Tumore alla prostata

Rispondi
topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » mar 27 nov 2012, 16:28

Antonio59 sbaglio ma con 5 mg tiri su anche un camion non è che intendevi 5 mcg.

Attenzione perchè ne conosco uno che ha fatto l'errore tra mcg e mg ed.... è stato in giro allupato per due giorni.... e poi dicono la violenza sulle donne...... (speriamo che non dicano che i mostri sono gli operati da prostatectomia.....) Ridendo ciao, Topote


sara59
Membro
Messaggi: 56
Iscritto il: mar 4 set 2012, 17:29

Messaggio da sara59 » mar 27 nov 2012, 16:47

X PICCONE...purtroppo le regole del forum nn permettono di citare i nomi dei medici, x aiutarci dobbiamo necessariamente scriverci in privato...poi condividere alcune esperienze con relativi dettagli fra voi uomini particolarmente riguardanti la DE penso sia x voi meno imbarazzante dal momento che a questo forum siamo iscritte anche noi donne...


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » mar 27 nov 2012, 17:11

per topote...hai ragione ...mi sono sbagliato.
per sara...ciao sara, credo davvero non ci sia niente di imbarazzante a parlare di D.E. a seguito di interventi di prostatectomia radicale...imbarazzante caso mai è che per curare tali problemi dobbiamo farlo a nostre spese!!!


Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 186
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Messaggio da Blade_Runner » mar 27 nov 2012, 18:39

Vi aggiorno sulla mia situazione, io sono una new entry del forum e ho una bestiolina piccola e in lenta crescita: come detto precedentemente nel messaggio di presentazione sono stato presso un ospedale di Roma per fare la visita ambulatoriale in quanto non ho voluto seguire l'iter previsto qui da me dal mio urologo. Il medico che mi ha accolto è stato molto gentile, cordiale e preciso nelle sue spiegazioni. Mi ha visitato, ha letto la documentazione che avevo con me (biopsia, TAC e scintigrafia ossea) e mi ha detto che potevo stare tranquillo, che l'intervento si sarebbe svolto orientativamente in Gennaio, che avrei avuto una telefonata per la pre-ospedalizzazione e che avrebbe voluto rivedere i vetrini della biopsia. Mi ha prospettato la possibilità di un intervento in laparoscopia e non robotico come avrei voluto io.
Il giorno dopo la visita, alle 9 mi hanno telefonato per comunicarmi la data della pre-ospedalizzazione, devo essere a Roma il 30 mattina! Poichè precedentemente avevo avuto dei contatti in mail con la struttura ieri ho scritto all'indirizzo del reparto per chiedere se potevo fare qualcosa per avere l'intervento in robotica. Stamattina mi ha chiamato personalmente il professore che dirige la struttura dell'ospedale e mi ha tranquillizzato circa la possibilità della robotica, confermandomi inoltre che l'intervento si sarebbe svolto verso la fine di Gennaio.
Beh... sono rimasto favorevolmente impressionato da questa telefonata, una gentilezza e una precisione che non avevo mai riscontrato prima d'ora, un'attenzione al paziente che va oltre la mia immaginazione!
Ecco, ora non mi resta altro da fare che mettermi tranquillo ad aspettare, incrociamo le dita, che vada tutto bene perchè la partenza è della massima fiducia!
Un saluto a tutti

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 356
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » mer 28 nov 2012, 2:56

per blade.da come descrivi il rapporto,con questa struttura ospedaliera,potrebbe essere il san giovanni ma li fanno tutta robotica oppure il campus.per altri che ne anno bisogno potevi tranquillamente citare la struttura, lo puoi fare.un saluto dal comandante.


Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 186
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Messaggio da Blade_Runner » mer 28 nov 2012, 5:53

Sì comandante, si tratta proprio del San Giovanni, non avevo indicato il nome per non violare le norme del Forum!

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Gio gio
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mer 28 nov 2012, 6:53

Messaggio da Gio gio » mer 28 nov 2012, 7:16

Ciao a tutti, dopo alcuni psa 7 poi 9 negli ultimi 2 mesi , ho appena fatto la biopsia. sono in attesa degli esiti .

E' molto probabile che sia una new entry. Ho letto il forum e lo trovo molto interessante. e' probabile che debba affrontare la situazione e vorrei essere preparato sulle possibilita'. Se non ho capito male la robotica sarebbe la soluzione + auspicabile. qualsiasi consiglio su come affrontare l'eventuale esito della biopsia e' gradito e servirà tanto. Grazie e auguri a tutti.


sara59
Membro
Messaggi: 56
Iscritto il: mar 4 set 2012, 17:29

Messaggio da sara59 » mer 28 nov 2012, 15:11

x antonio...nn parlavo dell'imbarazzo di parlarne in maniera generica e soprattutto mi riferivo alle regole del forum...


sara59
Membro
Messaggi: 56
Iscritto il: mar 4 set 2012, 17:29

Messaggio da sara59 » mer 28 nov 2012, 15:14

X BLADE....sono contenta...sei veramente a buon punto ed in buone mani!!!!


nicolas
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: lun 29 ott 2012, 14:50

Messaggio da nicolas » mer 28 nov 2012, 16:18

Per BLADE, tra le righe leggo che la biopsia l'hai effettuata al PASCALE di Napoli perchè hai deciso di operarti a Roma ?


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite