Tumore alla prostata

Rispondi
topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » mar 16 apr 2013, 3:35

per Ale

se vuoi a breve (dopo il 20 c.m.) dovrò fare la visita di controllo (passato un anno), vedo il mio urologo e glielo chiedo, so che lui lo conosceva bene.

Ciao, attendo istruzioni.


M69
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: dom 20 gen 2013, 2:57

Messaggio da M69 » mar 16 apr 2013, 17:41

Ciao a Tutti,

eccomi ancora qui al secondo controllo del PSA.

Come gia detto qualche tempo fa' in questo Forum:

Prostatectomia radicale Robotica Da Vinci, fatta da un super chirurgo di Bordeaux - nessun problema di erezione e di incontinenza sin dalla prima settimana. Ora il PSA e' un po salito da 0.05 a 0.06...un po mi preoccupa, ma ancora mi consigliano di aspettare prima di fare una RT
Qualcuno ha esperienza diretta della radioterapia? So benissimo quali potrebbero essere gli effetti collaterali...ma e' una certezza che si ha un DE o soltanto un rischio?
Apprezzerei se qualcuno potesse commentare basandosi su esperienze e NON casisteche generali ( sono stanco di sentirmi dire "casistica"it!!)
Grazie ancora di cuore a tutti...teniamo duro!!


gianfpgn
Membro
Messaggi: 48
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 19:45

Messaggio da gianfpgn » mar 16 apr 2013, 21:02

x M69.......eccomi!!!!!!! Chiedimi ciò che vuoi sapere


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » mar 16 apr 2013, 21:44

ciao M69....purtroppo io non ho incontrato nessun "superchirurgo", quindi niente Robot,quindi niente erezione....PUNTO!!! E su questo sono abbastanza incavoltato...non posso caro amico esserti molto d'aiuto circa la DE post radio....io l'ho fatta, 33 cicli, ma la circostanza è diversa...tuttavia tra le conseguenze possibili è prevista anche la D.E.Poi chiunque potrebbe dirti...io non ho avuto alcun problema di DE dopo la radio!!!Ma si tratterebbe sempre di lui, non di te!! Ogni caso è diverso dagli altri, non si può essere mai certi in medicina....
Lo so, credimi, dopo l'intervento, le priorità sono

1) INCONTINENZA......chiunque non se la augura

2) DE.......chiunque non la vorrebbe.
Certo è che se il PSA si alza.....trattandosi del secondo controllo....credo che tu ti sia operato sei mesi fa ......io valuterei con attenzione ma serenità la Radioterapia.

E' ovvio che ognuno di noi fa le su scelte anche in considerazione del proprio stile di vita e a che punto è della propria vita...Io, ad esempio, pur essendo ancora piuttosto giovane sono sposato da 31 anni, due figli 30 e 29, una vita vissuta "finora" pienamente.

Avrei preferito che continuasse così, senza "inceppamenti"...ma tutto non si può avere....meno male che ci sono i farmaci a venirci in aiuto....

Ti faccio tanti carissimi auguri

A presto

Approfitto per salutare affettuosamente tutti i frequentatori del Forum....anche se non intervengo più assiduamente come prima, vi leggo con tanta partecipazione.

Ciao Libeccio, Topote, Ciccio (i miei "vicini") e tutti quanti gli altri


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 352
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » mer 17 apr 2013, 3:16

io non credo a sti super chirurghi.se vuoi ti faccio parlare con un mio conoscente che è andato a londra in una clinica che fanno solo prostate.da uno che è considerato il terzo nel mondo,poi come fanno a dire il primo nel mondo il terzo e cetera è un mistero.speso 20000 euro, si è ripreso dopo un anno.i protocolli chirurgichi ormai sono noti in tutto il mondo,poi se ti dice male non ci sono luminari che tengono.detto questo oggi prelievo e esame urine, incrociamo le dita. UN SALUTONE DAL COMANDANTE.


Paolo65
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: mer 9 gen 2013, 1:17

Messaggio da Paolo65 » mer 17 apr 2013, 16:13

1° psa dopo 50 giorni dall'operazione: 0,007.
E' ovvio che non posso crearmi false speranze ed illusioni (ho avuto un istologico con margini positivi), ma magari rimanesse sempre così!
Un saluto a tutti


Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 177
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Messaggio da Blade_Runner » mer 17 apr 2013, 19:12

Passati quasi tre mesi dall'intervento vado a fare il prelievo per il controllo del PSA ed è uscito un bel 0,2... Ho telefonato e ho prenotato una visita dal primario che mi ha operato, telefonicamente mi parlava di fare radio ma io spero proprio che si possa aspettare a un successivo controllo, magari non troppo distante nel tempo, prima di fare 'sta roba. Intanto domani mattina vado a farmi fare un altro controllo del PSA tramite un amico nel laboratorio di analisi di un ospedale, prima ero stato presso un lab privato convenzionato e voglio vedere se ci sono variazioni. Ero comunque stato messo sull'avviso dallo stesso chirurgo che, istologico post-operazione alla mano, mi aveva riferito di una capsula integra ma di una infiltrazione in una vescicola seminale e quindi una percentuale di guarigione del 75%. Vediamo come va, domani questa successiva analisi e il 3 Maggio visita specialistica.

Ciao a tutti!

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » mer 17 apr 2013, 21:34

Per Blade....

Caro amico...per esperienza personale che mi è costata 15 giorni di notti insonni e i peggio pensieri, ti dico.....rifai il PSA ,magari in altro laboratorio.

A me era uscito, dopo 33 cicli di radio , 0,15....uno spavento incredibile...poi feci una piccola curetta antinfiammatoria, ripetuti gli esami in due laboratori diversi...0,010 e 0,013 praticamente sovrapponibili...

Perciò , prima di fasciarti la testa, rifai i controlli, potrebbe essersi trattato di un errore

auguri

e a presto


M69
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: dom 20 gen 2013, 2:57

Messaggio da M69 » gio 18 apr 2013, 1:04

a Gianfpgn:

Grazie mille per la disponibilita'!...be quello che vorrei sapere e se ci siano degli effetti collaterali durante la RT! si legge molto in internet, ma ti bombardano di effetti negativi..e sinceramente mi sono stancato ...puoi fare attivita, sport e vita normale? Non so se tu hai avuto dei problemi di DE dopo l'operazione (se ;'hai fatta), ma chiaramente una delle mie tante preoccupazioni e l'attivita sessuale

Grazie ancora tantissimo ed in bocca a lupo !
un abbraccio


M69
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: dom 20 gen 2013, 2:57

Messaggio da M69 » gio 18 apr 2013, 1:11

Ad Antonio59: grazie della tua risposta e sopratutto per il tuo incoraggiamento. Hai ragione non esistono i super medici, ma in questi momenti si cercano sempre con la speranza che tutto vada bene....mi spiace tu sia inc...o , ma ti capisco.
Comunque tanto di cappello per la tua Famiglia! complimenti
un caro saluto


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite