Tumore alla prostata

Rispondi
ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » lun 25 mar 2013, 13:39

Per ciccio.....

Evvai!!!Ma tu ,lo sai, hai un angelo custode "moolto particolare"...

Non è meravigliosa la vita???

un felice inizio settimana a tutti..


Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 147
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13
Località: Ancona

Messaggio da Fabrizio55 » lun 25 mar 2013, 14:29

Ciao M69..parli di radioterapia adiuvante..ma, te l'hanno consigliata/proposta i medici a seguito di riscontri necessari? Esempio: margini chirurgici positivi, Psa di esordio alto, esame istologico problematico o Gleason elevato? Diversamente, intendo, non è prassi fare tanto per farla la radioterapia post-intervento, anche perchè nel tuo caso il psa a 45 gg dalla prostatectomia è sufficientemente basso e non preoccupante. Sicuramente un'eventuale radioterapia, non strettamente necessaria come ti ho detto, comprometterebbe la DE fin qui raggiunta...ecco il motivo della mia domanda.

Fammi sapere se te ne va...ciao un abbraccio.

Fabrizio


M69
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: dom 20 gen 2013, 2:57

Messaggio da M69 » lun 25 mar 2013, 19:49

Ciao Fabrizio,

si terapia adiuvante...grazie mille per la tua risposta! PSA iniziale 7, Gleason 7 (4+3). Ma esame biologico della prostata (dopo prostatectomia) aveva un margine positivo sx (anche se il chirurgo mi ha detto di aver asportato un po di vescicola seminale) So che i medici vanno per statistice e quindi da "protocollo" sarei candidato all RT.

Il prof che mi ha visitato (molto Conosciuto)mi ha anche dato l'opzione del "aspetta e vedi" come va il PSA e poi si decide! Un altro medico in Francia mi dice addirittura di fare RT + Ormono terapia subito!...bo! ..sono completamente perso su che decisione prendere!
Ma la radioterapia porta SEMPRE a DE o potrebbe? Si recupera poi?

un abbraccio


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » lun 25 mar 2013, 21:53

ciao M69, forse avrai già letto i miei post precedenti e sulla questione specifica delle conseguenze post radio non posso del tutto esserti utile poichè io ho fatto l'intervento in open, quindi già un sicuro candidato alla D.E.(che peraltro tengo a bada con caverjet!!).

Al posto tuo sarei anch'io pervaso da tutti questi interrogativi anche e soprattutto in ragione della tua giovane età; il recupero della "virilità" è quel quid in più che ci fa riappropriare della nostra vita e fare finta "se possibile" che nulla sia capitato e questo l'obiettivo di noi tutti,una volta sconfitto questo mostro maledetto.

Ritornando alla R.T......il mio istologico recitava "un microscopico"margine extracapsula ,ecc. per cui si consigliava RT adiuvante...Nonostante tutto e ancor prima di avere l'assoluta certezza che mai avrei ripreso la mia "normalità", continuavo ad avere molte riserve circa il trattamento radioterapeutico...temevo soprattutto l'incontinenza,perchè non l'avevo per niente avuta e..naturalmente la D.E.

Durante il ciclo di radioterapia ci sono stati fenomeni di cistite, quelli sì...poi passati...

Per la D.E. ,credimi, vorrei poterti dire ciò che desideri sapere e cioè...vai tranquillo, andrà tutto bene!! ma, tra le controindicazioni loro mettono anche come probabilità quella della D.E.

Caro amico, la decisione spetta a te e non ti invidio per niente..Alla fine ,però, so che prenderai la decisione giusta..

Approfitto per fare a te e a tutti gli amici del forum gli auguri per una serena Pasqua


topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » mer 27 mar 2013, 0:45

Una Serena Santa Pasqua a tutti. E speriamo nel caldo così camminiamo un pò il giorno di Pasquetta.


k_leo54
Membro
Messaggi: 65
Iscritto il: gio 29 nov 2012, 23:09

Messaggio da k_leo54 » mer 27 mar 2013, 23:41

Per M69 - Confermo tutto ciò che ha scritto ANTONIO59, anche io con micrometastasi ad un linfonodo e con PSA 0,046 mi hanno dato da fare 28 R.T. (domani mattina è l'ultima)ed assieme mi hanno associato una Ormonoteraia da prendere per un'anno (serve per bloccare gli ormoni maschili). Per quanto riguarda la DE si pensa che il 30% possa recuperare, anche se gli Urologi dicono di scordarsi sin dall'inizio il recupero.

Approfitto per salutare gli amici del forum e auguro una felice BUONA PASQUA


luigim
Membro
Messaggi: 108
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Messaggio da luigim » gio 28 mar 2013, 0:05

colgo l'occasione per fare a tutti auguri di buona pasqua , auguri di una rinascita sia fisica che psichica, rinascita per poter recuperare una serenita' interiore


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 361
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » gio 28 mar 2013, 2:20

qui è il comandante.per pasqua, preparate coratella e carciofi con tanta cipolla. scordiamoci le cose brutte, viviamo giorno per giorno. almeno per me è cosi, poi è ovvio che cerchero di seguire tutti i protocolli medici per annientare definitivamente gli strascichi dell'alieno.poi quello che sara' sara' ci risentiamo sabato per gli auguri.


ciccio66
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: gio 22 dic 2011, 16:48

Messaggio da ciccio66 » gio 28 mar 2013, 22:27

buona pasqua a tutti.sarò lontano dal forum per un pò perchè sto traslocando.ci risentiremo a trasloco avvenuto


ciccio66
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: gio 22 dic 2011, 16:48

Messaggio da ciccio66 » gio 28 mar 2013, 22:29




 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”