Tumore alla prostata

mauri54
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 6 dic 2012, 16:58

Messaggio da mauri54 » mar 15 ott 2013, 1:37

Natale 55 ti ho inviato un PM


natale55
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: mer 2 ott 2013, 14:14

Messaggio da natale55 » mar 15 ott 2013, 1:44

grazie MAURI del PM vado subito a vederlo ciao NATALE55


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » mar 15 ott 2013, 2:26

buonanotte


rubenz
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: mar 8 ott 2013, 5:11

Messaggio da rubenz » mar 15 ott 2013, 9:30

Ciao,Natale55, all' inizio ho fatto tutte quelle radiografie che loro mi ordinavono di fare,ma dopo 5/6 mesi che non vedevo risultati,di mia iniziativa ho fatto una Risonanza Magnetica mirata,dopodiche' l'ho portata da un altro urologo che ha constatato che nel intervento hanno tagliato troppo vicino lo sfintere,e quindi non ciè piu' nulla da fare,a meno che non torno a rifarmi operare,a cielo aperto, e non avevo nessuna intenzione,poi ho portato la relazione ed il dischetto al primario che mi aveva operato chiedendo spiegazione,le risposte erano molto evasive ,alche gli ho fatto leggere la risposta del altro urologo e li ho capito che ciè stato errore umano,e gli ho fatto denuncia e querela.Hanno perso la causa e sono stato risarcito del danno.Ma tu non disperare perchè è ancora presto e vedrai che tutto va a posto,devi pazientare ancora un pochino.ciao un abbraccio a tutta la comitiva Rubenz


natale55
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: mer 2 ott 2013, 14:14

Messaggio da natale55 » mar 15 ott 2013, 14:29

grazie RUBENZ questa sera ho la visita di controllo dal'urologo che mi ha operato spero in bene...................... domani faro sapere CIAO A TUTTI NATALE55


luigim
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Messaggio da luigim » mer 16 ott 2013, 0:40

terzo controllo psa 0,01 per la de il rapporto completo e' molto vicino date le difficolta' famigliari di quest'anno Seguo sempre tutti nel forum ma aclune persone non si sentono piu' cito alcuni juan44 piccone 65 e dixe 64 mi piacerebbe avere notizie anche loro saluti atutti


piccone65
Membro
Messaggi: 49
Iscritto il: lun 14 mar 2011, 14:18

Messaggio da piccone65 » mer 16 ott 2013, 15:00

Ciao Luigim ed a tutti gli amici del forum, io quasi ogni giorno vi seguo, non ho abbandonato il furum !

Per aggiornamento la mia situazione attuale, a 35 mesi dall'intervento a cielo aperto con nerve sparing, è la seguente: PSA 0.10 all'ultimo controllo a settembre scorso, il prossimo a marzo (in leggero aumento di alcuni millesimi tra un controllo semestrale e l'altro)speriamo in bene anche perchè all'istologico c'era un margine apicale positivo (!!!)- continenza OK, però la notte vado 2-3 volte ad orinare - DE OK con aiutino (cialis-levitra da 5mg e viagra da 25mg), senza aiutino penetra per un pò, salvo qualche volta che fa cilecca!

un caro saluto a tutti


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » gio 17 ott 2013, 2:17

buona notte


natale55
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: mer 2 ott 2013, 14:14

Messaggio da natale55 » gio 17 ott 2013, 20:48

ciao a tutti , martedì ho fatto finalmente la visita di controllo con il ritiro dell'istologico a un mese dall'intervento ,il chirurgo mi ha detto che sono guarito !!!!!!!!!! che non ce più traccia di molecole tumorali e che devo fare solo i controlli di rutin . bene sono più sollevato ma comunque resta il fatto che ho ancora incontinenza e la cosa mi preoccupa un po tanto, risposta del medico " ci vuole del tempo alcuni di meno altri di più continui con gli esercizi e vedrà che si risolve " vabbè speriamo in bene, ho anche affrontato per la prima volta il problema dell'erezione , sempre il medico " deve continuare con il cialis 5 MG almeno per tre mesi poi vedremo " ok anche per questo speriamo in bene . tutto sommato sono uscito più sereno ora il problema e anche di carattere economico purtroppo la regione piemonte non passa il cialis e il suo costo e di 145 euro 28 pastiglie una bella botta per un pensionato come me , qualcuno di voi sa dirmi,per favore,se ce qualche possibilità di risparmiare qualche soldino dove poterlo comperare a meno ?

UN GROSSO SALUTO A TUTTI GLI AMICI DI SVENTURA NATALE55


jo
Membro
Messaggi: 72
Iscritto il: dom 19 feb 2012, 0:00

Messaggio da jo » ven 18 ott 2013, 13:28

Circa l'incontinenza, se puo' essere di conforto a qualcuno, vi dico che bisogna avere molta, ma molta pazienza.

Io sono stato operato in feb. 2012 ed ho sofferto di incontinenza (ma tanto) fino ad ora e sono passati piu' di un anno e mezzo, ho fatto di tutto per il ricupero, ma nessun progresso, alla fine mi ero rassegnato di rimanere cosi (di fare un altro intervento per fermare l'incontinenza non ci penso proprio)

Ho frequentato questo forum per molti mesi e poi me ne sono andato perche' "invidiavo" coloro che lo frequentavano e che dicevano che l'incontinenza per loro si era risolta in poco tempo senza problemi.

Per me invece era un grosso problema, altre conseguenze non ci sono state la DE ok, mai preso cialis o altri stimolanti, ma l'urina si, che limitava la mia vita.

Poi, a iniziare da una settimana a questa parte, ho cominciato a vedere dei cambiamenti, surprendentemente non perdevo piu' l'urina, riuscivo a stare asciuto la giornata intera, passato 1 giorno, 2 giorni e cosi via fino ad oggi che sono al settimo giorno e tutto e' sotto controllo, non ci posso credere che sia accaduto, non posso pensare ad altro che a un miracolo. Una benedizione del Padre Celeste.

Questo fatto straordinario mi sta dando una nuova speranza di vita e piu' entusiasmo.

Quindi, dico a coloro che hanno problemi di incontinenza, non disperate, continuate a fare gli esercizi con costanza ogni giorno anche quando non vedete dei progressi, il vostro corpo e la vostra mente stano lavorando per voi... auguri!


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”