA BESTIA" alla prostata), sicuramente troverai conforto e rassicurazioni da persone che si trovano nella stessa barca.

Quello che mi sento di dirti è di rimanere "tranquillo", quello della prostata è un tumore abbastanza lento e credo che sia anche quello con una percentuale maggiore di guarigione.

Il tuo PSA mi sembra abbastanza basso (addirittura sotto la soglia limite)... se facevi i controlli ogni anno non dovresti avere grossi problemi, se devi fare la prostatectomia radicale ti consiglierei quella robotizzata Da Vinci, ma devi sempre consultarti con un chirurgo specializzato, a Milano e Torino ce ne sono di OTTIMI! ce ne sono abbastanza bravi in tutta Italia.

Ma ti ripeto, parliamone nel forum adeguato cosi anche la tua esperienza, come la nostra, sarà resa disponibile ad altre persone.

Un'abbraccio!


Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite