Tumore alla prostata

Rispondi
gianfpgn
Membro
Messaggi: 48
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 19:45

Messaggio da gianfpgn » dom 10 feb 2013, 13:35

In bocca al lupo Luigi!!!!!!!!!!!! Ci sentiamo prestissimo!


nicolas
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: lun 29 ott 2012, 14:50

Messaggio da nicolas » dom 10 feb 2013, 21:37

Leggendo anche in altri siti: nei prossimi 10 anni abbiamo la percentuale di guarigione al 100 x 100, mi chiedo e dopo? che succede? con l'asportazione totale della prostata siamo guariti oppure abbiamo un tot anni di vita? c'è qualcuno che è stato operato più di 10 anni fa e ci possa confortare?


Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 189
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Messaggio da Blade_Runner » lun 11 feb 2013, 2:28

Ciao aleandro! Non sono un medico ma per quello che riguarda la mia esperienza personale e la conoscenza approfondita causa la mia malattia posso dirti che nel tuo caso potrebbe trattarsi di una IPB, ipertrorfia prostatica benigna. Io non avevo alcun sintomo nonostante un leggero ingrossamento della prostata, ma il PSA negli ultimi due anni è salito tanto. Fai bene a fare già da ora i controlli che in genere vanno fatti dai 50 anni in poi ma non mi preoccuperei affatto.

Ripeto, sono cose che dico solo per essermi un minimo documentato!
Ancora auguri a Luigi e Paolo65!!!
Ciao a tutti

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 143
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13
Località: Ancona

Messaggio da Fabrizio55 » lun 11 feb 2013, 3:19

Nicolas, provo a risponderti per quelle che sono le mie informazioni (web e parere di medici):
La guarigione al 100% a 10 anni non è, purtroppo, generalizzabile, dipende da tanti fattori (Psa di esordio - Gleason - Stadio istologico malattia ecc. ecc)..e poi per guarigione forse intendi che non si crepa entro i 10 anni..ripeto, può essere vero, ma non sempre.

Passati i 10 anni si è sulla buona strada, ma considera che ci sono casi di recidive registrate (aumento progressivo del psa) anche dopo 12 anni! Poi le recidive si possono curare ed eventualente usare l'ormonoterapia come adiuvante...si, insomma questa è la situazione, non per tutti, ma cmq esistono casi come quelli che ti ho descritto.

Mi dicono che, passando gli anni, subentra una certa abitudine, assuefazione alla situazione, del tipo che non ci pensi più di tanto, sperando che il psa continui a rimanere sempre basso.

Sper di averti un po' aiutato nella tua richiesta.

Ciao


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 358
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » lun 11 feb 2013, 3:45

x bruno.non sapevo che abitavi a rio, beato te. mi servirebbe per risvegliare antichi bollori,altro che cialis.un augurio a luigin dal comandante.


aleandro
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 10 feb 2013, 4:31

Messaggio da aleandro » lun 11 feb 2013, 19:34

Grazie blade runner, un film che amo molto tra l'altro, ti faro' sapere;in questi giorni ho letto decine di considerazioni di medici sul psa e sulla sua opportunita'nell'eseguirlo soprattutto in persone che come me, basta una febbre per allarmarsi; l'urologo che mi ha visto ha detto che la prostata non era dura e questo depone positivamente , mah domani faro' il psa .....ciao.


Paolo65
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: mer 9 gen 2013, 1:17

Messaggio da Paolo65 » lun 11 feb 2013, 20:45

Ringrazio i vari e gent.mi Bruno56, Angelo61, Victorio756 e BladeRunner per i graditissimi auspici.
Auguro comunque a loro, nonchè a tutti i frequentatori di questo simpatico e utile forum ogni forma di benessere.
Ciao a tutti!!!


Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 189
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Messaggio da Blade_Runner » mar 12 feb 2013, 1:36

Amici, ho appena sentito al telefono Luigim e penso di fare cosa gradita a lui e a tutti informandovi che l'intervento è finito alle 17 e ora anche lui ha buttato fuori l'alieno!!!

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » gio 14 feb 2013, 17:35

Vi vedo un po' muti ultimamente; per questo, in occasione del Santo odierno, auguro a tutti gli innamorati (sposati e non) una serata felice, anche se a parecchi mancherà la "ciliegina" finale se non con punturina, pastiglietta, massaggino, ececetera eccetera.

Forza la vita è bella in tutti i modi. Un abbraccione a tutte le mogli da parte mia (tanto non sono pericoloso) - Topote.


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » gio 14 feb 2013, 22:34

ciao topote....sei mitico!!!

grazie per tirarci su........il morale!!! :-)


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”